BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Archiviati i problemi la Bergamo Basket punta dritta alla A2

Quattro colpi messi a segno per sognare il salto di categoria sfumato lo scorso anno solo in semifinale contro la fortissima Fortitudo Bologna: sono Andrea Scanzi, Giacomo Bloise, Marco Planezio e Rei Pullazi.

Più informazioni su

Archiviate le polemiche estive con il Comune di Bergamo e Bergamo infrastrutture, la Co.Mark Bergamo Basket può finalmente concentrarsi e pianificare l’inizio della stagione. A partire dal mercato: nel mese di luglio, infatti, sono stati ben quattro i colpi messi a segno dalla dirigenza giallonera che andranno a rinfoltire il già competitivo roster a disposizione di mister Cece Ciocca.

Il primo rinforzo porta nome e cognome di Andrea Scanzi (no, non è il giornalista de "Il Fatto Quotidiano"), guardia-ala 26enne nativo di Gardone Val Trompia, ha vestito le casacche di Brescia, Riva del Garda, Iseo e Montichiari, conquistando con quest’ultima, nella stagione appena passata, la Coppa Italia di categoria ed arrivando alla finale playoff contro la Fortitudo Bologna. 

Volto nuovo è anche quello del play Giacomo Bloise, prelevato dalla Pallacanestro Cantù. Classe 1990, 183 cm per 70 kg, Bloise è un playmaker che possiede ampi margini di miglioramento – rapido di gambe ma anche di pensiero – e con un’ottima propensione a difendere sul pallone. Qualità migliore? A sentire lui, il tiro da tre punti.

A fargli compagnia ci sarà il bergamasco Marco Planezio. Identikit: 24 anni, ala, 198 cm d’altezza. Nativo di Alzano Lombardo, Planezio ha accumulato esperienza con le maglie di Treviglio, Casalpusterlengo e Costa Volpino-Alto Sebino e ha concluso la scorsa stagione con un bottino di 8.5 punti e 6.1 rimbalzi di media.

Ultimo in ordine cronologico, l’acquisto di Rei – detto ‘O’rey’ – Pullazi: ala 22enne di 203 cm per 100 chili di peso. Ex colosso di Eurobasket Roma, con la quale tre stagioni fa ha conquistato una promozione in Serie B; quest’anno Rei ha disputato la finale contro Rieti, poi promossa in Serie A2 nelle Final Four di Forlì. Ottimo rimbalzista e difensore d’area, in attacco può giocare sia spalle che fronte canestro. "In campo potrà ricoprire sia il ruolo di 4 che di 5", ha dichiarato il General Manager della Bergamo Basket, Marcello Filattiera.

Fabio Viganò

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da beppe

    bravi,avete corretto l’articolo….

  2. Scritto da beppe

    l’allenatore è Cece Ciocca,non più Galli!!!