BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mellow Mood, Kutso, Modena… Trescore pepara il Bum Bum Festival

Da 23 anni, l’ultimo mese d’estate inizia a Trescore con uno dei principali festival a ingresso libero del Nord Italia: il Bum Bum Festival! Un festival musicale nato e cresciuto con l’unica finalità della beneficenza e che vive dei sorrisi e dell’energia della Festa Birra e Musica: una bella occasione per divertirsi, mangiare bene e bere con stile.

Da 23 anni, l’ultimo mese d’estate inizia a Trescore con uno dei principali festival a ingresso libero del Nord Italia: il Bum Bum Festival!  Un festival musicale nato e cresciuto con l’unica finalità della beneficenza e che vive dei sorrisi e dell’energia della Festa Birra e Musica: una bella occasione per divertirsi, mangiare bene e bere con stile.

Il Bum Bum Festival è l’anima musicale di questa manifestazione e, come sempre, propone live di grande impatto, ad ingresso gratuito e con diverse esclusive.

Si inizia Giovedì 20 agosto, con l’unica data Italiana del tour degli Awolnation: band Statunitense di culto della scena alternative rock mondiale (‘Sail’ è un singolo con circa 200 milioni di visualizzazioni su Youtube).

Venerdì 21 agosto, spazio alla musica dance degli anni ‘90 e 2000 con i PAPS’N’SKAR (djs e producers di successo autori di brani come Turn Around, Mirage, Vieni con Me o le più recenti Voglio Tornare negli Anni ’90 e Fanno Bam, e molti altri) e l’animazione dei ragazzi della Zarro Night.

Sabato 22 agosto, RUGGERO DE I TIMIDI: Crooner impacciato, cantante beat nostalgico, un incrocio improbabile tra Elio e Mal dei Primitives. Da qualche mese è uscito l’album ufficiale “Frutto Proibito”.

Domenica 23 agosto tornerà sul palco del Bum Bum Festival Olly Riva con un suo nuovo progetto. OLLY RIVA & THE SOULROCKETS: un ritorno alla musica che gli fece scoprire suo padre.

Lunedì 24 agosto, dopo molti anni, tornerà nella bergamasca la BANDABARDÒ: attesissimi e pronti a presentare l’album “L’Improbabile” uscito alla fine del 2014 per la prima volta per una major (Warner).

Martedì 25 agosto, in esclusiva provinciale, due funamboli della parola. Sul palco, SERGIO SGRILLI con la sua inseparabile chitarrina in “Rexital” e, a seguire, IL CILE: una delle voci più ascoltate in radio in questa estate 2015 grazie al singolo realizzato con J-Ax (“Maria Salvador”, circa 30 milioni di visualizzazioni su Youtube) e con un percorso da cantautore che si è fatto conoscere con canzoni di grande successo come “Cemento Armato”, “Le Parole non servono più”, “Sole Cuore Alta Gradazione” e molte altre.

Mercoledì 26 agosto, i FOLKSTONE: “Oltre… L’Abisso” è l’album uscito in autunno che li ha confermati come band fondamentale nella scena medieval-rock nazionale.

Giovedì 27 agosto, un’altra data in esclusiva per la provincia di Bergamo con l’arrivo dei MODENA CITY RAMBLERS: presenteranno il nuovo album intitolato “Tracce Clandestine” nell’ambito del tour “Sentieri Clandestini” che da Marzo ha riportato in tutta Italia il suono marcatamente Irlandese di una band che sa fondere folk, punk, rock, cantautorato e impegno sociale.

Venerdì 28 agosto, un’altra novità. Unica data estiva nella bergamasca per i DJS FORM MARS: duo di dj e produttori riconosciuti come i principali esponenti mondiali nell’arte del mash-up tanto che i loro brani sono stati mixati nelle serate dei più conosciuti dj a livello mondiale (David Guetta, Carl Cox, Bob Sinclar, e molti altri).

Sabato 29 agosto, toccherà ai KUTSO: rivelazione dell’ultimo festival di Sanremo con “Elisa” che hanno scritto con la cura di Alex Britti. Porteranno sul palco uno spettacolo dove il loro rock ironico si fonde con sonorità di pianamente punk, rock e con cenni di musica ska.

Domenica 30 agosto, conclusione in grande stile con i MELLOW MOOD: l’unica vera rivelazione di successo della musica reggae Italiana degli ultimi anni con un nuovo album (“2 the World”).

Queste sono solo la metà delle proposte musicali che si esibiranno al Bum Bum Festival 2015 e che si potranno vedere sempre e rigorosamente ad ingresso gratuito.

Qui il calendario completo.

A circa 100 metri dal palco del Bum Bum Festival, nel cuore del parco Le Stanze, si trovano le strutture coperte della Festa Birra e Musica. La ristorazione (attiva tutte le sere dalle ore 19 e, le Domeniche, anche a pranzo dalle ore 12) è affidata ad un mix rodato dove professionisti del settore sono affiancati dai volontari per realizzare piatti cucina tipica (su tutti i richiestissimi casoncelli alla bergamasca) o altri piatti che spaziano da quelli adatti ai vegetariani ad altri con carne e pesce. Sempre molto richieste sono le specialità di carne alla griglia che si arricchisce della tagliata e dei piatti con carni di pollo. Ampia anche la varietà delle pizze cotte nei forni a legna, confermati gli spazi piadineria, patatine fritte, dolce e bar e annunciato l’inserimento nel menù dell’hamburger classico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da peter

    da 10 anni in netto e costante peggioramento… peccato.