BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In bicicletta nel Naviglio: il 30enne è morto, sconosciuta l’identità

Un uomo di circa 30 anni è morto all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo dopo essere caduto con la bicicletta nel Naviglio all'altezza di Robecco (Milano).

Un uomo di circa 30 anni è morto all’ospedale Papa Giovanni di Bergamo dopo essere caduto con la bicicletta nel Naviglio all’altezza di Robecco (Milano).

L’incidente è avvenuto attorno sabato 8 agosto alle 17.20 nel tratto della pista ciclabile che costeggia il fiume.

Per motivi da accertare, il ciclista è stato visto cadere in acqua e annaspare per alcuni metri.

L’arrivo dei vigili del fuoco ha permesso di recuperarlo e il 118 gli ha praticato un massaggio cardiaco prima del trasporto alla struttura ospedaliera bergamasca, dove è deceduto nella notte.

L’uomo non è stato ancora identificato I carabinieri di Abbiategrasso sono in cerca di segnalazioni. Dovrebbe avere tra i 30 e 35 anni.

Da chiarire anche la dinamica dell’incidente: il ciclista è stato visto cadere in acqua con la bici dopo essere uscito dalla pista ciclabile. Tra le ipotesi anche quella di un malore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.