BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Musica ed emozioni, Michel Portal e non solo al “Clusone Jazz 2015”

Per tutto il fine-settimana, da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto, proseguono gli appuntamenti con la rassegna musicale "Clusone Jazz 2015". In programma numerosi concerti.

"Viaggiando sulle ali del jazz, nel prossimo weekend planeremo finalmente nei luoghi storici e suggestivi di Clusone”. Con queste parole gli organizzatori del Clusone Jazz 2015 annunciano i nuovi appuntamenti della rassegna musicale, che si terranno nel fine-settimana, da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto.

Per cominciare, venerdì 31 luglio alle 22.30 a Clusone si potrà assistere alla "Danza macabra" di "Mitelli – Mirra duo ‘Groove & Move’", costituito da Gabriele Mitelli (pocket trumpet, flicorno e percussioni) e Pasquale Mirra (vibrafono, percussioni).

Gli organizzatori spiegano: “Circondati da un’atmosfera mistica, Pasquale Mirra e Gabriele Mitelli duetteranno in un flusso libero di temi improvvisati ed echi delle musiche della migliore tradizione afro-americana, con riferimenti tra gli altri a Don Cherry ed Anthony Braxton, all’ombra della Danza Macabra".

Il giorno seguente, sabato 1° agosto, si proseguirà a Clusone con un doppio concerto. Gli organizzatori evidenziano: "Sul palco della piazza dell’Orologio, sabato 1° agosto alle 16,30, si assisterà alla ricerca di sonorità specifiche e peculiari ad opera del trio Mrca ‘Most recent common ancestor’ impro elettroacustica’. A esibirsi saranno Cristiano Calcagnile (batteria, percussioni, elettronica), Massimo Falascone (sassofoni, oggetti, crackle box, live electronics) e Giancarlo “Nino” Locatelli (clarinetti, oggetti), per l’occasione impegnati in un’improvvisazione radicale. Gli stessi musicisti, nel ‘Cristiano Calcagnile ensemble Multikulti’, affiancati da Paolo Botti (viola, violino di Stroh, banjo e percussioni), Gabriele Evangelista (contrabbasso), Pasquale Mirra (vibrafono), Gabriele Mitelli (tromba e flicorno) e Dudu Kouatè (percussioni, xalam, calebasse, djembe e voce), daranno vita alle 21,30, sempre in piazza dell’Orologio, ad un esaltante tributo musicale al trombettista nonché polistrumentista di grandissimo spessore e musicista poliedrico Don Cherry".

Infine, anche per domenica 2 agosto la proposta è duplice. Gli organizzatori terminano: "Ci spostiamo di qualche chilometro, domenica 2 agosto alle 18, per farci ospitare a Rovetta alla Casa museo Fantoni ed ascoltare l’energico sound dei Krokofant (Tom Hasslan: chitarra – Jorgen Mathisen: sassofono – Axel Skalstad: batteria), trio giovane che è rapidamente diventato uno dei gruppi emergenti più popolari della scena jazz-rock norvegese.

Alle 21,30, attraverso una scenografica scalinata, saliremo all’imponente basilica di santa Maria Assunta, a Clusone, nella cui navata centrale il polistrumentista, compositore e padre del jazz moderno francese Michel Portal (clarinetto), in duo con il virtuoso pianista franco-serbo Bojan Zulfikarpasic, noto semplicemente come Bojan Z (pianoforte, fender rhodes), ci trascinerà in una contaminazione di vari generi, inondandoci di musica, non importa se jazz, blues, classica o rock… soltanto musica e nient’altro… Tocca a noi decidere se emozionante o noiosa, nient’altro…”.

Le nuove date fanno seguito alle ultime esibizioni, partecipate ed emozionanti, come quella a Falecchio, dove le improvvisazioni al sax di Riccardo Luppi si sono intrecciate con quelle del contrabbasso di Matteo Lorito e con il funambolico percussionismo di Filippo Monico. Prima ancora, invece, è stata la volta del pianista Fabrizio Puglisi al Modernissimo di Nembro, che ha riletto Monk col suo quintetto proponendone sfaccettature sempre diverse ad ogni esibizione; e ancora, sul sagrato della basilica di Bratto, dove la splendida voce di Camilla Battaglia e dei grandi musicisti che l’hanno accompagnata, Andrea Lombardini e Alessandro Rossi, hanno fatto vibrare i cuori del folto pubblico presente.

Per avere ulteriori informazioni e per visualizzare i prossimi eventi in calendario è possibile consultare il sito internet www.clusonejazz.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.