BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Due arresti per l’omicidio del bergamasco in Kenya: in carcere anche un amico

Uno sarebbe un amico di Maffi, un certo Michael, un keniano che il bergamasco aveva conosciuto qualche anno fa Gli inquirenti stanno ora cercando di capire se i due siano coinvolti nel delitto. Maffi era stato ritrovato cadavere in casa da suo domestico sabato 4 luglio. Ieri a Bergamo si sono svolti i funerali

Ci sono due persone arrestate per l’omicidio di Andrea Maffi, il quarantenne di Villongo ucciso due settimane fa in Kenya. La polizia si Malindi per ora non si sbilancia sull’identità dei due fermati e sul movente del delitto dell’operatore turistico.

L’unica voce che trapela è che uno sarebbe un amico di Maffi, un certo Michael, un keniano che il bergamasco aveva conosciuto qualche anno fa proprio in Kenya. I due erano in ottimi rapporti, tanto che spesso l’arrestato dormiva a casa della vittima, mentre quest’ultimo era fuori per lavoro. Anche il secondo arrestato sarebbe una persona che aveva rapporti con Maffi.

Gli inquirenti stanno ora cercando di capire se i due siano coinvolti nel delitto. Maffi era stato ritrovato cadavere in casa da suo domestico sabato 4 luglio.

Ieri, mercoledì 15 luglio, a Bergamo è stato celebrato il funerale, con tantissima gente presente, molti dei quali da Villongo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.