BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Giorgi a Del Grosso: in casa Atalanta tanti gli esuberi da “piazzare”

Una delle nuove norme varate dalla Figc obbliga le società di serie A ad avere un massimo di 25 giocatori in rosa (fatta eccezione per gli under 21), per questo Sartori e Marino stanno cercando una nuova sistemazione per diversi tesserati che, se non saranno ceduti prima 31 agosto prossimo resteranno a libro paga di Percassi senza poter mai essere convocati.

Più informazioni su

Sono tanti, anche in casa Atalanta, gli esuberi da sistemare prima della chiusura del calciomercato. Una delle nuove norme varate dalla Figc, infatti, obbliga le società di serie A ad avere un massimo di 25 giocatori in rosa (fatta eccezione per gli under 21). Una norma che sta condizionando non poco i dirigenti italiani, costretti a sfoltire la lista dei propri tesserati per evitare di tenere a libro paga eventuali esuberi non "piazzati" nel corso dell’estate.

Giovanni Sartori e Pierpaolo Marino stanno lavorando con estrema attenzione per trovare una nuova collocazione a diversi elementi che, partiti per Rovetta senza aver mai disfato le valige, sanno con certezza di non rientrare nei piani di Edy Reja. Come Michele Canini, 30enne difensore centrale appena rientrato dall’avventura giapponese che difficilmente troverà spazio nella lista che il club nerazzurro comunicherà alla Lega Calcio prima dell’avvio delle competizioni ufficiali, così come Luigi Giorgi, corsa ed esperienza sulla fascia destra che sta cercando una nuova avventura, magari in serie B, dopo la parentesi di Cesena che non ha portato il rilancio sperato.

Valige pronte anche per Cristiano Del Grosso, diventato secondo rincalzo come terzino sinistro dopo il ritorno di Davide Brivio dall’Hellas Verona (ammesso che quest’ultimo rimanga a Bergamo).

Tra i probabilissimi partenti figura anche Guido Marilungo, cercato da diversi club in cadetteria ma ancora fermo a Rovetta in attesa della trattativa giusta, anche se l’attaccante di Montegranaro è ancora alle prese con un infortunio, l’ennesimo, da mettersi alle spalle al più presto per tornare decisivo sul campo. 

A questi si aggiunge anche Emanuele Suagher, possente difensore centrale 23enne (anche lui alle prese con un grave infortunio al ginocchio dal quale sta recuperando) che difficilmente resterà sotto le Mura il prossimo anno.

E mentre Costantin Nica è pronto ad iniziare la sua nuova avventura con l’Avellino, sarà interessante capire quale sarà il futuro di Maxi Moralez: il folletto argentino, trequartista puro, si adatta con difficoltà al 4-3-3 sul quale Reja punterà senza dubbio nel prossimo campionato, per questo sarebbe finito sul mercato. I 5 milioni chiesti dal club nerazzurro, però, hanno costretto a compiere un passo indietro ogni possibile pretendente, lasciando un grosso punto interrogativo sul’ex Velez che potrebbe comunque anche restare.

C’è poi Richmond Boakye, appena riscattato dalla Juventus, che attende di capire cosa lo aspetta. Una stagione da riserva come esterno d’attacco o un prestito annuale? L’interesse del Carpi, convinto fino a qualche giorno fa, sembra scemato. Così il ghanese potrebbe restare o finire "parcheggiato" in serie B, pure lui in cerca di rilancio dopo una stagione vissuta in chiaroscuro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da veronika

    Cedere i vari giovani in prestito (Grassi, Mangni, Conti, Kresic….) e a titolo definitivo i seguenti (tra parentesi i possibili valori dei cartellini):

    Almici (0,5)
    Denis (1,5)
    Canini (0)
    Brivio (1)
    Giorgi (0,2)
    Cherubin (0)
    Del Grosso (0)
    Marilungo (0,5)
    Benalouane(3)

    1. Scritto da Francesco

      Veronika purtroppo tanti nomi di questi che hai citato non li vuole nessuno … o meglio, non c’è proprio la fila per accaparrarseli… infatti puntualmente tornano alla base e non li riscatta nessuno…
      Denis l’avrei ceduto al volo anche io, l’unico che terrei fra quelli citati è Del Grosso che come riserva va benissimo.

  2. Scritto da veronika

    Sportiello (Bassi)
    Difesa:
    *MANDI (Raimondi)
    *TOLOI (Stendardo)
    Masiello (Suagher)
    *MARCHESE (Dramè)
    Jolly Bellini
    Centrocampo
    Carmona (Migliaccio)
    Cigarini (*LEDESMA)
    Kurtic (De Roon)
    Jolly Gagliardini
    Attacco:
    Moralez (Estigarribia)
    Gomez (D’Alessandro)
    Pinilla (*Belfodil)
    Jolly Boakye