BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lx Factory di Lisbona, un quartiere da scoprire

La ex area industriale di Lisbona è stata ampliamente riqualificata e ospita negozi, ristoranti e librerie tra le più chic e innovative

Più informazioni su

Lisbona da sempre si caratterizza come una città poliedrica e dalle infinite proposte grazie a una storia ricca di scambi economici e culturali che hanno portato la capitale a essere un centro di forte interesse.

Oltre a indirizzi interessanti incastonati tra le vie della città, dove è affascinante perdersi e lasciarsi conquistare, vi è anche un quartiere completamente dedicato al ‘brand new’: LX Factory.

La storia comincia nel 1846 quando un’azienda di filati e tessuti chiamata ‘Companhia de Fiação e Tecidos Lisbonense’, uno dei complessi di produzione più importante nella storia di Lisbona, si sviluppò ad Alcântara. Questo spazio di 23.000 mq è stato in seguito occupato da un gruppo di aziende industriali.

Un frammento urbano, tenuto nascosto per anni, è stato ora restituito alla sua città in una nuova forma e con una vita rinnovata. Un’isola creativa occupata da aziende e professionisti del settore, location per eventi legati alla moda, alla pubblicità, alla comunicazione, belle arti, architettura e musica attirano numerosi visitatori locali oltre che viaggiatori.

Qui è possibile trovare piccoli laboratori di design, studi di architettura, artisti restauratori; ma non solo, librerie con infiniti titoli che occupano scaffali da terra fino al soffitto; mini boutique di stilisti portoghesi emergenti e abbigliamento di marche locali; infine ristorantini dal sapore vintage, ‘green’ e shabby chic. Qui inoltre è possibile entrare in una cioccolateria per acquistare dolciumi e torte, ma anche iscriversi a cooking lesson con maestri cioccolatieri; gallerie d’arte, spazi espositivi e molto altro ancora.

Per ulteriori informazioni visitate il sito di Turismo de Lisboa: www.visitlisboa.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.