BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Denuncia su Facebook: il bar m’ha fatto pagare un po’ d’acqua per il cane

La denuncia è su Facebook con tanto di scontrino. Non si sa se sia una bufala costruita ad arte o se davvero sia successo in un bar del centro Treviso.

Più informazioni su

La denuncia è su Facebook con tanto di scontrino. Non si sa se sia una bufala costruita ad arte o se davvero sia successo in un bar del centro Treviso.

Due clienti al tavolino hanno ordinato uno Spritz e un’acqua e menta, poi hann chiesto un po’ d’acqua per il loro cane assetato.

Ebbene: il barista ha fatto pagare 30 centesmi per l’acqua al cane, come mostra lo scontrino. Non è tanto il costo che ha fatto indignare la rete che ha subito condiviso in massa la denuncia (vera o fasulla che sia) quanto il gesto ritenuto dai più un affronto per gli amanti degli animali.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto

    Se io entro in un bar e chiedo un bicchiere d’acqua non esiste che me lo facciano pagare (almeno l sud italia)
    La sfilza di commenti dimostra quanto gli animali siano mille volte meglio delle persone… e che persone!

  2. Scritto da bau

    perchè, quando vanno al supermercato a comprare i croccantini, non li pagano?

  3. Scritto da Alessio

    Invece sapete cosa indigna parecchio? Vedere questi “amanti degli animali” trascinare cani di ogni tipo e farli entrare nei luoghi pubblici come nei centri commerciali dove ci possono essere persone allergiche, bambini e donne incinta che leccano, si strofinano e si grattano dappertutto e dove lasciano in mezzo alle corsie di locali al chiuso maleodoranti ricordini senza che il propietario provveda a rimuoverli o avverta qualcuno, e a chi è successo a cosa mi riferisco…

  4. Scritto da Alessio

    Perché il commerciante l’acqua non la paga? Sia che provenga dal rubinetto, ma a maggior ragione se dalla bottiglia, per abbeverare un cane penso ci sia voluto molto più di un bicchiere d’acqua per un uomo comune che in molti bar del nord arrivano a far pagare anche un euro e nessuno si indigna…Magari questi “amanti degli animali” potevano far andare ad abbeverare prima il cane e poi pensare a sollazzarsi al bar…e la ciotola? L’hanno portata i propietari? O anche questo è compito del bar?

  5. Scritto da andrea

    potete starne certi che se non avesse registrato l acqua data al cane , sarebbe arrivata la finanza con una bella multone per non aver dichiarato l acqua del cane quindi ..
    perché sappiamo benissimo che la finanza e l agenzia delle entrate colpiscono solamente i poveri mortali

  6. Scritto da Ste

    Ma i cani possono entrare al bar??

  7. Scritto da c

    Non vedo cosa c’è di male.

  8. Scritto da Alf

    Mi pare proprio un fotomontaggio: dopo “CANE” c’è un rettangolo bianco. non è che era “acqaua CANELLI” o qualcosa del genere?

  9. Scritto da BAU

    Bufala o meno non capisco quale sia il problema, e nemmeno perché pagare 0,30 centesimi per l’acqua del cane sia un’affronto per gli amanti degli animali. In quanto amanti degli animali potevano provvedere a portarsi dell’acqua da casa oppure comprare una bottiglia di acqua per far abbeverare il cane o cercare una fontanella con l’acqua pubblica nelle vicinanze

    1. Scritto da Alessio

      No ma visto che sembra pure un fotomontaggio questi hanno pure ordinato un bicchiere d’acqua minerale normale tipo “acqua canelli” e poi magari dopo averlo dato al cane l hanno riconsegnato al cameriere bello slinguazzato…30 centesimi per un bicchiere d’acqua minerale è pure sotto la media rispetto ad altri bar che lo fanno pagare ad un comune essere umano…queste sono strumentalizzazioni prepotenti e ridicoli più che indignazioni…

  10. Scritto da Giosuè

    Mai nessun amante degli uomini che ritiene un affronto pagare 3 € per un’acqua menta?

    1. Scritto da Daniele

      Ma vogliamo parlare dei 3€ per uno spritz a Treviso? Di norma nel nord-est si viaggia su 1,50€ a spritz…

      1. Scritto da Giosuè

        Quando non viene erogato direttamente dalle fontane. XD