BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Pontida, gli animalisti fischiano i cacciatori: volano calci e pugni – Video

Attimi di tensione domenica mattina all'annuale fiera degli uccelli da richiamo. Una ragazza che protestava colpita da un pugno di un cacciatore. Le immagini pubblicate sulla pagina Facebook "Fronte animalista"

Dalla rumorosa protesta ne è scaturita una rissa. Attimi di tensione domenica mattina (19 luglio) all’annuale fiera degli uccelli da richiamo di Pontida. 

Un gruppo di animalisti si è appostato all’interno della tenuta dove si svolge la manifestazione e ha iniziato a rumoreggiare con alcuni fischietti.

Nel giro di pochi minuti sono stati raggiunti da alcuni cacciatori presenti, i quali gli hanno prima intimato di smetterla e quindi sono passati alle botte.

Calci e pugni, uno dei quali ha colpito anche una ragazza degli animalisti, i quali hanno prima risposto e poi indietreggiato fino ad abbandonare la protesta, tra urla e insulti di ogni tipo.

L’episodio è stato ripreso da uno dei presenti e il video è stato pubblicato sulla pagina Facebook "Fronte animalista":

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da angelo

    A ME I CACCIATORI NON PIACCIONO
    1 si sentono mani xè vanno in giro col fucile.
    2 usano i richiami per sparare vilmente agli uccelli che si avvicinano.
    3 gli uccelli da richiamo sono selvatici e vengono ingabbiato e tenuti in condizioni tipo LAGER
    4 se.vogliono passare del tempo con gli amici in campagna possono trovarsi x andare a piedi o in bici o in mille altri modi.

    1. Scritto da angelo m

      Il gallo cedrone e il francolino di monte non sono cacciabili sai chi sono a causarne i danni peggiori, gli sciatori che fanno fuori pista e i ciaspolatori che li fanno volare costringendoli a sprecare energie causandone la morte e in primavera i turisti e i fungaioli che ne didturbano la cova a loro nessuno dice niente

      1. Scritto da basito

        In Italy lè sèmpèr colpa de ergü doter…

  2. Scritto da Luca Brescia

    i disturbatori / provocatori sono gli animalisti, non i cacciatori!
    Mai sentito che ai raduni degli animalisti i cacciatori vanno a disturbare!
    Si raccoglie ciò che si semina!

  3. Scritto da poeret

    domanda che esula dal contesto caccia/cacciatori..ma la donna può picchiare tranquillamente l’uomo e nessuno dice nulla? Perché nel video (tra l’altro qui non completo visto ci sono stati cacciatori finiti in ospedale e pubblicato dai cosiddetti animalisti) si vede che sono le prime esagitate e che spintonano i brezzolati. Parità di doveri/diritti ma poi esce il solito trito discorso..le donne, poverine non si toccano, indifese,ecc..

    1. Scritto da Daniele

      Ragionamento irricevibile, il tizio che ha tirato un pugno alla ragazza, indipendentemente dalle offese ricevute, è un cretino, spero che riceva una denuncia e che gli venga ritirato il porto d’armi. Colpire una donna al volto è una cosa che non si può vedere.

      1. Scritto da poeret

        quindi m idate ragione..la parità dei sessi non esiste! Oppure esiste solo quando fa comodo..un po’ come avere diritti e non doveri?
        Guardate che a me no và di picchiar le donne, anzi..ma almeno sono coerente e dico che in tante situazioni, purtroppo o per fortuna, siamo diversi.

        1. Scritto da Roberta

          Parità’ non vuol dire che un uomo ha diritto di dare un pugno a una donna.. Pensavo fosse ovvio. Chi tiene gli animali in quelle condizioni disumane ( in una gabbia piccolissima, sempre al buio perché così poi quando vedono la luce sono talmente contenti poverini che cantano..Canto che purtroppo a loro insaputa serve per ammazzare altri loro simili..) e’ talmente intelligente, Uomo e Umano che picchia una ragazza senza farsene un problema.. pota aveva il fischietto e disturbava.

    2. Scritto da G. Lebowski

      Se se,pròpe poerèt… Un vero gentiluomo mai MAI dovrebbe picchiare una donna! Dopo se sei un poerèt puoi fare quello ed altro.

      1. Scritto da angelo m

        Una gentil donna non si tocca nemmeno con un fiore ma le talebane con cinture esplosive ………….

  4. Scritto da il polemico

    un referendum popolare anni fa aveva sancito la pratica della caccia,quindi proporrei ai cacciatori di citare in giudizio queste specie di animalisti della domenica e chiedergli migliaia di euro di danni,e farglieli tirare fuori tutti…..

    1. Scritto da Andrea

      Sancire che?!? Un referendum popolare istituito per ABOLIRE la caccia, anni fa, non raggiunse il quorum. Chi tace acconsente o chi tace non dice niente? Ai posteri l’ardua sentenza.

  5. Scritto da gaetano bresci

    probabilmente la comunità a cui apparteneva L’Uomo di Similaun era più civile di questi qua e, se cacciava, lo faceva per sopravvivere….poi, ai sempre super informati vorrei dire che il “fronte animalista” è un gruppo di destra che nulla ha a che spartire con la LAV…..e comunque la caccia è barbarie pura e i cacciatori sono sicuramente più pericolosi di Orsi, Lupi o Vipere.

  6. Scritto da Roberta

    Chi tiene gli animali in quelle condizioni, con altrettanta Umanità’ picchia una donna con un pugno…

    Veri uomini…

  7. Scritto da angelo m

    Il comportamento degli animalisti e’istigazione alla violenza,e come disse papa francesco se offendi la mia mamma ti arriva un pugno in faccia se puo’lui …………

  8. Scritto da pòta

    Dimenticavo:nel video si vedono perfettamente gli appasionati uccellatori,picchiare alcune donne. E a questo non c’é commento che tenga…!

  9. Scritto da pm

    Non entro nel merito della discussione: dal mio punto di vista ognuna delle due parti in causa ha torti e ragioni.
    Però un uomo grande e grosso che colpisce una ragazza ha sicuramente dei problemi psicologici seri, e di conseguenza non dovrebbe avere il porto d’armi. Spero che venga denunciato dall’interessata, e che il medico ne tenga conto alla richiesta di rinnovo.

  10. Scritto da Daniele

    Le onlus che stanno alle spalle di questi manifestanti incamerano milioni di € grazie alle donazioni e al 5 per mille delle persone che si scandalizzano di fronte a filmati come questi. Chiedetevi come mai le associazioni animaliste non promuovono mai campagne contro le derattizzazioni o le disinfestazioni a danno degli insetti, che provocano milioni di vittime animali ogni anno…. Ops, uno scarafaggio non fa tenerezza a nessuno.

  11. Scritto da Cristian

    Eggià le verdure non sono esseri viventi.. possiamo strapparle dalla terra,tagliarle e cucinarle senza che nulla si scateni.. forse è perché le verdure non hanno voce? Ma cari animalisti che molte volte vi ammiro perché ve la prendete con i deboli? Perché non andate a parma a protestare? O non fate picchetti davanti a fabbriche di uova.. oppure in bergamasca abbiamo molti allevamenti intensivi di uccelli.. protestate li e vediamo cosa dice la legge.. ma siete cresciuti a pane e verdure?!!

  12. Scritto da gianfranco

    ho guardato tutto il video: i cacciatori hanno fatto bene a cacciarli, perchè tutelavano una manifestazione che avevano organizzato. L’uso della forza? A mali estremi, estremi rimedi.
    Anzi, a certi insulti, rivolti ai parenti, dovevano insegnare loro quel che i loro genitori non hanno insegnato da giovani

  13. Scritto da Sére

    Solidarietà ai cacciatori che si sono difesi da un improvvido e indegno attacco mentre pacificamente esercitavano un loro diritto. Provocazione apposta organizzata da un gruppo che ha premeditato l’azione.
    Hanno esagerato nel difendersi? Ci saranno conseguenze? Ognuno si piglierà le proprie! Immagine, ho maggior rispetto di quei vecchi cacciatori, che reagiscono con la “rabbia del giusto”, piuttosto di quei tali che intenzionalmente mandano avanti le donne, per poi lagnarsi delle conseguenze!

  14. Scritto da coniatore

    I cacciatori è noto che hanno problemi con le donne.

  15. Scritto da greg ginn

    un uomo adulto – cacciatore o animalista che sia – che colpisce una ragazza dovrebbe vergognarsi profondamente. in questo caso, bisogna dare atto agli attivisti di aver avuto i nervi saldi, perché una reazione più intensa ci poteva anche stare, e il signore che ha dato un pugno alla ragazza meritava un bel calcio nel sedere. qui siamo proprio all’ABC della convivenza civile. detto questo, nutro grandi perplessità sia sulla buona fede dei cosiddetti attivisti sia sull’umanità dei cacciatori.

  16. Scritto da Luca

    Arrivano ogni anno a rompere, urlare, insultare, aizzare la violenza per un’innocua “gara di richiamo” degli uccelli. Poi magari dopo la protesta si fermano alla festa che organizza tutto a mangiare un bel piatto di Grigliata Mista.

  17. Scritto da mario59

    Non mi schiero a favore e non giustifico il o i cacciatori che hanno malmenato gli animalisti..ma non difendo nemmeno chi va a provocare persone che svolgono un’attività magari non condivisa.
    Dopo di che, ognuno ha il diritto di pensarla come crede, ma se pensa di far valere le proprie ragioni, cercando di impedire o intralciare un’attività legale..ha torto marcio.. diciamo che i cacciatori non si sono comportati bene, ma gli animalisti hanno fatto peggio, andando a cercarsela.

  18. Scritto da Gianluca

    Personalmente non pro cacciatori e nemmeno pro animalisti. Il gesto dei cacciatori è stato vile e sbagliato! Ma altrettanto vile e sbagliato è che la protesta degli animalisti vada sempre a scapito di feste che sono costate fatica agli organizzatori. Capisco la protesta civile con striscioni e volantinaggio ma fischiare per me è eccessivo. In questo modo provocano la reazione che sicuramente è stata esagerata…

  19. Scritto da ahahaha

    quanta ipocrisia di questi animalisti: sono gli stessi che vogliono l’aborto libero: omicidio di stato. Preferiscono un volatile vivo che un bambino assassinato nel grembo di sua madre. w la polenta e osei.

    1. Scritto da gigi

      mormone o testimone di Geova ?

  20. Scritto da Alberto

    Animalisti, un’altra degenerazione della cosiddetta “civiltà” moderna.

    1. Scritto da enrico

      Già, come l’energia elettrica, l’acqua potabile in casa e il riscaldamento. Sei vecchio.

      1. Scritto da Alberto

        E pure bacucco…

      2. Scritto da mario59

        Perchè essere giovane per te cosa significa… ?
        Siccome non mi piace la caccia e chi la pratica, vado a rompergli le scatole quando e come mi pare, perchè io sono giovane e moderno..almeno seguendo il tuo concetto…beh.. io non mi schiero a favore dei cacciartori, ma finchè la legge glielo consente, per me chi li va a provocare e intralciare, sono fuori dalla realtà e dalle regole che una società civile dovrebbe sempre mantenere.
        Quindi in questo caso credo sia meglio essere vecchi.

        1. Scritto da enrico

          Ovviamente il mio “sei vecchio” si riferiva all’età mentale. Alberto potrebbe avere 15 anni ma pensare che gli animalisti siano un degenerazione della modernità, è da vecchi. Come i cacciatori hanno leggi che li tutelano, così anche chi manifesta dissenso è libero di farlo. Se poi ritieni lecito dare un pugno ad una donna, non sei vecchio, sei preistorico. Ti lascio la clava.

  21. Scritto da alberto

    questi personaggi sono finanziati dalle loro onlus che percepiscon fior di euro ogni anno (LAV Onlus 52000 donatori x 1’400’000,00) per andare a far tali gesta, SONO PROVOCATORI, le loro imboscate sono sempre riprese da video con cellulari,aspettano solo la reazione di poveri appassionati cacciatori per filmarla e poi denunciarli per potergli far saltare il porto d’armi, RICORDO CHE PER OTTENERE IL PORTO D’ ARMI RILASCIATO DALLA QUESTURA LA FEDINA PENALE DEVE ESSER PULITA !!!

    1. Scritto da Nicola

      Scusa, la reazione di “poveri appassionati cacciatori”? Intendi la reazione di quei cacciatori che uccidono “poveri animali indifesi”? E poi, se così facendo saltasse anche solo un porto d’armi ben verrebbe! Un cacciatore in meno, un animale ucciso in meno.
      Teniamo a mente una cosa: ai cacciatori non succede nulla di male, degli animali invece muoiono (non è che li si ferisce, li si uccide proprio). La compassione qua dev’essere rivolta agli animali, e tra questi agli uccelli non agli uomini.

  22. Scritto da pòta

    Visto tutto video,pro contro chi lo sa… Sicuramente l’autocontrollo di una persona(cacciatori)autorizzata a girare armata dovrebbe avere una soglia MOLTO MOLTO più alta,consiglio di aggiungere prove su stres nelle prox pseudo visite mediche obligatorie per porto armi uso caccia.

    1. Scritto da italiacano

      stress due s, obbligatorie due b. Andare a caccia di doppie e non saperlo. (Doppie, non doppiette).

  23. Scritto da tino

    si alla caccia quando anche gli animali saranno armati.

  24. Scritto da Ferdinando B.

    Ma con che diritto stì animalisti vanno a far cagnara e da quanto si è visto a menar le mani durante le manifestazioni degli altri? Ma chi si credono di essere e con che diritto vorrebbero interrompere manifestazioni regolarmente autorizzate dalle autorità? Per giunta so per certo che hanno mandato al pronto soccorso anche qualche povero cacciatore, alla faccia dei “protettori degli animali”, non certo delle persone umane a quanto pare?!?!

  25. Scritto da wildkiss

    io non voglio difendere nessuno ma già dal fatto che uomini adulti si presentino con bastoni in mano per attaccare chi voleva protestare la dice lunga sulla poca intelligenza da parte di questi cacciatori.n più gli rilasciano la licenza per tenere un fucile.se nei paraggi ci fosse stato un fucile sono più che sicuro che per intimorire gli antagonisti non avrebbero pensato due volte a puntarlo contro.

    1. Scritto da mario59

      Beh..si sa che il buono e il gramo esiste in ogni categoria di rappresentanze.
      Certo se qualcuno ha preso a bastonate chi protestava, non è certo da difendere, ma non difendo nemmeno chi va a intralciare e provocare chi svolge un ‘attività che almeno per ora, la legge ancora consente.
      Pertanto se la vogliamo mettere sul piano dell’intelligenza, credo proprio che anche tra gli animalisti non abbondi..semmai visto quanto ho scritto sopra, per questi ultimi, l’intelligenza è cosa rara.

    2. Scritto da rena

      Non ho visto il filmato, non sono un cacciatore, pero’ non rompo le balle a nessuno, e gia tutto regolamentato.

  26. Scritto da Sergio

    Ma tanto i cacciatori sono in via di estinzione.
    Dovremmo tutelarli poverini.
    Intanto che ci diano a una mano a beccare i bracconieri, sempre ammesso che non siano sempre loro che si travestono come batman o superman

  27. Scritto da franca

    I cacciatori sono individui violenti e sanguinari, che si divertono ad ammazzare creature inermi, innocenti e belle. Di certo questa loro indole vile li rende talmente spregiudicati e immorali da farli sentire grandi eroi nel prendere a cazzotti donne e ragazzi…

    1. Scritto da Ferdinando B

      Da quanto si vede nel filmato anche sti ANIMALIsti non si sono risparmiati ad insulti (figli di p…) sputi e bastonate, tanto è che pure alcuni cacciatori sono finiti al pronto soccorso per ferite da bastonate. Quindi …..

    2. Scritto da mario59

      Beh..signora Franca.. mio padre quando era in vita, era un cacciatore, e non era un violento..non ha mai preso a cazzotti nessuno, e ha sempre avuto rispetto per gli altri…ma soprattutto non ha mai giudicato le persone per categoria, proprio quello che ha fatto lei con il suo becero commento.

  28. Scritto da Luis

    Oggi ho ucciso ben 4 mosche, ieri sera diverse zanzare e, lo confesso con vergogna, una volta ho schiacciato uno scarafaggio che era entrato in casa…so che ho commesso un grave delitto contro la natura e me ne pento…non vorrei che venissero gli eroi del fronte animalista a fischiarmi contro…

  29. Scritto da paola

    ma questi poveri cacciatori erano in una Propietà recintata e questi compagni hanno invaso insultando e provocando quindi,…. è giusta la reazione ?

  30. Scritto da Marco

    Fatemi capire chi è andato a rompere le scatole a chi: ah già i soliti animalisti. Vorrò vedere quando saranno i cacciatori ad andare a casa degli animalisti con un bel fagiano arrosto…

    1. Scritto da MP

      Caro Marco… credimi che un bel fagiano arrosto non farà loro sicuramente gola!!!!.
      Per sopravvivere i cadaveri non servono… mangiati un bel piatto di verdure… ti farà sicuramente bene!!!!

      1. Scritto da Peter

        Io le verdure le uso come contorno, ad esempio con una bella bistecca.