BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Castione della Presolana, si inaugura la nuova pista ciclabile

Sabato 18 luglio al Parco Alpini "Leonardo Caprioli" di Castione della Presolana verrà ufficialmente inaugurata la nuova pista ciclabile che collegherà il parco con la frazione di Dorga, attraversando pure il Centro Sportivo Comunale "Bons en Chablais".

Sabato 18 luglio al Parco Alpini "Leonardo Caprioli" di Castione della Presolana verrà ufficialmente inaugurata la nuova pista ciclabile che collegherà il parco con la frazione di Dorga, attraversando pure il Centro Sportivo Comunale "Bons en Chablais".

L’appuntamento con il taglio del nastro è fissato per le 10.

La pista, che può vantare ben 800 metri di percorso, è stata interamente realizzata con materiali ecosostenibili. Oltre al percorso ciclabile verranno inaugurati anche altri spazi dedicati alle aree giochi didattico sensoriali per bambini: come uno xilofono in legno, un gioco di riconoscimento fauna territorio (volpe, marmotta, lupo) e l”altalena della Presolana’, un’imponente struttura di 5 metri d’altezza realizzata interamente in legno.

Ideali per trascorrere un tempo di qualità, relax e divertimento, anche le tre aree barbecue con tavoli e sedute di design in legno di castagno. Il progetto è stato realizzato da Maurizio Vegini e Lucia Nusier dello Studio GPT, rispettivamente Presidente e socia fondatrice dell’associazione Arketipos che da anni organizza manifestazioni riconosciute a livello internazionale come "I Maestri del Paesaggio", che portano in Italia alcuni degli artisti paesaggisti più apprezzati al mondo e realizzano gli allestimenti per la Piazza Vecchia di Bergamo Alta.

Presente all’inaugurazione, oltre ai progettisti Vegini e Nusiner, che illustreranno nel dettaglio i lavori della psita, anche il sindaco di Castione della Presolana Mauro Pezzoli.

Al termine dell’inaugurazione è prevista una gara ciclistica che vedrà i sindaci dei comuni limitrofi e il sindaco padrone di casa sfidarsi all’interno del nuovo percorso ciclo pedonale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.