BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa, ufficiali i numeri Cardullo prende la 7 Leo Lo Bianco la “sua” 14

I nuovi numeri di maglia delle rossoblù: Paggi torna alla 10, Leo si riprende la 14, rispettivamente 5,6 e 7 per le nuove Frigo, Gennari e Cardullo, la 9 come in nazionale per Aelbrecht. La 13 sulle spalle di Barun-Susnjar.

Nel mese di agosto la Foppapedretti Bergamo torna al lavoro per iniziare a preparare al meglio la stagione 2015/2016: agli ordini di Stefano Lavarini ci sarà inizialmente un gruppo di lavoro ridotto dagli impegni internazionali delle Nazionali che si sottoporrà ai primi test atletici e alle visite mediche nella giornata di lunedì 24.

Nel frattempo, però, sono stati resi noti i numeri di maglia ufficiali delle giocatrici rossoblù, tra graditi ritorni, conferme e grandi novità. Cinque le giocatrici confermate dalla passata stagione: quattro di loro hanno deciso di rimanere fedeli al proprio numero, Eva Mori con la 1, Celeste Plak con la 15, Benedetta Mambelli con la 16 e Miriam Sylla con la 17, mentre Paola Paggi ha scelto di raddoppiare e tornare alla tanto cara numero 10 con la quale era stata capitano nella sua prima esperienza con la maglia del Volley Bergamo.

Può essere considerata una conferma anche quella della maglia numero 14, ovviamente sulle spalle di Leo Lo Bianco: dalla sua partenza nel 2011, nessuno aveva mai raccolto la sua pesante eredità.

Passando alle nuove arrivate, la scelta più curiosa è sicuramente quella di Paola Cardullo che in carriera ha sempre indossato la numero 10 o la numero 17: la prossima stagione, invece, indosserà la numero 7 che evoca ricordi splendidi in casa Foppapedretti, da Maurizia Cacciatori a Irina Kirillova, Irina Zhukova e Jelena Blagojevic.

La numero 5 lasciata libera da Paola Paggi è stata scelta da Laura Frigo mentre Alessia Gennari ha deciso di vestire la numero 6 con la quale è diventata campionessa d’Italia solo pochi mesi fa a Casalmaggiore. Rimane libera la numero 8 di Enrica Merlo, mentre Freya Aelbrecht ha scelto la 9 che indossa già con la nazionale belga e con cui sarà protagonista ai prossimi campionati Europei.

Chiude il numero 13 di Katarina Barun che dalla prossima stagione vedrà stampato sulla sua maglia, accanto al proprio cognome, anche quello del marito Martin Susnjar.

Ecco la numerazione completa:

#1 Eva Mori

#5 Laura Frigo

#6 Alessia Gennar

i #7 Paola Cardullo

#9 Freya Aelbrecht

#10 Paola Paggi

#13 Katarina Barun-Susnjar

#14 Eleonora Lo Bianco

#15 Celeste Plak

#16 Benedetta Mambelli

#17 Miriam Sylla

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Merlo

    Questa società, ha trattato la Merlo in modo vergognoso. Lei chiedeva lumi sul futuro e nessuno l’ha degnata di una risposta come se fosse l’ultima dei bigliettai. Dopo una settimana che è andata, è arrivato percassi. Pessimi!