BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Migranti, i Vescovi accusano: “Il Governo è assente” Tu che ne pensi?

Un nuovo attacco dal segretario generale della Conferenza dei Vescovi: "Non bastano i salvataggi in mare per mettere a posto la coscienza nazionale". Poi si rivolge a Salvini e Grillo: "La Chiesa guadagna sui migranti? Banalità spaventose". Dura la replica di Salvini e dei Cinque Stelle. Tu che cosa ne pensi?

Più informazioni su

I continui sbarchi di migranti sulle coste italiane scatenano attacchi, accuse e dibattiti. L’ultimo in ordine di tempo è quello di monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, che nella giornata di mercoledì 12 agosto ha accusato il Governo italiano che "è del tutto assente sul tema immigrazione". Perché "non basta salvare i migranti in mare per mettere a posto la coscienza nazionale".
Il vescovo contesta le Leggi "che in buona sostanza respingono gli immigrati e non prevedono integrazione positiva".
Ma non finisce qui. Una Chiesa sempre in prima linea, risponde all’accusa che si è sentita rivolgere più volte nelle ultime settimane a Cei e Caritas, ovvero di guadagnare con gli immigrati, definendola "una banalità spaventosa".
"Nelle nostre strutture, quelle accreditate, la polizia ci porta gli immigrati e poi chi si è visto si è visto" spiega in un’intervista a Famiglia Cristiana. Galantino attacca anche leghisti e il Movimento 5 Stelle: "I piazzisti sono molti, piazzisti di fanfaronate da osteria, chiacchiere da bar che rilanciate dai media rischiano di provocare conflitti. Ci sono vescovi che ospitano immigrati a casa propria e non si sono mai riempiti le tasche di soldi, anzi. Lo fanno anche Salvini, Zaia e Grillo?".
 
 

LA REPLICA DI MATTEO SALVINI – LEGA NORD

Alle parole di monsignor Galantino replica Matteo Salvini: "Il signor Galantino, portavoce dei vescovi, pensa che gli italiani debbano accogliere tutti gli immigrati sempre e comunque. E i leghisti che non la pensano come lui, sono ‘fanfaroni da osteria’. Ma l’Italia è ancora una Repubblica o dipende dal Vaticano? Chiedo a voi amici cattolici, ma questo Galantino ha rotto le scatole?". E poi aggiunge sul proprio profilo Facebook: "L’immigrazione senza limiti e senza regole è solo caos. Per i 4 milioni di disoccupati e i 9 milioni di poveri, niente alberghi?".

IL MOVIMENTO 5 STELLE

Il deputato Roberto Fico, componente del direttorio M5S, in un’intervista al Tg1 spiega che non c’è: "Nessun asse Lega-M5S, è solo sciacallaggio informativo di chi ci vuol dipingere beceri e inadeguati, addossandoci gli eccessi mediatici e le intolleranze salviniane. Siamo in Parlamento da due anni, saldi, motivati, determinati a far emergere le forze positive di questo paese. Aperti al dialogo, quando questo è seriamente finalizzato all’interesse della collettività. E non una misera etichetta per nascondere gli interessi particolari di questa o quella lobbie. La democrazia, di cui tanti si riempiono la bocca, ad oggi non si respira nelle istituzioni. Dobbiamo immaginarla e costruirla se vogliamo un futuro diverso in questo Paese".

TU CHE COSA NE PENSI?

In questo quadro di accuse, tu che cosa ne pensi? Scrivi un commento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da lu

    La Chiesa fa il suo mestiere e mi sta bene ma che debba continuamente intromettersi su qualsiasi tema sociale e dettar legge ad uno stato laico no. Ad ognuno i propri compiti

    1. Scritto da pablo

      tranne quando si parla di aborto, unioni tra omosessuali e cose del genere… giusto?

      1. Scritto da lu

        Tranne ? La Chiesa deve difendere e confermare i propri principi etici e morali , ci mancherebbe che non lo facesse! Sui temi di cui lei accenna non si può pretendere alcuna Sua approvazione nè indulgenza. Altra cosa sono le scelte di uno stato laico che riguardano credenti e non.

  2. Scritto da ti diró

    “Il Governo è assente” Tu che ne pensi?. Il Governo tramite il ministero dell’interno e degli esteri è ben presente nell’attuazione dell’invasione (senza virgolette) secondo gli ordini che provengono dall’oltre Manica, dall’oltre Oceano Atlantico e dalla “unica democrazia” sempre in pericolo. D’altronde oltre: Serra Leeden ecc. è stata nominata ambasciatrice della “unica democrazia”fiamma nireistein. Governo: PRESENTE!!!!!

  3. Scritto da tino

    Migranti in seminario e poi a scuola di italiano nelle paritarie, insieme ai figli di papà locali

  4. Scritto da rello78

    Tra un pò ai leghisti toccherà fondare una nuova religione il Cattolicesimo Salvinista che protegge i crocefissi nelle scuole, la famiglia tradizionale ma disconosce il Papa. Cristiani “diversamente abili”…

    1. Scritto da Giorgio

      Anche se Salvini mi sta antipatico, dissentire da un monarca assoluto (Papa) a capo di uno stato vergognosamente ricco (contrariamente all’insegnamento e all’esempio dati da Cristo) mi pare una cosa di normale logica umana!

      1. Scritto da rello78

        Giorgio, io posso anche essere d’accordo con te. L’importante è la COERENZA. Oggi i leghisti devono avere la coerenza di scegliere se essere leghisti o cattolici, non possono più essere entrambe, non esiste di spacciarsi per cattolici se non si accetta quanto detto dal Papa. Quindi da domenica mi aspetto la metà della gente alla Santa Messa, altrimenti i leghisti che stanno prendendo le distanze da Papa e vanno a Messa sono delle macchiette infami.

        1. Scritto da lu

          Concordo, la coerenza non è una virtù molto diffusa, tutt’altro. La questione sui leghisti cattolici è un tema interessante e mi piacerebbe sentire le risposte all’uscita di una Messa di una qualsiasi parrocchia di questa provincia. Mi sembra già di sentirli: me leghista ? Macchèèè !!!

      2. Scritto da pablo

        tranne quando parla di crocifissi, aborti e coppie omosessuali?

  5. Scritto da 081

    Secondo me è tutta colpa di Roberto Saviano.

  6. Scritto da don bosco

    la cosa strana è come Salvini riesca a rivolgersi ai cattolici… tipo “oh, ascoltate me, non il papa (o i vescovi, preti, ecc). ed ancora più bizzarro come un sacco di gente cattolica, che fino a 6 mesi fa impazziva letteralmente per papa francesco, adesso prenda le distanze e si avvicini alle posizioni di salvini. al di là dei modi di gestire questi disgraziati, l’atteggiamento “se ne stiano a casa loro” non ha niente a che vedere con il cristianesimo… almeno un filo di coerenza…

    1. Scritto da Paolo Milani

      2000 anni di storia di cristianesimo è stracolma di esempi privi di coerenza

  7. Scritto da nino cortesi

    Galantino voi state con gli 80 inquisiti che stanno in Parlamento e guardate bene dallo stare con gli onesti, quelli del M5* che saprebbero come utilizzare i vostri immobili e saprebbero farvi pagare le tasse per far respirare la povera gente.

    1. Scritto da NICOLA

      Un commento veramente appropriato, sul tema proposto e senza pregiudizi :-)

      1. Scritto da Serafino

        Ma oggettivamente, lo puoi smentire?

  8. Scritto da arpaleni

    non si capisce per quale motivo i vescovi (funzionari dello stato vaticano) debbano criticare impunemente l’attività dello stato italiano. Ma come si permettono ??!! Questa brava gente i suoi discorsi li deve tenere dal pulpito, rivolgendosi ai suoi accoliti. Se poi non gli sta bene quello che lo stato italiano fa o non fa che ci mandassero le guardie svizzere davanti alla coste libiche.

    1. Scritto da polentu

      sono gli stessi che, pur essendo parte di un altro stato, impongono da sempre le loro scelte alla classe politica italiana… tant’è vero che, nel 2015, siam qui ancora a discutere sulla libertà delle unioni omosessuali, tanto per fare un esempio.

  9. Scritto da il collerico

    Governo assente su tutto….provvedimenti da fumo negli occhi…..state sereni!!!

  10. Scritto da angelo

    dato il modello di sviluppo l’immigrazione è strutturale e va gestita… ma non di fa…
    i rifugiati fuggono da guerre che derivano dagli interessati e dalle strategie USA in medio oriente.. quindi a parziale risarcimento andrebbero quantomeno aiutati nel loro viaggio verso le mete che desiderano… ma non si fa…
    la classe politica fomenta odio ingiustificato per ragioni di consenso.
    è questione di rendersi conto della realtà e gestirla.. ma non si è mai fatto.

  11. Scritto da Lino

    basta profughi prima si dia aiuto a Tanti Italiani SVEGLIA Politici Sveglia sveglia che è ora

  12. Scritto da pino

    Quanti ne ha ospitati nel mega appartamento del Cardinale ex Segretario di Stato in Vaticano ?

  13. Scritto da Alberto

    Se vogliamo essere obiettivi, la Chiesa è sempre stata in “prima linea” per quanto riguarda l’aiuto ai bisognosi.
    Guardiamo Bergamo; abbiamo la Caritas, il Patronato, Don Resmini (che è un Santo), i frati Cappuccini che offrono circa 200 pasti al giorno, molte parrocchie hanno i “centri ascolto” che distribuisconi e generi alimentari ai bisognosi, vi sembra poco?

  14. Scritto da stefano b.

    il governo è in propaganda continua ed asservito all’immagine che deve tenere all’interno delle alleanze internazionali. quindi fa quello che gli permettono di fare e che sostanzialmente gli va bene.
    l’aspetto umanitario è un effetto collaterale delle telecamere.
    le attuali migrazioni del mediterraneo sono l’effetto della politica di rapina degli stati occidentali. oro, diamanti, petrolio, terre rare a prezzi stracciati più gli interessi strategici usa hanno creato una miscela esplosiva.

  15. Scritto da + verande x tutti

    Mi comunicano ora dalla regia che in vaticano i clandestini vengono arrestati e poi espulsi. Però per i vescovi i razzisti sono quelli che si oppongono all’invasione.
    E’ un mondo alla rovescia.

  16. Scritto da nino cortesi

    Così come è ora non va.
    Gli immigrati sono una risorsa che tantissimi privati cittadini saprebbero gestire al meglio.
    La Chiesa sta con Renzi, Alfano e Lega ed i fatti sono lì da vedere.
    Basta ciurlare e guadagnare sulle tasse agli italiani.

    1. Scritto da Aldo

      Come sempre lei spara delle castronerie e poi si nasconde. A me sembra che sia il suo padrone-comico a inciuciarsi con Salvini. Dopo Farange omofobo forza con il razzista leghista. A voi il nuovo movimento che ha messo la sesta stella. Pietosi

  17. Scritto da LILIANA SIMONCINI

    Penso che sia ora di finirla di passarsi la palla, i vescovi, la chiesa proprio loro dovrebbero fare qualcosa di piu’ invece di parlare e basta.
    E’ una cosa vergognosa, siamo stufi e schifati, io personalmente mi vergogno di essere nata in questo paese dei balocchi.

  18. Scritto da andrea

    quanto extra sono ospitati in vaticano?
    quanti appartamenti ha la curia in italia dove questi “poverelli” potrebbero stare?
    cosa fanno loro prima di fare la morale agli italiani? (pregare non basta).
    con tutti i loro averi non potrebbero risolvere alcuni problemi di questa gente?
    facciano qualcosa di positivo loro e noi poveri ignoranti, razzisti, buzzuri , beceri , potremmo ravvederci.

    1. Scritto da Lionello

      Questo discorso ha senso fino ad un certo punto: quante missioni in Africa (o nei posti più infernali del mondo) ha il PD? Ecco, quando ne avrà almeno quante ne ha la chiesa coi suoi missionari (anche i laici che collaborano vanno lodati) in giro per il mondo, quando il PD conterà martiri in egual numero ai missionari caduti nell’aiutare lo sviluppo e il progresso di popolazioni povere, allora (forse) potrà parlare!

      1. Scritto da andrea

        vero bisogna però precisare che i missionari li aiutano a casa loro, e finche papa francesco e compagnia bella non ne tengono a casa loro non hanno diritto di dire niente.

  19. Scritto da Angela-scn@hotmail.it

    Al PD cattocomunista ben gli sta…con questa cazzata dei migranti ha già perso molto consenso e ancora ne perderà.
    Io dal canto mio non darò un mio solo voto a questo PD folle che spera nel soccorso di Verdini e company che spara sui lavoratori ed inciucia con i banchieri che ha le tasche in Italia e la testa in Africa…Meglio la Lega
    Renzi vergognati