BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuovo campo da calcio in erba sintetica per i ragazzi di Chiuduno

L'addio definitivo alla sabbia, ma soprattutto alle gambe sbucciate dei calciatori: è il coronamento di un'avventura nata circa un anno fa, capitanata da Don Tommaso, dal sindaco Stefano Locatelli e dal presidente polisportiva Marco Finazzi, con l'iniziativa "Adotta una zolla".

Più informazioni su

Nell’estate più rovente degli ultimi anni, a Chiuduno è "spuntato" un campo di calcio "stupendamente verde". E’ il miracolo di don Tommaso Frigerio e del suo oratorio, che insieme all’amministrazione comunale e alla polisportiva del paese, sono riusciti a dar vita ad un sogno: quello di un campo di calcio in erba sintetica per i ragazzi. L’addio definitivo alla sabbia, ma soprattutto alle gambe sbucciate dei calciatori: è il coronamento di un’avventura nata circa un anno fa, capitanata da Don Tommaso, dal sindaco Stefano Locatelli e dal presidente polisportiva Marco Finazzi, con l’iniziativa "Adotta una zolla".

L’oratorio di Chiuduno è ora quasi pronto ad ospitare tante scarpe con i tacchetti. Come si legge dalla pagina della Polisportiva, il campo sarà ufficialmente inaugurato domenica 6 settembre dopo la messa delle ore 18. Unito da un unico intento, Chiuduno può dire di avercela fatta: cooperare per il bene comune. Un bel esempio anche per le nuove generazioni.

Chiara Copler

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luigi

    Addio alle gambe sbucciate? l’era sintetica e’ peggio della carta abrasiva! buona fortuna ai pargoli che giocheranno sulla plastica!

  2. Scritto da pablo

    tante belle parole ma…. si potrebbe sapere quanto è costato l’intervento, quanto è stato pagato dall’iniziativa “adotta una zolla”, quanto dall’oratorio e quanto dal comune? grazie