BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ripresa oltre le aspettative con le imprese innovative: opportunità e agevolazioni

La Piccola Industria di Confindustria, in collaborazione con Confindustria Lombardia, Confindustria Bergamo e Intesa Sanpaolo ha organizzato il convegno “Puntiamo sulle imprese per una ripresa oltre le aspettative”: si parlerà delle nuove policy a supporto dell'innovazione delle piccole e medie imprese.

Più informazioni su

Giovedì 16 luglio alle 10.30 nella sala Giunta di Confindustria Bergamo, in via Camozzi 64, la Piccola Industria ha organizzato, in collaborazione con l’associazione degli industriali lombardi e quella degli industriali bergamaschi, il convegno “Puntiamo sulle imprese per una ripresa oltre le aspettative” per condividere contenuti e principi delle nuove policy a supporto dell’innovazione delle piccole e medie imprese previsti dell’Investment Compact e per far comprendere alle PMI, che ancora non lo abbiano fatto, l’importanza di trasformarsi in aziende innovative.

Gli ultimi dati relativi al PIL italiano, infatti, mostrano segnali di ripresa dell’economia reale e  decisivo è stato in tal senso – in un Paese di "trasformatori" – il contributo dell’industria. Occorre, pertanto, non perdere l’occasione e sfruttare al massimo la finestra di opportunità determinata dai fattori esogeni positivi, in primis dalla liquidità immessa a livello europeo e dal ribasso dei costi delle materie prime, dando concretezza a politiche di intervento con cui creare le giuste condizioni di contesto e stimolare gli investimenti delle imprese: unica strada per generare benessere, aumentare consumi interni e occupazione e per riuscire ad ottenere una ripresa superiore alle aspettative.

In questa direzione si inseriscono le opportunità contemplate dall’Investment Compact che, attraverso agevolazioni fiscali e semplificazioni, punta a valorizzare le PMI innovative, ovvero tutti quei soggetti economici con forti potenzialità di crescita, che possono imprimere rapidamente un impulso determinante alla capacità competitiva dell’Italia.

I lavori, che saranno aperti da un intervento del Presidente di Confindustria Bergamo, Ercole Galizzi, proseguiranno sul tema del "Potenziale di sviluppo delle PMI innovative" con gli interventi di Alberto Baban, Presidente della Piccola Industria di Confindustria; Stefano Barrese, Responsabile Area Sales e Marketing di Intesa Sanpaolo; Stefano Firpo, Direttore generale per la Politica industriale, la Competitività e le Piccole e Medie Imprese del Ministero per lo Sviluppo economico; Filippo Pagani, Capo della Segreteria tecnica del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Quindi, dopo uno spazio dedicato alle domande, i lavori riprenderanno con le testimonianze di Giovanna Bolis, Responsabile del Servizio Registro Imprese CCIAA di Bergamo; Gianni Trionfetti, Amministratore delegato Balance System; Clelia Valle, Management control Minipack Torre; Gianluigi Viscardi, Presidente Cosberg e Vice Presidente Piccola Industria di Confindustria. Il convegno, coordinato da Andrea Bairati, Direttore Innovazione e Education di Confindustria, si concluderà alle 13. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.