BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mapello, ruspa si ribalta: uomo muore schiacciato

Tragico infortunio sul lavoro nella mattinata di martedì. Vittima Gianluigi Pirola, un 69enne di Presezzo che stava compiendo alcuni lavori nella casa della figlia in località Cà Costantino

Ha perso la vita dopo essere rimasto schiacciato sotto il peso della ruspa che si è ribaltata lungo un pendio. Tragico infortunio sul lavoro nella mattinata di martedì 11 agosto a Mapello.

Vittima Gianluigi Pirola, un 69enne di Presezzo che stava compiendo alcuni lavori nella casa della figlia in località Cà Costantino. L’uomo intorno alle 11 stava guidando una pala meccanica, che si è improvvisamente ribaltata lungo un pendio. Ha perso la vita nel giro di pochi minuti, schiacciato dal peso del mezzo.

Sul posto è arrivato il personale medico a bordo dell’elisoccorso e di due ambulanze, che però non ha potuto fare altro che constatare la morte.

Sono intervenuti anche l’Asl di Bonate Sotto e i carabinieri di Bergamo, che stanno ora cercando di fare luce sull’incidente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.