BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo: 1 straniero su 5 è proprietario della casa in cui vive

Secondo l’Osservatorio Regionale per l’integrazione e la multietnicità, in Lombardia 1 straniero su 5 è proprietario della casa in cui vive, da solo o con la famiglia. E Bergamo è nella media con il 21% di stranieri proprietari di case.

Più informazioni su

Il mercato immobiliare in Lombardia non parla solo italiano.

Tra compravendite a singhiozzo e prezzi in diminuzione (seppure rallentata), c’è il residenziale “parallelo” degli stranieri residenti in regione che influisce su numeri e statistiche.

Secondo l’Osservatorio Regionale per l’integrazione e la multietnicità, in Lombardia 1 straniero su 5 è proprietario della casa in cui vive, da solo o con la famiglia.

A partire da questi dati l’Osservatorio del Territorio e degli Immobili della Camera di commercio di Monza e Brianza ha stimato una percentuale più elevata e a Varese e a Monza e Brianza, dove circa 1 straniero su 3 è proprietario di casa.

Per oltre la metà la soluzione immobiliare è invece l’affitto.

A Bergamo e Milano città è proprietario dell’immobile in cui vive 1 straniero su 5.

"I dati che abbiamo monitorato scattano la fotografia attuale che è dovuta principalmente agli anni pre- crisi; oggi la congiuntura economica ha infatti colpito anche il mercato degli immigrati in regola e con un lavoro sicuro che in passato avevano contribuito alla dinamicità delle compravendite – ha dichiarato Mauro Danielli Presidente dell’Osservatorio del territorio e dell’immobiliare della Camera di commercio di Monza e Brianza – Il rilancio di questo mercato, per cui l’acquisto nella maggioranza dei casi si indirizza verso il patrimonio già esistente, può consentire di far muovere le compravendite del prodotto nuovo, rendendo più rapidi i tempi di vendita dell’usato”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da dancar

    se una persona, italiana o straniera che sia, ha un lavoro a tempo indeterminato e uno stipendio non inferiore a 1000€ può comperare casa (facendo mutuo), altrimenti non riesce.

  2. Scritto da nino cortesi

    E bello vedere confermato che un immigrato gode di maggior fiducia di un leghista.

    1. Scritto da Luigi

      1) immigrato non vuol dire profugo o clandestino. Mettitelo in testa genio.
      2) Di preciso, cosa c’e’ di male se hanno i soldi per comprare una casa? Qualcosa di personale?

  3. Scritto da danilo

    E’ una non notizia. Uno straniero su 5 = 20% degli stranieri. Gli italiani proprietari di casa sono il 70%. Probabilmente chi se lo può permettere preferisce come tutti non buttare i soldi di un affitto e passare al mutuo, visto che i tassi sono al minimo storico.

  4. Scritto da Paolo

    …. Certo che gli stranieri comprano……. Lo stato pensa prima a loro che agli ITALIANI che pagano le tasse con immensi sacrifici…….

    1. Scritto da Alà Barlafüs

      gli stranieri la casa se la comprano con i soldi loro , non con quelli dello stato , lo sanno bene gli imprenditori edili e gli operatori delle compravendite (notoriamente tutti komunisti, neh ?) che hanno sguazzato nell’oro ai tempi in cui con al governo la LEGA ed il PDL l’immigrazione si è più o meno triplicata. Questi commenti deliranti li scrivi da solo o ti fai aiutare ?

    2. Scritto da Daniele

      Se gli stranieri comprano casa è casomai perché se ne infischiano di iPhone, locali di lusso e abiti firmati. Esattamente come i nostri genitori e i nostri nonni, che infatti mettevano da parte i soldi e poi compravano casa e auto senza nemmeno chiedere prestiti alle banche.

      1. Scritto da dancar

        ci sono stranieri che se ne infischiano di iPhone, locali di lusso e abiti firmati. così come ci sono stranieri che hanno iphone, vanno in locali di lusso e indossano abiti firmati.
        stessa cosa vale per italiani.
        dipende dalla persona, non se uno è italiano o straniero.

    3. Scritto da pablo

      certo, infatti è lo stato che ha tolto dei soldi a te per comprare la casa a loro… come no!?!?