BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Nuova ondata di caldo Il prossimo week end si torna a boccheggiare previsioni

Nuova ondata di gran caldo in arrivo sull'Italia per una nuova rimonta dell'anticiclone Africanoche da martedì inizierà a lavorare a pieno regime; questo avviene subito dopo l'effimero calo termico del weekend.

Più informazioni su

Nuova ondata di gran caldo in arrivo sull’Italia per una nuova rimonta dell’anticiclone Africanoche da martedì inizierà a lavorare a pieno regime; questo avviene subito dopo l’effimero calo termico del weekend. Saranno in particolare le regioni centro meridionali a risentire maggiormente dell’afflusso caldo con temperature decisamente sopra le medie del periodo. 

I giorni più caldi della nuova settimana saranno tra venerdì 31 e domenica 2 Agosto quando non si escludono punte fino a 38/40°C su molte zone interne del Centro Sud e della Sicilia. Al Nord farà meno caldo per via delle code di perturbazioni che porteranno dei temporali qua e là.

PREVISIONI DI LUNEDI’ 27 LUGLIO IN LOMBARDIA

Stato del cielo: su Alpi e Prealpi variabile da nuvoloso a molto nuvoloso al mattino, altrove poco nuvoloso; dal pomeriggio attenuazione della nuvolosità ovunque.  Precipitazioni: rovesci sparsi nella notte sul Nordovest e al pomeriggio su Alpi e Prealpi centro-orientali. 

Temperature: minime e massime in rialzo. In pianura minime attorno a 23°C, massime fin verso 35°C. 

Zero termico: in risalita fino a 4800-5000 metri. 

Venti: in pianura fino a moderati occidentali, in rotazione ed indebolimento nel pomeriggio; in montagna moderati a tratti forti da ovest. 

Altri fenomeni: afa da debole a moderata

PREVISIONI DI MARTEDI’ 28 LUGLIO IN LOMBARDIA

Stato del cielo: Nuvolosità bassa sulla pianura e nelle valli fino al mattino, poi transiti di velature e diffuso rasserenamento nel pomeriggio 

Precipitazioni: Rovesci o locali temporali pomeridiani sui rilievi, specie orientali. 

Temperature: minime in lieve aumento, massime stazionarie. 

Zero termico: intorno a 4800-5000 metri. 

Venti: in pianura deboli variabili, in rinforzo a sera da nord, in montagna tra deboli e moderati da ovest-sudovest. 

Altri fenomeni: afa crescente, tra moderata e forte nel pomeriggio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Kurz

    E i famosi temporali dove son finiti? Se sul lavoro sbagliassi come tutti i tenenti dell’aviazione che continuano a favoleggiare, mi avrebbero già licenziato.

    1. Scritto da willer

      Ci sono stati ! Da qualche parte nel mondo….

    2. Scritto da bergamasc

      Parole sante…chissà perchè alcune categorie possono sbagliare quanto voglione senza subire nessuna conseguenza. A questi basta dire che inaspettatamente è cambiata la direzione del vento e le loro previsioni sono state disattese.