BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Tu chiamali se vuoi treni” Da Bergamo a Lecco su una sola carrozza

“Tu chiamali se vuoi treni”. Per le emozioni invece niente da fare. Gli sfortunati passeggeri del Bergamo-Lecco di martedì alle 17.08 hanno potuto verificare tutti i limiti della rete Trenord. Il convoglio era infatti formato da una sola carrozza.

“Tu chiamali se vuoi treni”. Per le emozioni invece niente da fare. Gli sfortunati passeggeri del Bergamo-Lecco di martedì alle 17.08 hanno potuto verificare tutti i limiti della rete Trenord. Il convoglio era infatti formato da una sola carrozza. La segnalazione con tanto di foto è stata inviata da una nostra lettrice, Carmen:

“Vorrei segnalare disagio sul treno pendolari delle 17.08 in partenza da Bergamo per Lecco…chiamarlo treno è un eufemismo perché era un trenino di una sola carrozza! Superaffollato, con turisti stranieri, e pendolari ammassati!”

E’ l’ennesimo disservizio di un sistema al centro delle polemiche dopo il comunicato di Trenord in cui l’azienda ha ammesso il mancato funzionamento dell’aria condizionata a causa del troppo caldo. La questione è diventata anche politica, perché tra centrodestra e centrosinistra è iniziata una battaglia a suon di dichiarazioni. Il consigliere comunale della Lega Nord Alberto Ribolla, pendolare, sostiene che il servizio è migliorato: “Non posso che concordare sul fatto che il PD stia gettando benzina sul fuoco rovente della polemica sui treni. Realmente, sono pendolare da 6 anni e mi sembra che la puntualità, dopo i disastri degli scorsi due anni, ora sia nettamente migliorata (talvolta con treni che arrivano addirittura in anticipo). È vero, alcune carrozze sono senza aria condizionata, è vero, stiamo attendendo con ansia altri treni nuovi, però qualcuno ne è arrivato. Attendiamo la fine di Expo e di questa ondata di caldo eccezionale per giudicare. Ma Gori sta montando la polemica proprio per distogliere l’attenzione dalle porcate che lui e la sua giunta PD stanno facendo sul tema clandestini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Contardo

    Va bene che sui treni esistenti non funziona quasi niente, però prendersela perché il treno è composto da una sola carrozza mi sembra eccessivo. quante carrozze vorrebbe quel signore che ha scritto? e la carrozza ristorante e quella letto c’erano o mancavano anche quelle? D’accordo invece se la protesta è per l’eccessivo affollamento, superiore alla capienza della carrozza incriminata.

  2. Scritto da Bingo

    Sui treni lombardi si ribollisce dal caldo

  3. Scritto da Pamela

    migliorato……..? Stendiamo un velo pietoso che è meglio BASTA PRENDERCI IN GIRO
    RIFIUTIAMOCI DI PAGARE per questo schifo dii servizio, impariamo dai profughi

  4. Scritto da ander

    Considerando che su quella linea venerdì, lunedì e ieri hanno soppresso il treno delle 19.08, il viaggiare su una sola carrozza è quasi un lusso