BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Apple macina record Huawei non è da meno

Le principali novità del mondo della tecnologia di mercoledì 22 luglio: Apple fa segnare il solito record nei dati trimestrali, spinto da Apple Watch e da performance strepitose di iPhone, ma Huawei non è da meno con una crescita dell'87% e 48,2 milioni di telefonini venduti.

Luca Viscardi, alias Mister Gadget, ci aggiorna sulle principali notizie dal mondo della tecnologia di mercoledì 22 luglio, nell’appuntamento quotidiano con le daily news hi tech. 

Si parla innanzitutto di bilanci con Apple che ha presentato i dati fiscali dell’ultimo trimestre: sono straordinari ma la borsa non ha gradito comunque, spiegando che il problema sono le previsioni, non del tutto positive secondo gli analisti. A parte la zona d’ombra di iPad, che perde il 18% delle vendite, tutti gli altri risultati sono impressionanti: 47 milioni di iPhone venduti nell’ultimo trimestre, +35% rispetto a un anno fa, guadagni in crescita del 33% per un totale complessivo di 49 miliardi. Un milione e mezzo gli Apple Watch venduti, secondo Tim Cook il miglior trimestre di lancio di sempre. 

Presentati i dati fiscali anche di Huawei: l’azienda cinese ha registrato una crescita dell’87% quest’anno, con i telefonini che concorrono per il 39% del miglioramento con 48,2 milioni di prodotti venduti. 

E’ molto vicino il momento in cui verrà svelato il Moto G e intanto continuano a trapelare dettagli: il display è full hd, la Ram è da due giga e il processore uno Snapdragon 610. 

Il servizio di mappe di Nokia, Here, è già stato venduto: lo ha comprato per due miliardi e mezzo di dollari una sorta di joint venture creata appositamente da Audi, Bmw e Mercedes. 

Nuovi prodotti per Zte che lancia Axon Phone, Axon Watch e lo smart pojector Spro 2: per ora, però, non si conoscono prezzi e destinazione, quindi non è sicuro che arrivino anche sul mercato europeo. Sony, nel frattempo, si prepara a distribuire l’aggiornamento ad Android 5.1 per Z2 e Z3 e un aggiornamento per Z3 Plus che abbasserà velocità del processore per evitare il surriscaldamento.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.