BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

S’è spento Domenico Cangelli, dirigente e consigliere provinciale dell’IDV

Si è spento giovedì 6 agosto, all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Domenico Cangelli, dirigente nazionale del partito Italia dei Valori ed ex consigliere provinciale di Bergamo. Aveva da poco compiuto 69 anni.

Più informazioni su

Si è spento giovedì 6 agosto, all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, Domenico Cangelli, dirigente nazionale dell’Italia dei Valori ed ex consigliere provinciale a Bergamo. Aveva da poco compiuto 69 anni.

Nato a Bergamo il 4 agosto 1946, diplomato in ragioneria, coniugato e con tre figli, Cangelli è stato consigliere comunale al Comune di Curno e Consigliere Provinciale dal 25 settembre 2007 dopo le dimissioni di Sergio Piffari. Dal 12 dicembre 2009 era rientrato in Consiglio Provinciale sostituendo il Consigliere dimissionario Gabriele Cimadoro, eletto alle amministrative del giugno 2009.

"L’Italia dei Valori esprime profondo cordoglio per la morte di Domenico Cangelli, dirigente nazionale del partito, ex consigliere provinciale di Bergamo e da sempre protagonista sul territorio di importanti battaglie politiche per la legalità e contro gli sprechi. Idv esprime profonda vicinanza ai familiari per questa grave perdita, e li stringe tutti in un affettuoso abbraccio". E’ quanto si legge in una nota diffusa dall’ufficio stampa nazionale del partito.

Profondamente addolorato il segretario provinciale dell’Italia dei Valori di Bergamo, Simone Scagnelli: "La notizia della morte di Domenico ha preso tutti in contropiede. L’Italia dei Valori, ma non solo, perde un uomo di grande esperienza ed assoluta affidabilità; sempre impegnato in importanti battaglie politiche nell’interesse pubblico dei cittadini. Un uomo che ha sempre ritenuto primario dovere di un amministratore politico il confronto con la gente del territorio; un uomo mosso da vera e genuina passione per il suo mestiere".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da franco

    Che brutta notizia ,riposa in pace

  2. Scritto da paola

    amico caro, non riuscivo a crederci quando l’ho letto…sempre sorridente, sempre gentile, sempre affettuoso. Vai nella Luce, guardaci da lassù, ovunque tu sia…’

  3. Scritto da Marco

    Grande Cangio persona unica con cui potevi parlare sempre di politica senza mai dover urlare e sempre con il sorriso sulle labbra