BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Reja contento a metà “Le ultime tre trasferte sono davvero insidiose”

Il tecnico nerazzurro commenta con moderata soddisfazione il sorteggio della nuova serie A: "Chiudere così non sarà affatto facile. Si sa che il nostro è un campionato impegnativo e ogni partita è difficile ma, come ho detto, dipenderà tutto da noi".

Più informazioni su

"Sono moderatamente soddisfatto, anche se le ultime tre trasferte della stagione mi sono subito balzate all’occhio: Palermo, Napoli e Genoa. Un finale insidioso". Così il tecnico atalantino Edy Reja ha chiuso il suo commento al cammino che attende l’Atalanta nel campionato di serie A 2015-’16. "Ci sono diverse considerazioni da fare – ha esordito mister Reja -, diciamo che non poteva capitare un inizio migliore… Ovviamente è una battuta, l’Inter è un’avversario tosto e molto difficile. Poi arrivano partite per noi molto importanti perché sono da considerarsi scontri diretti che non possiamo sbagliare. Sarà importante arrivare preparati sotto ogni profilo ed avere l’approccio giusto. Juventus e Lazio una dopo l’altra, Milan, Torino e Roma… Era forse meglio avere questi impegni più ‘diluiti’, invece ce li troviamo concentrati. Tutto dipenderà comunque da noi. Si sa che il nostro è un campionato impegnativo e ogni partita è difficile, ma, come ho detto, dipenderà tutto da noi".

 

ECCO IL CALENDARIO 2015-’16 DELLA SERIE A DELL’ATALANTA

1ª giornata (23 agosto): Inter-ATALANTA (ritorno 17 gennaio 2016)

2ª giornata (30 agosto): ATALANTA-Frosinone (ritorno 24 gennaio 2016)

3ª giornata (13 settembre): Sassuolo-ATALANTA (ritorno 31 gennaio 2016)

4ª giornata (20 settembre): ATALANTA-Verona (ritorno 3 febbraio 2016)

5ª giornata (23 settembre): Empoli-ATALANTA (ritorno 7 febbraio 2016)

6ª giornata (27 settembre): ATALANTA-Sampdoria (ritorno 14 febbraio 2016)

7ª giornata (4 ottobre): Fiorentina-ATALANTA (ritorno 21 febbraio 2016)

8ª giornata (18 ottobre): ATALANTA-Carpi (ritorno 28 febbraio 2016)

9ª giornata (25 ottobre): Juventus-ATALANTA (ritorno 6 marzo 2016)

10ª giornata (28 ottobre): ATALANTA-Lazio (ritorno 13 marzo 2016)

11ª giornata (1 novembre): Bologna-ATALANTA (ritorno 20 marzo 2016)

12ª giornata (8 novembre): Milan-ATALANTA (ritorno 3 aprile 2016)

13ª giornata (22 novembre): ATALANTA-Torino (ritorno 10 aprile 2016)

14ª giornata (29 novembre): Roma-ATALANTA (ritorno 17 aprile 2016)

15ª giornata (6 dicembre): ATALANTA-Palermo (ritorno 20 aprile 2016)

16ª giornata (13 dicembre): Chievo-ATALANTA (ritorno 24 aprile 2016)

17ª giornata (20 dicembre): ATALANTA-Napoli (ritorno 1 maggio 2016)

18ª giornata (6 gennaio 2016): Udinese-ATALANTA (ritorno 8 maggio 2016)

19ª giornata (10 gennaio 2016): ATALANTA-Genoa (ritorno 15 maggio 2016)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sem

    temo che alle tre ultime trasferte Reja non sarà più sulla panca….

  2. Scritto da El Cid Campeador

    Mai come quest’anno partire bene sarà fondamentale. Se servono dei difensori vanno presi senza ulteriori esitazioni altrimenti meglio proseguire con quello che si ha. Non si improvvisa un’organizzazione difensiva con giocatori presi non pronti presi a fine mercato.