BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mentasti, ex direttore dell’aeroporto, sarà commissario dell’ospedale di Seriate

Mentasti ricoprirà il ruolo di direttore generale vacante dalle dimissioni dell'ex numero uno Amedeo Amadeo, rinviato a giudizio con l'accusa di peculato e ora indagato in un'altra inchiesta relativa ad alcuni appalti della struttura sanitaria.

Andrea Mentasti, ex direttore dell’aeroporto di Orio al Serio, sarà nominato commissario al vertice dell’ospedale Bolognini di Seriate. La nomina, salvo colpi di scena, dovrebbe essere ufficializzata nella seduta di Giunta regionale in programma venerdì mattina. Mentasti ricoprirà il ruolo di direttore generale vacante dalle dimissioni dell’ex numero uno Amedeo Amadeo, rinviato a giudizio con l’accusa di peculato e ora indagato in un’altra inchiesta relativa ad alcuni appalti della struttura sanitaria.

L’ipotesi circolava da un paio di settimane nei corridoi di Palazzo Lombardia: l’ex dg di Sacbo era destinato a un ruolo di primo piano in Finlombarda, ma sembra che il suo curriculum non fosse adeguato – almeno secondo i vertici regionali – in termini di esperienza in campo finanziario.

Mentasti, il cui incarico dovrebbe scadere a dicembre, è stato amministratore dell’aeroporto dal maggio 2011 al maggio 2015. Prima aveva diretto gli ospedali di Treviglio, Sant’Anna di Como e San Paolo di Milano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mauri

    … insomma. Sono sempre i soliti che ruotano … che ruotano. Sarà mai possibile incaricare una persona qualsiasi, capace, fuori dal giro delle … tessere? Ma i “curricula” li esaminano?

    1. Scritto da auhg

      i CURRICOLA? volle mettere quelle che lei chiama “tessere” in confronto ai curricola? siamo seri…

      1. Scritto da Paolo rossi

        Siamo alle solite….. Ma questo qui ha lavorato bene o no a treviglio?
        Mi dicono in tanti di si…
        Ha lavorato bene ad orio ?
        Mi dicono in tanti di si
        Allora ben venga uno bravo…….. Il resto e’ sterile polemica politica.
        Poi il giorno che in lombrdia governera’ il centro sinistra mandera’ in queste posizioni qualcuno della loro area, basti che siano bravo.

        1. Scritto da olo olo

          … e la serie di poltrone che ha collezionato, qui citate, sono solo perché è bravo, più bravo di almeno 5000 altri. Ma mi facci il piacere

        2. Scritto da Pelè

          Guardi, Paolo Rossi, il discorso è più semplice. Conta il merito? Se sei dell’ “area” che tira, forse. Se sei un qualsiasi bipede (magari anche bravo) non conta UN TUBO. A lei piace così? A me, no. E DX o SX o chi vuole NON C’ENTRANO proprio. CHIARO?

  2. Scritto da Simon de Sürisèl

    Tanti auguri a Mentasti, l’uomo della Lega, anche se il ricordo che abbiamo quando ha presieduto l’azienda ospedaliera di Treviglio non è certo bello, almeno per uno che si considera della Val brembana come me e che ama l’ospedale di San Giovanni Bianco!

    1. Scritto da Giovanni Manzoni

      Mi dispiace che ti ricordi male perchè quando lui era a Treviglio a S.Giovanni Bianco erano arrivate risorse supplementari vere e competenze sanitarie.

      1. Scritto da Ulisse

        Già , S.Giovanni Bianco “attaccato” a Treviglio la posso definire una cosa da pelle d’oca alta una spanna ? Sù, per favore ….. lasci perdere.