BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una città per i giovani Bergamo nella top ten e guadagna 8 posti in un anno

Un balzo in avanti di ben 8 posizioni nell'ultimo anno proietta Bergamo nella top ten delle città italiane in cui ci sono più opportunità per i giovani under30: così stabilisce la classifica stilata dall'Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza.

Un balzo in avanti di ben 8 posizioni nell’ultimo anno proietta Bergamo nella top ten delle città italiane in cui ci sono più opportunità per i giovani under30: così stabilisce la classifica stilata dall’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza sulle province più “vicine” ai giovani, quelle, cioè, con un più alto Indice di Vivibilità Giovanile.

Bergamo balza all’ottavo posto in Italia, in una graduatoria comandata nel 2015 da Genova, seguita da Rimini (considerata capitale italiana dell’intrattenimento giovanile), Savona e Milano.

Bergamo segue Trieste (prima nell’istruzione) e Novara e precede Torino e Pistoia, facendo registrare il balzo in avanti più significativo tra le città nella top ten (la variazione positiva più alta tra le prime dieci città in graduatoria non supera le +2 posizioni), segno di una vivacità significativa per quello che riguarda il 2015.

Roma esce dalla top ten (dodicesima), la Lombardia piazza tutte le sue città tra le prime trenta in classifica. L’indice, stilato dall’Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza e Brianza, prende in considerazione più di 20 indicatori che mettono a raffronto parametri economici, demografici e sociali. Tra gli indicatori dell’Indice di Vivibilità Giovanile sono stati presi in considerazione il tasso di occupazione e di disoccupazione giovanile, il dinamismo imprenditoriale dei giovani, la densità territoriale delle imprese con titolare under 30, le imprese guidate da giovani che stanno affrontando momenti di difficoltà, il tasso di imprenditorialità dei giovani stranieri.

E sotto il profilo delle tendenze demografiche e sociali è stato indagato il peso della popolazione giovanile e dei servizi alla persona legati ai giovani: dagli impianti sportivi ai locali di ritrovo e di socialità, dai luoghi di cultura, alla rete distributiva.

Tutti i parametri dell’indagine L’indagine, realizzata dalla Camera di Commercio di Monza e Brianza, si propone di cogliere e misurare, attraverso la costruzione di un indice sintetico, i diversi aspetti che incidono sulla qualità della vita dei giovani nelle diverse province italiane.

L’indice è stato costruito a partire dalla classifica di tutte le province italiane (assegnando un punteggio di 110 al valore “migliore” fino ad 1 per l’ultima posizione) per un totale di 21 diversi indicatori, raggruppati in cinque sezione tematiche: lavoro, opportunità economica, popolazione, servizi, istruzione. Lavoro: occupazione: tasso di occupazione fascia di età 25-34 anni – anno 2014; fonte: Istat Lavoro: disoccupazione: tasso di disoccupazione fascia di età 25-34 anni – anno 2014; fonte: Istat.

Opportunità economica: giovani imprenditori: incidenza percentuale dei titolari under 30 di imprese individuali attive a giugno 2015 sul totale delle imprese individuali attive alla stessa data; fonte: Registro Imprese.

Opportunità economica: giovani imprenditori: incidenza percentuale dei titolari under 30 di imprese individuali attive a giugno 2015 sulla popolazione residente della fascia di età 15-29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Opportunità economica: giovani imprenditori: densità per chilometro quadrato delle imprese individuali con titolare under 30 attive a giugno 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Opportunità economica: giovani imprenditori in difficoltà: incidenza percentuale delle imprese individuali attive con titolare under 30 in stato di inattività (scioglimento, liquidazione, fallimento ecc…) sul totale delle imprese individuali attive con titolare under 30 a giugno 2015; fonte: Registro Imprese.

Opportunità economica: variazione % giovani imprenditori: variazione percentuale delle imprese individuali attive con titolare under 30 tra giugno 2014 e giugno 2015; fonte: Registro Imprese.

Opportunità economica: giovani imprenditori stranieri: incidenza percentuale dei titolari under 30 di imprese individuali attive a giugno 2015 nati all’estero sulla popolazione straniera residente della fascia di età 15-29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Popolazione: giovani residenti: incidenza percentuale della popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015 in rapporto al totale della popolazione residente alla stessa data; fonte: Istat

Popolazione: giovani residenti: densità per chilometro quadrato della popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Istat

Popolazione: giovani stranieri residenti: incidenza percentuale della popolazione straniera residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015 in rapporto al totale della popolazione straniera residente alla stessa data; fonte: Istat

Popolazione: giovani stranieri residenti: densità per chilometro quadrato della popolazione straniera residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Istat

Servizi: bar: densità per chilometro quadrato delle imprese attive che esercitano attività di bar, pub ecc… a giugno 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: bar: imprese attive che esercitano attività di bar, pub ecc… a giugno 2015 in rapporto alla popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: discoteche: densità per chilometro quadrato delle imprese attive che esercitano attività di discoteche, sale da ballo, night club ecc… a giugno 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: discoteche: imprese attive che esercitano attività di discoteche, sale da ballo, night club ecc… a giugno 2015 in rapporto alla popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: negozi sportivi: densità per chilometro quadrato delle imprese attive che esercitano attività di commercio al dettaglio di articoli sportivi a giugno 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: negozi sportivi: imprese attive che esercitano attività di commercio al dettaglio di articoli sportivi a giugno 2015 in rapporto alla popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: impianti sportivi: densità per chilometro quadrato delle imprese attive che esercitano attività di gestione di impianti sportivi (palestre, stadi, piscine, ecc…) a giugno 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Servizi: impianti sportivi: imprese attive che esercitano attività di gestione di impianti sportivi (palestre, stadi, piscine, ecc…) a giugno 2015 in rapporto alla popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Registro Imprese e Istat.

Istruzione: biblioteche: numero di biblioteche attive a gennaio 2015 in rapporto alla popolazione residente di età compresa tra 15 e 29 anni al primo gennaio 2015; fonte: Anagrafe delle Biblioteche Italiane e Istat.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Renzo

    Quindi il fatto che la curia vieti le discoteche in città è ininfluente ai fini della qualità della vita dei giovani e del loro divertimento. Ottima notizia!

    1. Scritto da Giosuè

      Infatti, anche se l’articolo risulta un po’ confuso, l’indagine si riferisce all’intera provincia (per la quale la curia fino ad ora non ha ancora emesso nessuna fatwa).

  2. Scritto da Sandro

    E paghiamo pure gente per dirci queste cose…

  3. Scritto da Tommasi Rollo

    E il coprifuoco in Borgo S. Caterina…?!

  4. Scritto da gianluca

    Però x divertirsi andiamo altrove…….

    1. Scritto da Geronimo

      La grammatica può essere studiata anche qui…