BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al via a settembre la sistemazione dei muri sui Colli di Bergamo

Interventi in via San Vigilio, via Vetta, via dell’Allegrezza, via Castagneta e via Tre Armi. Spesa complessiva di poco superiore a 500mila euro

Più informazioni su

Via San Vigilio, via Vetta, via dell’Allegrezza, via Castagneta, via Tre Armi: sono queste le vie in cui i Lavori Pubblici del Comune di Bergamo interverranno nelle prossime settimane per consolidare e ricostruire diversi muri di sostegno danneggiati o che richiedono manutenzioni urgenti.

La Giunta ha infatti approvato nella seduta di martedì i progetti esecutivi, con una spesa complessiva di poco superiore a 500mila euro, di sistemazione e di rifacimento dei muretti dei Colli di Bergamo: un’opera molto importante, soprattutto per quello che riguarda la valorizzazione degli splendidi percorsi delle “vie del Verde” nell’area collinare cittadina.

In fase di presentazione del Piano delle Opere Pubbliche, l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bergamo Marco Brembilla aveva infatti annunciato di voler “rendere strutturali questo tipo di interventi all’interno del piano, prevedendo uno stanziamento annuo per mettere in sicurezza e risistemare i percorsi dei Colli”.  

Tra gli interventi previsti, da segnalare quelli di rifacimento di un muro di via Tre Armi, crollato in seguito a una frana nel novembre scorso, e quelli di consolidamento e messa in sicurezza di diversi tratti di muri di sostegno stradale in via Castagneta, nell’area della cosiddetta Valletta, e in via Vetta.

Nei prossimi giorni saranno eseguite tutte le procedure per l’istruzione della gara di assegnazione dell’appalto per i lavori: l’intervento vero e proprio, che sarà avviato nel mese di settembre, avrà durata di circa 3 mesi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da e vai!

    Ferve l’attività in Città Alta e in Centro, molto meno nei quartieri periferici di città bassa…Vuoi vedere che “l’attenzione alle periferie” riguardava solo la periferia dei Colli?

  2. Scritto da arpaleni

    sarebbe anche il caso che sistemassero i muretti a bordo strada (in via S. Sebastiano, via Orsarola, etc.) in molti punti sbrecciati, rotti e comunque in uno stato pietoso. Con la speranza poi, visto come il Comune gestisce questo genere di interventi, che non ne venga fuori una schifezza tipo la scaletta dello Scorlazzino.