BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Vendite smartphone: il 92% dei profitti vanno ad Apple

Nelle notizie tecnologiche di lunedì 13 luglio: la morte del numero uno di Nintendo Satoru Iwata, i nuovi Lumia 940 e 940 XL, le vendite di tablet e i numeri da capogiro di Apple nel campo degli smartphone.

La settimana in compagnia dei principali titoli dal mondo della tencologia del nostro Mister Gadget, alias Luca Viscardi, inizia con una notizia triste: scompare a 55 anni Satoru Iwata, numero uno di Nintendo. Un personaggio particolarmente amato che si definiva un “gamer” e che sviluppava direttamente alcuni titoli che negli ultimi anni hanno reso famosa la casa giapponese di videogiochi.

Passando al mondo della tecnologia vera e propria, i Lumia 940 e 940 XL saranno i prossimi prodotti di Microsoft: la struttura sarà in policarbonato e, secondo rumors, costeranno più di iPhone e Galaxy S6 per una scelta che lascia perplessi.

Si è stabilizzata la vendita di tablet: secondo Forester sono scese nell’ultimo periodo ma hanno raggiunto il loro livello di mercato e lo manterranno anche nei prossimi anni.

Uber ha un nuovo concorrente, o meglio un nemico: si tratta di Ilary Clinton che inserirà nella propria campagna elettorale un attacco diretto e temi che in futuro potrebbero diventare leggi.

Dati incredibili da Apple che incassa il 92% di tutti gli utili del mondo degli smartphone nel 2015 fino a oggi. Non solo: appare vicinissima all’accordo con Barclays per l’introduzione di Apple Pay in Inghilterra e regala un mese gratis di iCloud agli utenti greci impossibilitati a usare transazioni elettroniche per pagare i servizi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da MAURIZIO

    Leggete “Morire per un iPhone” di Pun Ngai e Altri. Edizione Jaka Book. Capirete che i profitti delle multinazionali esistono solo perché c’è la schiavitù a norma di legge. Capirete anche che il potere economico e politico di una democrazia dell’era digitale nasconde le vere informazioni molto meglio di una dittatura dell’era analogica..