BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

S. Rocco, sagre, schiuma party fuochi, lumini sul lago… Ricco weekend di Ferragosto

Sono numerosi gli appuntamenti proposti per il fine-settimana di Ferragosto in città e provincia, dalle Valli alla Bassa, passando per i Laghi e l'Isola. Un carnet di eventi e iniziative ampio e variegato, volto a soddisfare le più svariate preferenze: feste di san Rocco, sagre, concerti e schiuma party.

BUON FERRAGOSTO, cari lettori! Per chi resta in città o per i turisti in visita a Bergamo, non mancano le occasioni per divertirsi, trascorrere un fine-settimana in allegria e conoscere meglio le bellezze del territorio. Sono numerosi gli appuntamenti proposti nel weekend in città e provincia, dalle Valli alla Bassa, passando per i Laghi e l’Isola.

Un carnet di eventi e iniziative ampio e variegato, volto a soddisfare le più svariate preferenze, a cominciare dalle immancabili sagre, tipiche della bella stagione. Ne sono un esempio le tante feste di san Rocco, con ottima cucina, musica e animazioni per grandi e piccini. Non mancano, inoltre, le feste dedicate alle specialità enogastronomiche locali, come la tradizionale sagra del casoncello a Strozza.

Altro appuntamento, divenuto ormai "storico" è quello a Sarnico con la "Fiera degli uccelli e mostra canina", giunta alla 60esima edizione. Rimanendo a Sarnico, da non perdere la crociera sul lago, domenica 16 agosto, ideale per trascorrere un’esperienza divertente e suggestiva, ma anche per vivere una serata romantica. E poi, ci sono concerti e festival, dedicati ai diversi generi musicali e capaci di accontentare il pubblico di ogni età, ma anche schiuma party con dj per scatenarsi al ritmo della musica.

Da segnalare, infine, visite guidate e itinerari alla scoperta del territorio, delle sue bellezze e dei luoghi d’interesse nelle diverse località orobiche.

BERGAMO

SABATO 15 AGOSTO

– Fino a mercoledì 26 agosto al Palazzo della Ragione in Città Alta è possibile visitare "R>esistenze", una mostra dell’artista bergamasco Mario Consoli, a cura di Enrico De Pascale. L’iniziativa è promossa ed organizzata dall’Isrec – Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea, con il patrocinio del Comune di Bergamo, assessorato alla cultura, in occasione del 70esimo anniversario della Liberazione. È possibile visitarla alla sala dei Giuristi in Bergamo Alta, con ingresso libero, da martedì a domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30; sabato dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 e 22.30.

– Dalle 11 alle 23 sul Sentierone l’appuntamento è con "Festa delle Regioni del mercatino italiano". Stand con prodotti enogastronomici ed artigianato provenienti da diverse regioni d’Italia. Degustazione e vendita.

– A partire dalle 14.30 alla Festa della Madonna della Castagna, con ingresso gratuito, è in programma "Ferragosto alla Castagna", pomeriggio musicale con il maestro Marco Tris. La tradizionale sagra, promossa nell’ambito di “Bergamo estate” proseguirà sino al 30 agosto. A organizzarla la Cooperativa di Città Alta e dal Gruppo sportivo Fontana, nell’area dietro al santuario. Tutti i giorni, servizio di ristoro a mezzogiorno e alla sera, musica, tombolate e intrattenimenti.

– Alle 16 alla Casa natale di Donizetti, in Città Alta, si rinnova l’appuntamento con "A casa di Gaetano", rassegna di musica da camera con gli allievi del conservatorio “Gaetano Donizetti”. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Donizetti Pride for Expo", ciclo di eventi promosso dalla fondazione Donizetti. L’ingresso è gratuito.

– Alle 17, in piazza Vecchia, con ingresso gratuito viene proposto lo spettacolo di burattini "Pirù e il cavaliere Mezzotacco", di Walter Broggini. Uno spettacolo di burattini a guanto, che racconta la storia di un perfido cavaliere disposto a tutto per essere incoronato re. L’iniziativa è promossa dalla fondazione Ravasio nell’ambito della rassegna "La Piazza dei burattini".

– Al parco della Trucca: "Ferragosto Latino tra Paella e Balli Latini". Dalle 19 è in programma una cena a base di paella e sangria. A seguire trascinanti brani di salsa e bachata pieni di energia, da ballare seguendo il travolgente ritmo del divertimento, una serata di festa per muovere passi di danza immersi nel verde. Il menù prevede diverse opzioni: paella con sangria (10 euro), solo paella (7 euro) e solo sangria (4 euro). L’iniziativa rientra tra le proposte della rassegna di eventi "Extate alla Trucca". È possibile prenotare scrivendo a extateallatrucca@gmail.com, oppure chiamare il numero 338 42 12 158 o il numero 349 16 41 701. L’evento potrà subire variazioni di ora o giorno di svolgimento causa maltempo o imprevisti.

– Alle 19.30 al parco della Trucca: "Cartoni animati in inglese", con ingresso gratuito. Le insegnanti di "Ibc School" aspettano tutti i bambini per la proiezione di cartoni animati in lingua inglese. Un modo efficace e divertente per far imparare sin da subito l’inglese ai piccoli. L’iniziativa si terrà all’area bimbi del parco della Trucca. L’evento potrà subire variazioni di ora o giorno di svolgimento causa maltempo o imprevisti.

– Alle 21 in piazza Vecchia: "Ferrafolk", djset di danze popolari.

– Dalle 21 alle 24 nuovo appuntamento con "Musei notti aperte", manifestazione che coinvolge l’orto botanico, museo di scienze naturali e archeologico con aperture straordinarie. A Ferragosto sarà protagonista l’orto botanico dove, alle 21, si terrà lo spettacolo di burattini “Gioppino grande avvocato”, con ingresso libero. Lo spettacolo è promosso con la collaborazione dell’associazione culturale "La Baracca", scritto e ideato dal gruppo i Burattini di Roberta. In caso di pioggia l’esibizione si tiene alla sala viscontea, in piazza Cittadella.

– Alle 20 la fondazione Bergamo nella storia Onlus propone la visita guidata "Bergamo dall’alto delle Torri", alla scoperta della Torre dei Caduti e del Campanone. Il percorso inizierà alle 20 alla Torre dei Caduti, con ritrovo in piazza Vittorio Veneto, dove Lucia Brighenti parlerà della nascita del monumento e del nuovo centro piacentiniano della Città; a seguire, una passeggiata fino alla funicolare, mediante la quale si raggiungerà Città alta, prosegundo la visita al Campanone. È possibile prenotarsi fino a esaurimento posti. La prenotazione è obbligatoria al numero 035.24.71.16 (telefonare da martedì a domenica dalle 9.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18). Le visite guidate non sono prenotabili singolarmente. Il biglietto della funicolare non verrà fornito dal museo

– Sino a domenica 16 agosto a Longuelo prosegue la "Festa della Madonna del bosco", promossa dalla parrocchia della Madonna del Bosco nel verde della Valle d’Astino da martedì 11 a domenica 16 agosto. L’apertura della cucina è alle 19 e la chiusura alle 22. Alle 23 la sagra chiude. Quest’anno la Sagra acquista un particolare significato perché a settembre la parrocchia concluderà i festeggiamenti per i 400 anni di edificazione della chiesa, con la presenza di Monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo, che presiederà una Messa nella chiesa del Santo Sepolcro di Astino e la processione alla chiesa della Madonna del Bosco. Infatti, nel 1615 la chiesa viene edificata come piccola cappella votiva ai margini del bosco, lungo la strada che da Longuelo conduce a Sombreno, ad opera dei contadini della Valle d’Astino, grati alla Madonna per aver risparmiato il proprio bestiame e le famiglie da una epidemia di peste. Oltre alla possibilità di degustare i piatti tipici della cucina bergamasca, nello splendido scenario del verde della Valle d’Astino, la sagra si caratterizza per la sua semplicità e quiete, stante l’assenza di musica, anche per la mancanza di spazio.

DOMENICA 16 AGOSTO

– Alle 10.30 al Quadriportico del Sentierone: "Concerto bandistico", a cura di Abbm – Associazione Bergamasca Bande Musicali Bergamo. La partecipazione è gratuita.

– Dalle 11 alle 23 sul Sentierone: "Festa delle Regioni del mercatino italiano". Ingresso gratuito. Stand con prodotti enogastronomici ed artigianato provenienti da diverse regioni d’Italia. Degustazione e vendita.

– Alle 16 alla Casa natale di Donizetti, in Città Alta, si rinnova l’appuntamento con "A casa di Gaetano", rassegna di musica da camera con gli allievi del conservatorio “Gaetano Donizetti”. L’iniziativa rientra tra le proposte di "Donizetti Pride for Expo", ciclo di eventi promosso dalla fondazione Donizetti. L’ingresso è gratuito.

– Alle 17 in piazza Vecchia viene proposto lo spettacolo dei burattini "Le avventure di Pinocchio", de "Il Cerchio Tondo". Lo spettacolo, con burattini a guanto, attore e musica dal vivo, racconta la nota favola scritta da Collodi ed è ambientato in una baracca di legno con fondali ispirati ai quadri di Van Gogh. I personaggi noti e conosciuti da tutti i bambini vengono attesi e riconosciuti, come un rito che diviene catarsi. L’iniziativa rientra nella rassegna "La Piazza dei burattini" ed è promossa dalla fondazione Ravasio. La partecipazione è gratuita.

– A borgo santa Caterina proseguono i festeggiamenti per il 413esimo anniversario dell’Apparizione. Numerose le celebrazioni in programma al santuario della beata Vergine addolorata, con momenti di preghiera, ma anche di ritrovo e aggregazione. Tra questi ultimi, da segnalare domenica 16 agosto alle 20 la 12esima edizione della serata in festa nel Borgo d’Oro, con aperitivo e cena lungo via santa Caterina. La prenotazione si deve effettuare agli incaricati del comitato dei festeggiamenti. In caso di pioggia la cena si terrà nella palestra del borgo in viale del Santuario, 4. Il giorno seguente, lunedì 17 agosto alle 21 si terrà lo spettacolo pirotecnico allo stadio comunale, mentre martedì 18 alle 20.30 ci sarà la processione lungo il borgo, presieduta dal vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi.

ADRARA SAN ROCCO

– Sino a domenica 15 agosto all’area feste di Adrara san Rocco continua la "Festa di San Rocco". Ogni sera servizio ristorazione con piatti tipici, musica dal vivo , ballo liscio e gonfiabili per i bambini.

ALBINO

– Sabato 15 agosto: "Biciclettata di ferragosto Cai – Ciclabile delle città murate". Il ritrovo è alle 7.30 al piazzale Asl di Albino, con trasferimento a Soncino in auto organizzate. Il percorso si sviluppa da Soncino a Genivolta a Soresina, passando dal crocevia di Canali di terre Morte. Il tracciato è in parte sterrato (50%) lungo canali e fontanili. La durata, andata e ritorno, è di 4 ore. La colazione è al sacco. Per informazioni e iscrizioni chiamare la sede Cai al numero di telefono 035751624 oppure Valentino Poli al 3357487460.

ALZANO LOMBARDO

– Sino al 31 ottobre nella terza sagrestia del complesso di san martino ad Alzano Lombardo è possibile visitare la mostra "Palma, un capolavoro ad Alzano". È esposta la Pala con il martirio di san Pietro da Verona, uno dei capolavori di Palma il Vecchio. Il museo è aperto sabato dalle 14.30 alle 18, con inizio delle visite guidate alle 15, alle 16 e alle 17; domenica dalle 14.30 alle 18, sempre con visite guidate alle 15, 16 e 17; e mercoledì dalle 20.30 alle 22, con inizio della visita guidata alle 20.45. Il biglietto di ingresso è di 6 euro (il ridotto è di 4 euro) e comprende visita guidata alla mostra, alla Basilica di San Martino, alle Sagrestie e al Museo d’arte sacra.

ARDESIO

Sino a domenica 16 agosto prosegue "10 e lode!", dieci giorni di eventi dalla mattina a sera inoltrata. Di giorno banchetti, hobbisti e poi aperitivi, serata enogastro-musicale, letture sotto le stelle, tombolata, sfilata, corse con carriole e quiz.  

– Sino a domenica 16 agosto è possibile visitare la mostra "Cento anni di storia", promossa in occasione del centenario della Grande Guerra, dei 6o anni dalla fondazione del gruppo Alpini di Averara e del 40esimo Raduno Incontro al Passo San Marco. L’esposizione si può visitare sabato dalle 8.30 alle 12 e dalle 17 alle 22, e domenica dalle 10 alle 12.30.

AVIATICO

– Sabato 15 agosto, al campo sportivo comunale: dalle 18 "Festa alpina" e dalle 21 ballo con l’orchestra "Odeon". L’iniziativa è promossa dal gruppo A.N.A. Alpini di Aviatico, con ottima cucina e tanta musica. – Domenica 16 agosto alle 11 sul sagrato della chiesa parrocchiale: "Augurio domenicale in musica". L’iniziativa è promossa dall’assessorato allo sport e turismo di Aviatico.

– Domenica 16 agosto, al campo sportivo comunale: dalle 18 "Festa alpina" e alle 21 ballo con l’orchestra "Vela bianca".

AZZONE

– Sino a domenica 16 agosto prosegue la festa patronale di san Rocco con cena, musica e lotteria. L’iniziativa si tiene alla frazione Dosso.

BEDULITA

– Sabato 15 e domenica 16 agosto torna "Estate bedulitese". Festa con serate danzanti tutti i sabati e domeniche dal 18 luglio al 30 agosto. Tombolate e animazione per bambini. Possibilità di cenare all’aperto e sotto al tendone. Cucina, griglia e pizza dalle 19. Sabato 15 agosto l’animazione musicale è affidata a Jennifer Groupp, mentre domenica 16 all’orchestra Marea.

BOLTIERE 

– Sino a domenica 16 agosto nel piazzale del mercato – centro sportivo comunale di Boltiere prosegue la Festa della Croce Bianca. Tutte le sere ristorante, pizzeria, birreria, tanta musica, per i più piccoli babydance e spazio giochi. Disponibilità di struttura coperta. Sabato 15 agosto l’intrattenimento musicale è affidato a "Jaron e Matteo", mentre domenica 16 agosto sarà la volta di una serata danzante con l’"Orchestra Maddy".

BRANZI

– Sabato 15 agosto, alle 21: "Tombolone di Ferragosto", al campo parrocchiale di Branzi, nella tensostruttura. Il primo premio in palio prevede un viaggio in un villaggio 4 stelle all inclusive per due persone.

– Sabato 15 agosto alle 21: "Latino Americano e liscio", serata danzante con Curnis e Kristel al Camping Trabuchello.

– Domenica 16 agosto, dalle 9 alle 18.30: "Mercatini artigianali in piazza", in piazza Vittorio Emanuele.

– Domenica 16 agosto, alle 10.30 in piazzetta Scarsi: "Falconieri, i rapaci insieme a noi", esposizione di rapaci e spiegazioni sui loro comportamenti. Nel pomeriggio, alle 15.30 in località Cagnoli "Voli dimostrativi e avvicinamento ai rapaci".

– Domenica 16 agosto: "Terza camminata per Ilario", con partenza dalla contrada Monaci", con ritrovo alle 14.30 in località Monaci.

– Domenica 16 agosto, alle 21 nella tensostruttura del paese: "Tributo a Laura Pausini".

BREMBATE DI SOPRA

– Sabato 15 agosto: "Fiera di Ferragosto e fuochi piromusicali" in piazza Papa Giovanni Paolo II e nel centro storico. Come ogni anno le bancarelle della fiera (dalle 17 in via Sorte) e alle 22.15 lo spettacolo dei fuochi piromusicali concludono le attività organizzate per la festa patronale dell’Assunta. Sino a domenica 16 agosto nel parcheggio della scuola dell’infanzia saranno allestite le giostre e il Luna park.

BREMBILLA

– Sabato 15 e domenica 16 agosto: "Sagra di sant’Antonio Abbandonato". Non mancheranno ottima cucina e intrattenimenti.

CAROBBIO DEGLI ANGELI

– Sino al 23 agosto a Cicola di Carobbio degli Angeli prosegue la festa alpina. Tutte le sere ottima cucina e intrattenimenti.

CASIRATE D’ADDA

– Sino al 10 settembre: "Gerundium Fest". Festeggia quest’anno la sua undicesima edizione, la Gerundium Fest di Casirate, in via dell’industria. Pizze di ogni genere e tipo, specialità tirolesi tra cui Pretzel, Gulasch, Grigliate mista, filetti di maiale con purè, würstel e crauti, bratwürst, Wiener schnitzel e ancora, Strüdel alla ricotta, alle mele, torta di grano saraceno e tante succulente specialità per la cucina di Gerundium Fest. Ma non manca la buona musica. Gli spettacoli hanno inizio alle 22,30. Sabato 15 agosto è in programma il concerto degli "Anima", mentre domenica 16 sarà la volta di "Matthew Lee quartet".

CASNIGO

– Domenica 16 agosto, dalle 14.30 alle 18: apertura Santuario della ss. Trinità e visita guidata e gratuita.

CASTIONE DELLA PRESOLANA

– Sabato 15 agosto "Festa alpina" al parco agli Alpini di Castione della Presolana: alle 10.40 alzabandiera, alle 11 messa, alle 12 servizio ristoro col "rancio alpino" e alle 14 pomeriggio in compagnia con ruota della fortuna. – Domenica 16 agosto: "Echi Verticali". Alle 11 e alle 13.30 in baita Cassinelli esibizione di Raf Benzoni accompagnerà alla tastiera il soprano Elena Bertocchi e il tenore Claudio Ranza.

CAVERNAGO

– Sino al 23 agosto a Malpaga torna la "Sagra due castelli in festa a Cavernago". La manifestazione con il tempo è diventata uno dei più importanti eventi estivi di Bergamo e provincia. Grazie infatti alla popolarità del borgo quattrocentesco e del suo maestoso castello, la popolazione locale ha saputo deliziare i palati con piatti tipici locali e divertire gli animi con serate danzanti, estrazioni a premi ed eventi storico-culturali. Ogni sera giochi, spettacoli musica e ottima cucina.

– Sabato 15 e domenica 16 agosto: "Palio di Malpaga", con festa colleonesca, antico mercato e antiche percussioni, sbandieratori, banchetto d’altri tempi, alle 21 in chiesa concerto di musica antica, alle 21 in piazza della chiesa, la giostra dei cavalli e dei cavalieri. Alle 22 spettacolo di luci e presentazione delle quattro contrade e alle 23 danze e musiche medievali. La manifestazione propone un tuffo nel passato con la sua rievocazione storica atta ad omaggiare, ricordare e far rivivere i tempi di un medioevo sublime. Quello dove le dame portavano capelli raccolti ed eleganti drappeggi, quello dei mercanti e degli artigiani che del loro mestiere ne fecero una fortuna, quello dei giovanotti che giocavano per le vie e quello della semplicità, del benessere e di una collettività pronta a rispecchiare un’identità comune forte e ben salda come quella che vigeva ai tempi della Corte di Bartolomeo Colleoni. Tutto questo lo si può vedere con il Palio di Malpaga attraverso sfilate, giochi, spettacoli dal vivo itineranti e recite romantiche dove si sottolinea quanto i cavalieri dovessero faticare per conquistare le proprie amate. Solitamente l’evento è gratuito e questo lo rende ancora più accessibile a tutti. Altra caratteristica importante è la location: trovandosi nei pressi del Castello Malpaga molti curiosi colgono l’occasione per visitarne le meraviglie, da segnalare che questa tipologia d’ingresso, al contrario della rievocazione medievale, è a pagamento.

CENE

– Domenica 16 agosto, dalle 14 alle 18: visita guidata al Parco Paleontologico e attività per bambini. Il programma prevede: alle 14.30 visita guidata per tutti, alle 16.30 "Nel fitto del bosco e tra i fiori del prato" (attività consigliata dai 6 anni) e tante altre attività per i più piccoli.

CERETE

– Sabato 15 agosto a Cerete Alto: "Ferragosto ceretese". In programma: alle 12.30 pranzo su prenotazione, alle 17.30 celebrazioni liturgiche, alle 19 cena con specialità bergamasche, alle 21 festeggiamenti per il 40esimo anniversario dell’Ustc – Unione Sportiva Turistica Culturale Cerete Alto – e alle 21.30 tombolata.

CLUSONE

– Sabato 15 agosto, alle 20.45: percorso turistico e culturale "Dighet del bù? Visita in dialetto Bergamasco". Al termine della vista bicchiere della buonanotte nel prestigioso Palazzo Marinoni Barca. Il ritrovo è al Mat – Museo Arte Tempo di Clusone. La quota di partecipazione è di 7,50 euro, comprensiva di degustazione finale. Info e prenotazioni (allo 035.704063).

COLERE

– Sabato 15 agosto, alle 21.00 in piazza Risorgimento: ballo liscio con Blue Dance.

– Domenica 16 agosto in piazza Risorgimento e in via del Camposanto, alle 17: "Vi-Vin-Colere". Degustazione vini lungo le vie del paese.

COLZATE

– Sabato 15 agosto: concerto “Ave Maria nella storia della musica”, con il baritono Giuseppe Capoferri. L’appuntamento rientra tra le proposte della rassegna musicale "Estate… in 2015". Appuntamento alle 15.30 nella chiesetta di Barbata.

DALMINE

– Sabato 15 agosto alle 21.30: "Ferragosto Live!". Appuntamento in piazza Caduti 6 luglio per l’evento dei Metropolis, con musica live.

– Sino a domenica 23 agosto prosegue "Sport in festa", all’oratorio di Sforzatica sant’Andrea. Ottima cucina, griglieria, pizzeria, baby dance gonfiabili, ballo liscio, tombole e ruote. Il programma prevede: sabato 15 agosto musica con ballo liscio di Marilena band e domenica 16 agosto ballo liscio con i Trilogi.

DOSSENA

– Sabato 15 agosto, alle 21: "La Gran Osterea So L’aia del Lac", musica e canti della tradizione a cura dell’associazione culturale Alegher de Dossena alla località Lago.

FARA OLIVANA

– Sino a lunedì 17 agosto: "Festa dell’oratorio di Sola". Servizio ristorante con le specialità della cucina casalinga. Appuntamento in via alla chiesa, 3. Il programma prevede: sabato 15 agosto l’attivazione del servizio ristoro anche a mezzogiorno e, la sera, alle 21 la musica dell’orchestra "Batticuore", mentre domenica 16 agosto alle 21 c’è la gran serata con l’orchestra "I simpatici italiani".

FOPPOLO

– Sabato 15 agosto alle 21: "Serata di Cabaret Colorado con Rag. Giuseppe Lodetti" al PalaFoppolo alle 21.

FORNOVO SAN GIOVANNI

– Sabato 15 agosto: "Sagra di san Rocco" in piazza San Giovanni e in via Della Palestra.

GANDELLINO

– Sabato 15 agosto: "Festa della Madonna del Carmine". Alle 21 in programma spettacolo teatrale (Info Turismo Gandellino 0346.48495).

GANDINO

– Sabato 15 agosto. "Festa dell’Assunta al Farno". Alle 20 fiaccolata e processione.

– Sabato 15 agosto, alle 20.45: "Concerto dell’Assunta" al museo della basilica – Sala degli Arazzi.

GAZZANIGA

– Sabato 15 agosto: nuovo appuntamento con la rassegna musicale "Estate in… 2015". Viene proposto “La serva padrona di Pergolesi”. Intermezzo buffo di Giovan Battista Pergolesi. Appuntamento alle 20.45 nella chiesetta di san Rocco.

GHISALBA

– Sino a domenica 16 agosto prosegue la Festa dell’Avis. Tutte le sere cucina tipica, musica live, spettacoli ed eventi. Sabato 15 agosto la serata sarà allietata dall’orchestra Rebus, mentre domenica 16 agosto dall’orchestra Odeon.

GORNO

– Sino a domenica 16 agosto prosegue la Sagra di san Rocco. A partire dalle 19, ogni giorno ottima cucina con cene a base di prodotti tipici e musica. Sabato 15 agosto ci si divertirà sulle note di Rosy Guglielmi, mentre doenica 16 agosto sarà la volta di Raf Benzoni. L’iniziativa si tiene in piazza Riso.

– Domenica 16 agosto: "Visita guidata al museo delle miniere e al sito minerario di Costa Jels". L’appuntamento è alle 14 all’Ecomuseo delle miniere.

GROMO

– Sino a domenica 16 agosto appuntamento con "Gromo nel XV secolo – Arte e mestieri nel Borgo". Due giorni immersi nell’atmosfera medioevale nel centro storico di Gromo. Sabato 15 agosto dalle 15 spettacoli e intrattenimenti vari, alle 19 cena tipica e a seguire serata musicale ed estrazioni biglietti della lotteria Croce Blu. Domenica alle 15 spettacoli e intrattenimenti vari, alle 19 cena tipica e a seguire serata musicale. Organizza Pro Loco Gromo in collaborazione con Croce Blu Gromo e associazioni di Gromo. – Sino al 30 agosto alla sala consiliare è possibile visitare la mostra di Tito Terzi “Incanti di luce”. Il patrimonio fotografico lasciatoci dall’artista dell’obiettivo Tito Terzi può essere considerato inestimabile, sia per la quantità dei sui scatti, ma soprattutto per l’immenso valore nel raccontare la montagna in ogni suo aspetto. La mostra è aperta da lunedì a domenica dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.

LEFFE

– Domenica 16 agosto alla frazione di san Rocco si rinnova l’appuntamento con la tradizionale "Sagra di san Rocco", che proseguirà fino a lunedì 17 agosto. L’iniziativa quest’anno è giunta alla 25esima edizione e torna alle origini, alla riscoperta della tradizione, recuperando lo spirito della sagra che una volta all’anno anima e fa incontrare nei cortili e nei giardini gli abitanti del paese. Questa volontà di tornare a come era la festa ai tempi "dei nostri nonni", ha fatto sì che gli organizzatori optassero per una location inaspettata: il cortile della casa parrocchiale adiacente alla chiesa di San Rocco. L’obiettivo è dare una dimensione intima e familiare alla kermesse. Altra scelta è stata quella di organizzare la festa su due giorni, il 16 e 17 agosto, giorno di San Rocco e San Rocchino, per non disperdere energie. L’offerta della cucina, aperta dalle 19, si mantiene semplice e genuina, ispirata ai sapori di una volta: pà e strinù, patatine, birra e bibite. Anche l’intrattenimento si riconferma immutato, con il 16 agosto, giorno di San Rocco, l’Incanto e la rievocazione dei Copertini alle 19 e lo spettacolo pirotecnico alle 21.30. Il giorno seguente, San Rocchino, 17 agosto, il calendario prevede la corsa delle uova alle 20 e l’estrazione della lotteria a seguire.

LOVERE

– Sabato 15 agosto: "Back to jazz" al cine teatro Crystal (spostato per via dell’annunciata pioggia). L’apertura della serata è alle 21.15, mentre alle 21.30 si continuerà con la musica di "Sergio Orlandi trio", con Sergio Orlandi (tromba e flicorno), Francesco Chebat (piano) e Marco Castiglioni (batteria). Per concludere, il gran finale è dalle 22.15 con il concerto di "Gregg Kofi Brown quartet", che vede esibirsi Gregg Kofi Brown (voce e basso), Glauco di Sabatino (batteria), Max Coclite (piano e back vocals) e Alberto Celommi (chitarra e cori). L’evento si concluderà alle 23.45. In caso di pioggia le serate si terranno al Teatro Crystal.

– Sino a domenica 30 agosto all’Accademia Tadini di Lovere sarà possibile visitare l’esposizione di un inedito ritratto di Lady Mary Wortley Montagu, recentemente identificato che ne restituisce la fisionomia negli anni della sua permanenza a Lovere. Nata nel 1689 e scomparsa nel 1762, Lady Mary è stata una delle figure femminili più rappresentative del Settecento inglese ed europeo. Nata in una famiglia dell’aristocrazia britannica, raggiunse uno status intellettuale eccezionale per una donna del suo tempo, come poetessa e autrice di memorabili lettere. Viaggiatrice sensibile e informata, fu la prima a far conoscere la cultura e i costumi femminili della società ottomana, e contribuì a introdurre in Occidente la pratica dell’inoculazione contro il vaiolo. A Lovere Lady Mary visse a lungo tra il 1749 e il 1755, lasciando alcune interessanti tracce della sua presenza e della sua influenza intellettuale. – Sabato 15 agosto all’Accademia Tadini nuovo appuntamento con la rassegna "Museo in Musica". Giunta alla quinta edizione e da sempre seguita con entusiasmo dal pubblico, Museo in Musica vuole rimarcare la volontà dell’accademia di continuare a essere un punto di riferimento importante per la diffusione della cultura musicale aprendosi maggiormente al territorio. Grandi appuntamenti caratterizzano la proposta musicale estiva dell’ Accademia Tadini di Lovere: due Concorsi Internazionali, tre settimane di Master di perfezionamento e ventun concerti, tenuti dalle formazioni più varie, accompagneranno appassionati e curiosi dal 6 giugno fino al 19 settembre ogni sabato alle 17.30 (e in alcuni casi infrasettimanalmente alle 21,15) al Salone degli Affreschi. Protagonisti della rassegna saranno in prevalenza giovani musicisti di varie nazionalità, di particolare talento, spesso vincitori di prestigiosi concorsi, con i quali l’Accademia ha stretto un rapporto di patrocinio e collaborazione. In cartellone la presenza sia di strumenti “tradizionali” come il pianoforte, il violino, la chitarra, il flauto, il violoncello, il clavicembalo e l’arpa in combinazioni cameristiche o recital solistici sia di formazioni e strumenti più inusuali come la marimba, il vibrafono, la fisarmonica, la chitarra acustica-jazz.

– Domenica 16 agosto alle 21 alla libreria Mondadori di piazza 13 martini si terrà un nuovo "Incontro d’autore". Il protagonista sarà lo scrittore Daniele Ronchi. L’autore presenterà il suo libro ”Costellazioni familiari sistemiche – Manuale di autoanalisi secondo il metodo di Bert Hellinger”.

MEDOLAGO

– Sabato 15 agosto: "Festa della Madonna Assunta" in piazza Papa Giovanni XXIII. Servizio cucina, bar, pizzeria, are gonfiabili, giochi e musica.

MEZZOLDO

– Sabato 15 agosto: "Voliamo in mongolfiera", dalle 15.30 alle 18 possibilità di effettuare un volo in mongolfiera. Appuntamento al Madonna delle Nevi. La quota di partecipazione è di 3 euro fino a 14 anni e 5 euro dai 15 anni.

– Domenica 16 agosto: "Camminata Mezzoldo – Ca’ San Marco". Il ritrovo è in piazza Municipio dalle 7.30 per le iscrizioni, mentre la partenza è alle 9. La camminata proseguirà fino alle 14.

MOIO DE’ CALVI

– Sabato 15 agosto: "Festa della Montagna Monte Toracchio”. Cucina delle 12 all’alpeggio comunale. OLMO AL BREMBO – Sino al 30 agosto è possibile visitare la mostra fotografica "10 anni di fungolandia". L’esposizione è allestita all’info-point di Olmo al Brembo. Per informazioni: 348.1842781.

OLTRE IL COLLE

– Domenica 16 agosto, alle 21 all’arena informazioni: schiuma Party con dj.

ONORE

– Sabato 15 agosto, alle 15.30: "Percorso turistico e culturale -Workshop per bambini: sulle tracce degli animali". Onore immersa nel verde dei suoi boschi con i lunghi sentieri che portano ai piedi della Presolana. Noi ne percorreremo un piccolo tratto alla ricerca delle tracce lasciate dai tanti animali che popolano le montagne… di ritorno dalla passeggiata un divertente laboratorio dove disegneremo le impronte degli animali visti. Il ritrovo è in piazza Pozzo. La partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria al 342.3897672 fino ad esaurimento posti.

PALAZZAGO

– Domenica 16 agosto a Gromlongo: "Festa patronale", nella chiesa parrocchiale. Alle 20 messa presieduta dal vescovo di Bergamo, monsignor Francesco Beschi, a seguire processione con la statua del santo, benedizione e bacio della reliquia. All’area feste, ore 12 pranzo comunitario, in serata tombolata.

PALOSCO

– Sabato 15 agosto: "Cinema all’aperto". Alle 21.30 in piazza Manzoni viene proposto il film "Guardiani della galassia". La presentazione della pellicola anticipa: "L’audace esploratore Peter Quill è inseguito dai cacciatori di taglie per aver rubato una misteriosa sfera ambita da Ronan, un essere malvagio la cui sfrenata ambizione minaccia l’intero universo. Per sfuggire all’ostinato Ronan, Quill è costretto a una scomoda alleanza con quattro improbabili personaggi: Rocket, un procione armato; Groot, un umanoide dalle sembianze di un albero; la letale ed enigmatica Gamora e il vendicativo Drax il Distruttore. Ma quando Quill scopre il vero potere della sfera e la minaccia che costituisce per il cosmo, farà di tutto per guidare questa squadra improvvisata in un’ultima, disperata battaglia per salvare il destino della galassia".

PARRE

– Sino a domenica 16 agosto: "Festa di san Rocco". Sabato 15 agosto alle 20.30 è in programma uno spettacolo musicale e di burattini in piazza San Rocco; domenica 16 agosto, invece, grigliata di mezzogiorno, alle 20 messa e processione con la statua, a seguire concerto del corpo musicale di Parre e spettacolo pirotecnico.

PEDRENGO

– Sino a domenica 16 agosto, all’area feste del parco di via Piave a Pedrengo: "Festa della Croce Bianca". Dalle 19 ottima cucina e poi musica e serate danzanti.

PIARIO

– Sino a domenica 16 agosto: "Sagra di san Rocco". Ogni anno nella settimana di Ferragosto si festeggia la sagra di San Rocco con giochi per i ragazzi, serate enogastronomiche con piatti e vini tipici e tanta musica dal vivo, funzioni religiose, tombolata con ricchi premi, e spettacolo pirotecnico la sera del 15 agosto. In programma pranzi e cene con specialità gastronomiche e animazione musicale sabato 15 agosto con gli Sleys e alle 22 spettacolo pirotecnico; domenica 16 tombolata, giochi e musica con i Tasters).

PIAZZA BREMBANA

– Domenica 16 agosto: "Tombolata", dalle 21 alle 23 alla polisportiva fratelli Calvi in via Belotti.

PIAZZATORRE

– Sino al 30 agosto: "Piazzatorre Summer Village", animazione in piazza per tutta la famiglia, con gli animatori di Open Art.

– Sabato 15 agosto. Spettacolo pirotecnico e ballo in piazza dalle 21 alle 23.

– Domenica 16 agosto, dalle 9 alle 19: "Mercatini in piazza", con l’esposizione di hobbisti e artigianato in piazza Avis-Aido (Anfiteatro).

PONTE NOSSA

– Sabato 15 agosto: "Raviolata" a pranzo e cena al parco Ramello. – Sabato 15 agosto: "Visita al Maglio", con ritrovo alle 14 al Museo del Maglio. A seguire anguriata.

PREDORE

– Sabato 15 agosto, alle 20.30: "Giochi Senza Frontiere". L’iniziativa, giunta alla terza edizione, si svolge all’oratorio Giovanni XXIII alle 20.30.

PREMOLO

– Sino a domenica 17 agosto: "Festa dei Burlapòm" con piatti tradizionali. Buona cucina, danze, tombola e divertimento.

RIVA DI SOLTO

– Sino a domenica 16 agosto: "Sagra di San Rocco", lumini sul lago e cena a base di pesce. L’iniziativa si svolge all’oratorio, in piazza del Porto e sul lungolago. Tradizionale sagra popolare all’insegna della buona cucina e del divertimento. Fra le iniziative in programma: stand gastronomico con cucina tipica bergamasca, musica e ballo liscio per divertirsi insieme; lotteria, tombole e pesca di beneficenza; mercatini in piazza del Porto con prodotti artigianali e artistici. Tradizionale spettacolo dei lumini sul lago, nelle serate del 15 e 16, a partire dall’imbrunire.

ROMANO DI LOMBARDIA

– Domenica 16 agosto: "Romano, “4 pedalate…nel Parco”. Lega Ambiente con il patrocinio del Comune di Romano di Lombardia organizza “4 pedalate… nel Parco” verso l’orto botanico del Parco del Serio. Ritrovo alle 10 davanti all’ex Agenzia dell’Entrate di Romano (percorso 4km) oppure direttamente all’Orto (località Pascolo, Romano di Lombardia). L’iniziativa prevede una degustazione e scoperta delle erbe selvatiche. Prenotazione obbligatoria e gratuita sulla pagina Facebook “Legambiente Sarius” 

ROVETTA

– Sabato 15 agosto, alle 15.30 "Visita guidata alla Casa Museo Fantoni" (info e prenotazioni alla sede della Pro Loco), alle 16 "Pomeriggio per bambini al parco comunale" con battesimo del cavallo (in collaborazione con l’azienda agricola Gaeni) e merenda organizzata dalla Pro Loco

– Domenica 16 agosto: mostra mercato “Festa del miele” in Piazza Ferrari in collaborazione con l’associazione Produttori Apistici Sebini e Valli Confluenti. Alle 21 Radiotour e schiuma party al parco comunale.

SAN GIOVANNI BIANCO

– Domenica 16 agosto: "Karaoke" a cura del Lab-oratorio teatrale – Piazza Martiri di Cantiglio – dalle 20.30.

SAN PELLEGRINO

– Sabato 15 agosto a San Pellegrino Terme fuochi artificiali alle 22.30 circa, connubio tra arte pirotecnica e musica, spettacolo di luci, suoni e colori. Durante la giornata Bancarelle di abbigliamento ed affini, provenienti dal mercato di Forte dei Marmi.

SANT’OMOBONO TERME

– Sino a domenica 16 agosto: "Festa della comunità". Festa organizzata dalla polisportiva e dalla parrocchia al campo sportivo di Mazzoleni. Ottima cucina sempre aperta e con della buona musica.

SANTA BRIGIDA

– Sabato 15 agosto: "Tombolissima di Ferragosto". Appuntamento al campo parrocchiale alle 21.

– Domenica 16 agosto: "Tributo a Battisti", dalle 21 al campo sportivo. Sarà l’occasione per rivivere le emozioni delle canzoni di Lucio Battisti.

SARNICO

– Sabato 15 agosto a Sarnico: "Fiera degli uccelli e mostra canina" durante tutta la giornata di ferragosto al Lido Nettuno. L’iniziativa, giunta alla 60esima edizione, inizierà alle 5 con le Iscrizioni Concorrenti Campionato Amov a seguire la competizione canora di bottacci, sasselli, merli, fringuelli, allodole, tordine e cardellini. A giudicare i migliori cantori tra i previsti 300 uccelli iscritti, sarà la giuria Amov, affiancata dai colleghi cacciatori di Sarnico. La premiazione è prevista alle 10. Successivamente, alle 10.45 si sfideranno sul palco i chioccolatori della zona che riprodurranno il canto degli uccelli sia bocca libera che con l’ausilio di particolari fischietti. Ci sarà così la possibilità di ascoltare i maestri chioccolatori a confronto, aspettando con ansia la dimostrazione del riconfermato campione europeo 2015, il padovano Loris Dal Maistro, che allieterà i visitatori con la melodia del suo canto. Al termine delle premiazioni, apertura delle postazioni gratuite per tutti di tiro al piattello laser, tiro con carabina ad aria compressa e tiro con l’arco che proseguiranno nell’arco dell’intera giornata. Nel corso della giornata si avrà la possibilità di avere una copia del libro celebrativo “Con la doppietta …in spalla” scritto da Mario Dometti che ha garantito la sua presenza alla kermesse. Alle 13.45 si apriranno le iscrizioni alla mostra canina alla quale saranno ammessi i cani di ogni razza (esclusi i meticci). Una novità sarà offerta con la presenza di un’esposizione di strumenti della storica tecnica francese di caccia con il vischio, un evento a cura della delegazione dei cacciatori di Plan de Cuques, (la cittadina francese da oltre vent’anni è gemellata con Sarnico), ed un’esposizione di stampi e giochi per la caccia. Fissata per il pomeriggio, dalle 16 invece la mostra dei cani da caccia. Ricca inoltre l’offerta gastronomica con un accurato servizio di bar, cucina e degli stand di attrezzature da caccia, con stampi, giostre, abbigliamento, coltelleria e selleria in mostra delle 6 alle 16. Per l’occasione l’area di parcheggio alla spalle delle kermesse venatoria sarà libero e gratuito per tutti.

– Domenica 16 agosto alle 20.45 è possibile effettuare un’affascinante crociera notturna, con iscrizione obbligatoria presso Pro-Loco Sarnico. L’appuntamento tradizionalmente organizzato il 15 di agosto, quest’anno è stato spostato al giorno successivo per poter ammirare lo spettacolo pirotecnico di Iseo, in programma per domenica 16 agosto,  direttamente dal battello. Partenza alle ore 20.45 dal Molo del battello di Sarnico e rientro all’1. A bordo intrattenimento e divertimento assicurati. E a mezzanotte, un’allegra pastasciutta in compagnia. Il costo a persona è di 32 euro.

– Sabato 15, domenica 16 e lunedì 17 agosto sarà possibile visitare il mercatino dell’artigianato e dell’enogastronomia dalle 10 alle 20 sul lungolago Garibaldi.

SCHILPARIO

– Sabato 15 agosto: "Schiuma party" in piazza. Una serata per ballare, strusciare e divertirsi con gli amici.

– Domenica 16 agosto: "Expo. Pensare, comrpendere, partecipare", incontro con don Cristiano Re direttore dell’ufficio pastorale sociale e del lavoro e responsabile eventi expo della diocesi di Bergamo. L’iniziativa si tiene alle 20.30 al cinema Prealpi.

SELVINO

– Sabato 15 agosto: "Schiuma party per bambini". Appuntamento alle 16 sulla pista di pattinaggio, organizzato da Selvino Sport.

– Sabato 15 agosto: "Schiuma party per adulti". Appuntamento alle 22 alla pista di pattinaggio, organizzato da Selvino Sport.

– Domenica 16 agosto: "Camminata con Berto al Poieto". L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, è promossa dagli Amici della Minimarcia. Il ritrovo alle 9 al Comune di Aviatico e partenza per le 10 tutti insieme al rifugio del Monte Poieto.

– Domenica 16 agosto: "Gli Antichi Mestieri ‘Ol Maser‘". Appuntamento dalle 10,30 alle 11,30 – Monte Purito, organizzato da Rifugio La Baita.

– Domenica 16 agosto, alle 21: "Concerto Alleluya Band ", alla pista di Pattinaggio, Organizzato da Gruppo Volontari Noi Per loro in Collaborazione con Selvino Sport.

SERINA

– Sabato 15 agosto, dalle 9 e per tutto l’arco della giornata, nell’arena della Pro Loco: "Mercatino del miele", con i produttori apistici del Sebino.

– Sabato 15 agosto, alle 21 all’arena della Pro Loco: la Us di Serina presenta la serata karaoke e animazione.

SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII

– Sino al 23 agosto: "Oratorio in Festa". Tutte le sere cucina tipica, musica live, spettacoli ed eventi. Non mancheranno i gonfiabili per i più piccoli.

SOVERE

– Alla Malga Lunga domenica 16 agosto alle 15 "Dai monti del Gebel alla Malga Lunga: la storia di Italo Sabrata Caracul, il Tripolino" a cura di Paolo Geroldi

STROZZA

– Sabato 15 e domenica 16 agosto torna la sagra del casoncello. L’iniziativa si tiene agli impianti sportivi di via Adamello 16. In serata, apertura del servizio ristoro, musica dal vivo, tombolate e ruote della fortuna.

TORRE PALLAVICINA

– Sino a domenica 16 agosto, al palazzo Barbò: "Festa di san Rocco", all’insegna di musica e divertimento. Sabato ballo liscio con i Moment music e infine domenica ballo liscio con Blue Moon. Attivo servizio bar e ristorante. Apertura cucina dalle 19.30. Durante le serate verranno venduti i biglietti della lotteria “utile e dilettevole” con estrazione domenica 16 alle 23.

VALBONDIONE

– Domenica 16 agosto, alle 9.30: ritrovo al Palazzetto dello sport, salita e visita alle vecchie miniere e ai siti di produzione del carbone.

VILLA D’ALME’

– Sino al 23 agosto a Villa d’Almè prosegue la tradizionale "Festa della Comunità". Ogni sera, dalle 19, sotto la tensostruttura è possibile cenare in compagnia grazie al ristorante-pizzeria con servizio al tavolo, che offre numerose specialità dai casoncelli alla bergamasca al risotto, dalla carne alla griglia e polenta taragna al fritto misto di pesce. Le serate saranno allietate da orchestre tra musica e ballo in pista. Per il divertimento dei più piccoli: baby dance e gonfiabili.

VILLA D’OGNA

– Sabato 15 agosto: "Percorso turistico lungo la Valle d’Ogna". Il ritrovo è alle 15,30 al parcheggio del parco giochi di Ogna in Via Colleoni, con partecipazione gratuita. È possibile effettuare un percorso in uno dei borghi montani più suggestivi della Valle Seriana. Visita alla chiesa intitolata a Santa Margherita che conserva un portale del 1700, un bellissimo altare di Andrea Fantoni e un organo Perolini del 1839 oltre a preziosi dipinti. A seguire, passeggiata di 1 km a piedi verso la frazione Spinelli che è fatta risalire ai primi decenni del 1500. Nella chiesetta la Madonna del Piombiolus Pictor Crem (importante pittore cremonese del 1630). Degustazione di prodotti tipici alla Baita Valle Azzurra a Valzurio.

VILMINORE DI SCALVE

– Sabato 15 agosto, alle 21 alla chiesa parrocchiale: "Concerto Corale della Valle di Scalve", con il maestro Cinto Morandi.

ZANICA

– Sino a domenica 16 agosto prosegue la festa alpina di Zanica, agli impianti sportivi comunali. Ogni sera, dalle 19, cucina, bar e ballo liscio con le migliori orchestre. I giorni 15 e 16 Agosto servizio cucina anche a mezzogiorno.

– ZOGNO

– Sabato 15 agosto, dalle 20 alle 22: apertura notturna delle Grotte delle Meraviglie, a cura del Gruppo speleologico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da andrea

    sapete se, in caso di pioggia, l’evento di Leffe verrà rimandato?
    Ora sta piovendo, come si può sapere se ci saranno i fuochi a Leffe ( san rocco ) o no? c’è qualche numero per contattare?