BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Filodiretto diventa App Le segnalazioni al Comune si inviano via smartphone

Fotografare una buca e inviare la segnalazione direttamente all'amministrazione comunale. Da oggi sarà possibile anche a Bergamo.

Più informazioni su

Fotografare una buca e inviare la segnalazione direttamente all’amministrazione comunale. Da oggi sarà possibile anche a Bergamo. Palafrizzoni ha infatti innovato il sistema Filodiretto (clicca qui per accedere) che ogni giorno raccoglie decine di solleciti da parte dei cittadini: strade malridotte, rifiuti abbandonati, cartelli divelti e tanti altri piccoli grandi problemi. A seconda delle segnalazioni gli uffici rispondono in tempi ragionevoli e cercano di risolvere la questione.

SCARICA QUI L’APP

Si tratta di una nuova modalità (si chiama web app) per consentire a tutti gli smartphone e quindi a tutti i cittadini di comunicare col comune di Bergamo: per funzionare ha bisogno solo del collegamento internet.

Il servizio è già attivo in molti Comuni della provincia, Bergamo ora si mette al passo. “Già oggi Filodiretto conta tantissime segnalazioni – spiega l’assessore all’Innovazione Giacomo Angeloni -. Gli uffici fanno un lavoro enorme soprattutto nei confronti dei vari settori, sollecitati in modo pressante per risolvere i problemi”. Le associazioni dei consumatori potranno accedere e verificare i tempi di risposta. Spetterà a loro svolgere un ruolo di controllo.

I DATI – Nel 2015, fino a 18 luglio, sono state inviate 1244 segnalazioni, di cui 1109 già chiusi e definiti. Nel database ci sono 7200 circa nominativi di cui 920 attivi 920.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Beppe

    Scusate non ho capito, ma c’è scritto scarica un app e manda a un link a un sito, viene istallato del software da un sito che non è l’apple store? Devo avere un antivirus istallato?

  2. Scritto da Lara Lorenzi

    Complimenti city user è utile.

  3. Scritto da Maria Codeluppi

    Buongiorno, la funzione “filo diretto” che trovo su cityuser non va più usata? Devo scaricare un’altra app?

    I miei piu’ sinceri saluti
    Maria

  4. Scritto da beppe

    Sull’app store non c’è nessuna app filo diretto

  5. Scritto da Beppe

    io ho cityuser devo scaricare un’attra app?

  6. Scritto da Mirko Annunzi

    L’app in questione la torvi nell’apple store con il nome CityUser. Si vedono anche gli eventi del nostro quartiere. il link nell’articolo è solo un sito web.
    mirko82.

  7. Scritto da Beppe

    Scusate ma io ho già cityuser quante app devo scaricare?

  8. Scritto da Stefano Tironi

    La app che viene citata è CITYUSER, che fino a ieri permetteva solo di ricevere le newsletter prodotte dal Comune. Ora, invece, permette di richiamare, tramite web app, FILO DIRETTO il servizio per segnalare al Comune di Bergamo eventuali disservizi.

    1. Scritto da Massimo

      Chi è quel genio che messo un codice numerico da ricordare come Utente. Quindi oltre a far fatica a ricordarmi la password devo ricordarmi ache l’utente ?
      Tutti i siti usano almeno la propria mail come utente.. e un sacco di app sulle segnalazioni non hanno nemmeno bisogno di autenticazione…
      Consiglio una revisione della cosa se volete noi cittadini attivi!
      Saluti,
      Massimo

  9. Scritto da giacomo angeloni

    è una web app
    la si trova qui: https://a2018.gastonecrm.it/filo-diretto

  10. Scritto da Graziano Bitetti

    La webApp Filo DIretto puoi scaricarla direttamente dal link all’interno dell’articolo, oppure dal sito del Comune di Bergamo nella sezione Filo Diretto.

  11. Scritto da Gicomo Baldini

    Scusate, ma fate un annuncio prima di rilasciare l’app ?
    Sull’apple Store non c’è traccia di questa app!

    1. Scritto da Graziano

      Devi seguire il link che trovi all’interno dell’articolo. Essendo una webapp, si scarica direttamente dalla sezione FIlo Diretto del sito del comune di Bergamo e non dagli Store online.

      1. Scritto da Riccardo

        Seguendo il link si va su un sito internet non su un App.

        1. Scritto da Beppe

          Scusi riccardo è una applicazione o un link? se è una applicazione che non è su apple store devo avere un antivirus?