BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stadio, sopralluogo ok E gli skybox vanno a ruba: venduti per 700mila euro

La famiglia Percassi può essere soddisfatta: i palchetti d'onore pensati per le aziende sono stati tutti venduti per la mostruosa cifra di 70mila euro l'uno. Intanto anche la campagna abbonamenti procede in modo soddisfacente: 7.823 tifosi hanno rinnovato la tessera annuale, 220 in più rispetto a un anno fa.

Più informazioni su

Le trattative in entrata che faticano a concludersi in maniera positiva, l’inaspettato addio di Pierpaolo Marino, le critiche di una parte della tifoseria per le cessioni eccellenti, lo spettro del calcioscommesse tornato alla ribalta. Non è una delle estati più semplici per il mondo Atalanta che si sta preparando alla nuova stagione con qualche difficoltà di troppo. La famiglia Percassi ha però anche qualcosa per essere soddisfatta: dallo stadio Comunale, infatti, arrivano solo buone notizie. La prima, quella sicuramente più rilevante, riguarda gli skybox, dieci palchetti d’onore realizzati nella parte più alta della Tribuna Centrale con tanto di vetrata, parquet, divanetti extralusso, maxi schermo e catering firmato "da Vittrorio" in vendita alla cifra di 70mila euro l’uno: sono stati tutti venduti, dal primo all’ultimo, per un incasso totale di 700mila euro netti. Oro colato, soprattutto di questi tempi, per le casse del club bergamasco, dal quale arrivano conferme: "Nessuno dei dieci skybox è stato regalato agli sponsor".

Intanto, sono stato resi pubblici i numeri relativi al rinnovo degli abbonamenti riservato, fino al 9 agosto scorso, a chi la tessera annuale l’aveva acquistata già per la stagione passata: sono 7.823 i tifosi nerazzurri che hanno scelto di confermare l’abbonamento, 220 unità in più rispetto a un anno fa.

Con il Parterre di Tribuna Centrale sparito, i circa 500 abbonati di quel settore hanno scelto quasi tutti di sistemarsi in Tribuna Creberg (cosa già ipotizzata dagli addetti ai lavori). Ma i cosiddetti "pitch view" (che hanno preso il posto di Parterre della Centrale, appunto) sono invece l’unica nota negativa: costano troppo, 2.500 euro a posto, e si stanno vendendo con grandissime difficoltà.

Resta ora da capire quanti tifosi hanno deciso di attendere la vendita libera degli abbonamenti e quanti, infine, vogliono aspettare gli ultimi botti di mercato prima di decidere se tornare come presenze fisse al Comunale oppure no.

Gli abbonamenti si potranno sottoscrivere fino al sabato precedente alla prima gara interna di campionato, quella di domenica 30 agosto. L’obiettivo del club non è nemmeno troppo ambizioso: superare i 10mila fedelissimi. Tutt’altro che impossibile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luca Lazzaretti

    E per fortuna che c’è la crisi e il governo Renzi che ci porta sul lastrico! Altrimenti costavano 140mila euro non 70!

  2. Scritto da Enzo

    Ah ma adesso l’ATB passa anche all’interno dello stadio? Belle dai le pensiline nuove, c’è anche il distributore automatico dei biglietti? Ah…non sono pensiline dell’autobus…?!?

  3. Scritto da El Cid Campeador

    Il lusso si vende mentre la classe media “proletarizzata” dalla crisi si guarda bene dallo spendere 2500 euro per andare allo stadio. A questo si aggiunga che l’appassionato mette a bilancio anche il valore tecnico dello spettacolo offerto e visti l’ultima stagione ed il mercato estivo non c’è da essere troppo ottimisti.

  4. Scritto da sepp

    non mi stupisce il fatto che nessuno voglia appollaiarsi sotto la tristissima tettoia di bordo campo per 2500 € (!!!). La soluzione non è però nell´abbassare il prezzo quanto nell´eliminare la tettoia stessa coprendo i posti dall´alto… buon lavoro…

    1. Scritto da ste

      Guardi che i “pitch view” a 2500 eur sono dalla parte opposta; quella in foto e’ il lato della G.Cesare…

      1. Scritto da sepp

        guardi che so bene dove sono. Sapendo leggere mi riferivo al testo dell’articolo, non alla foto…

  5. Scritto da Cris

    Uno e’di feltri ,,, ci ospitera dei profughi ….

    1. Scritto da Greatguy

      Lui non vorrebbe ma lo obbligherà il prefetto… W la libertà….

  6. Scritto da Kurz

    Certo che questi salottini griffati, a SETTANTAMILA Euro l’uno per guardare le partite con ogni smisurato comfort, sono un insulto alla miseria. Non è una cosa normale, mi sembra di essere su un altro pianeta, o in un’altra epoca…