BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Presentata a Bergamo la “Carta diritti del cittadino nei rapporti col notaio”

Il Consiglio Nazionale del Notariato insieme a 10 associazioni dei consumatori hanno presentato "La Carta dei diritti del cittadino nei rapporti con il notaio", uno strumento volto ad informare i cittadini sui loro diritti e sulle garanzie offerte dal notaio nell'esercizio della sua funzione pubblica.

Più informazioni su

Disponibile sotto forma di brochure e poster in tutti gli studi notarili, è stata presentata in contemporanea a livello nazionale e in 26 Consigli Notarili Distrettuali – compreso quello di Bergamo – "La Carta dei diritti del cittadino nei rapporti con il notaio". Un progetto del Consiglio Nazionale del Notariato insieme a 10 associazioni dei consumatori – Adiconsum, Adoc, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino e Unione Nazionale Consumatori – con lo scopo di rendere trasparente e facilmente accessibile l’operato del notaio e informare il cittadino dei diritti a garanzia e tutela dei suoi beni.

Uno strumento di semplice lettura, volto a favorire una corretta informazione sui temi della famiglia, della casa, del mutuo e della successione; all’interno di un quadro giuridico in costante evoluzione e non sempre facile da interpretare.

"Con la Carta dei Diritti – dichiara Maurizio Luraghi, presidente del Consiglio Notarile di Bergamo – vogliamo offrire alla cittadinanza un’informazione puntuale e trasparente sulle garanzie offerte dal notaio nell’esercizio della sua funzione pubblica al fine di rendere facilmente accessibile il suo operato".

"Il Comune di Bergamo – prosegue Giacomo Angeloni, ‘Assessore all’innovazione e Semplificazione – ha sottoscritto da alcuni mesi un protocollo d’intesa con le Associazioni dei Consumatori nel tentativo di migliorare e facilitare il più possibile il rapporto coi cittadini. La Carta dei diritti del cittadino nei rapporti col notaio rappresenta un passo significativo nell’ottica di un più limpido rapporto tra funzione pubblica e utenza e non può che raccogliere il più pieno sostegno da parte del nostro Comune".

I notai di Bergamo sono a disposizione dei cittadini per consulenze gratuite ogni sabato mattina presso la Sede del Consiglio Notarile di Bergamo, in via Vittorio Emanuele 44. Dal 2007 – fanno sapere – sono stati più di 3000 i colloqui con i cittadini in materia civile, fiscale e successoria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Roberto

    Salve. Quando si inserisce la carta dei diritti del Pendolare che viaggia in treno e un organo legale di tutela?