BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dolomiti, scarica di sassi su 54 bergamaschi: grave donna di Sorisole

Brutta disavventura sabato 8 agosto per 54 escursionisti bergamaschi del gruppo "S.I.M.-Sorisole In Montagna". Ad avere la peggio Eugenia Mussetti, una 62enne di Sorisole, ricoverata in gravissime condizioni all'ospedale di Bolzano.

Sono stati sorpresi da un improvviso temporale che ha provocato una violenta scarica di sassi, senza riparo, in Val Fiscalina, sull’alta via delle Dolomiti. 

Brutta disavventura sabato 8 agosto intorno alle 17.30 per 54 escursionisti bergamaschi che fanno parte del gruppo "S.I.M.-Sorisole In Montagna".

Cinque di loro sono rimasti feriti mentre stavano camminando tra le bellezze dell’Alto Adige, colpiti da sassi "grossi come palline da baseball".

Ad avere la peggio Eugenia Mussetti, una 62enne di Sorisole che è stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Bolzano.

La donna stava percorrendo un sentiero con il marito e il figlio, quando è stata colpita da un grosso sasso piovuto dall’alto.

Sul posto è intervenuto il personale medico con un mezzo dell’elisoccorso, oltre al Soccorso Alpino.

La gita era stata organnizata dal gruppo S.I.M. Sorisole in Montagna, per la tradizionale tre giorni estiva, con un’escursione nel gruppo delle dolomiti di Sesto, alla scoperta delle famose Tre Cime di Lavaredo. I partecipanti, che avevano pagato una quota di 140 euro, erano partiti sabato mattina da Sorisole. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.