BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tim: a Treviglio e Scanzo la banda ultralarga da 50Mbit

A Treviglio l’80% della città è unita dalla fibra ottica, a Scanzorosciate il 40%. Tim promette ancora di più: “consentire un modello di ‘digital life’ performante e innovativo”.

TIM accelera con la banda ultralarga e lancia a Treviglio e Scanzorosciate i servizi basati sulla nuova rete in fibra ottica, che permette di utilizzare da casa e dall’ufficio la connessione superveloce fino a 50 Megabit al secondo in download.

La tecnologia utilizzata da TIM potrà consentire in futuro connessioni potenzialmente fino a 100 Megabit al secondo.

Da Lunedì 3 Agosto nei due comuni bergamaschi sono disponibili i servizi in fibra ottica per cittadini e imprese.

A Treviglio, infatti, sono attualmente collegate con la fibra le abitazioni di oltre il 75% della popolazione, che diventerà circa il 90% entro l’anno.

A Scanzorosciate la copertura attuale raggiungecirca il 40% della popolazione, e il programma prevede di estendere entro l’anno la copertura ad oltre l’83% degli abitanti.

Il lancio commerciale a Treviglio e Scanzorosciate dei servizi in fibra ottica è il risultato degli investimenti del Gruppo Telecom Italia: l’azienda conferma infatti la volontà di sviluppare infrastrutture sempre più moderne in grado di offrire servizi tecnologicamente evoluti e consentire sempre più un modello “digital life” ricco di prestazioni tecnologiche e applicazioni innovative.

Con la fibra è possibile accedere a contenuti video anche in HD, grazie all’offerta SKY TIM e, prossimamente, a quella Netflix attraverso il decoder TIMvision, oltre a praticare il gaming on line multiplayer in alta qualità e fruire di contenuti multimediali contemporaneamente su smartphone, tablet e smart TV.

Le imprese inoltre possono accedere al mondo delle soluzioni professionali IT di Impresa Semplice, sfruttandone al meglio le potenzialità grazie alla connessione in fibra ottica.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.