BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, le nuove maglie per la stagione 2015/2016: classica, bianca, verde fluo fotogallery

Nerazzurra, bianca con colletto a polo e verde fluorescente: ecco le nuove divise dell'Atalanta per la stagione 2015/2016, presentate da German Denis, Luca Cigarini e Yohan Benalouane.

Più informazioni su

Bye bye arancione, benvenuto verde fluo: di fronte a una Curva Nord gremita ed entusiasta, l’Atalanta ha svelato le nuove divise per la stagione 2015/2016.

La novità più grande riguarda, come al solito, la terza maglia: se lo scorso anno era toccato “all’orange” stile Nazionale olandese, il prossimo vedrà, sempre nella logica dei colori appariscenti, al verde fluo. Intoccabili le prime due, la classica nerazzurra a bande verticali e la seconda bianca: maglie dal taglio semplice, senza troppe fantasie, che si differenziano leggermente da quelle viste nella stagione appena archiviata.

Il primo cambiamento che salta all’occhio è il posizionamento dello stemma societario: non più al centro ma spostato sul cuore, dove lo scorso anno trovava spazio uno sponsor. La prima maglia torna al colletto girocollo, col classico nerazzurro e completamente nera sulla schiena con numero bianco: pantaloncini e calzettoni neri.

Niente girocollo sulla seconda divisa, completamente bianca con un elegante colletto a polo e inserti neri sulle spalle e lateralmente su pantaloncini e calzettoni. Numero blu scontornato di nero.

La terza è tutta verde fluo con calzettoni bianchi: numero bianco scontornato di nero.

Guardale qui nel dettaglio: QUI. 

Ti piacciono? Commenta. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sepp

    ottime la prima e la seconda: belle soprattutto le righe larghe, il retro nero, la forma dei numeri e lo stemma al posto del secondo sponsor. Orrida la terza maglia…. peccato ma nulla di grave.

  2. Scritto da Francesco

    Maglie che da catalogo più non si può. Passi la prima che più si addice al nostro carattere da bergamaschi. semplice ma di impatto. La seconda non presenta il minimo segno di personalizzazione, cosi come la terza che risulta anonima nella maniera più assoluta. Leggetevi questi commenti, c’è da scompisciarsi dalle risate: http://www.passionemaglie.it/2015/07/maglie-atalanta-2015-2016-nike-presentazione/
    Percassi genio del marketing e della comunicazione cadi su questa cosa???

    1. Scritto da veronika

      Riecco il nostro tuttologo Francesco che, manco a dirlo, si intende anche di moda.
      La campagna acquisti è pessima. la dirigenza è pietosa. L’allenatore è incapace. I giocatori sono sopravvalutati. Il rifacimento dello stadio è antiquato. E, da oggi, me maglie fanno schifo. [Continua…si prevedono aggiunte alla prox news]

      1. Scritto da Matteo seregno

        Veronika perdonami ma sta volta l’hai fatta fuori dal vaso. Come si possono giudicare queste maglie dandogli anche solo la sufficienza? Sono completamente anonime. Un conto è commentare, un altro è far polemica sterile. Questo articolo parla di maglie e il 99% dei commenti anche su siti piú autorevoli non sono stati benevoli. Buona giornata

      2. Scritto da aaaa

        Invece lei non commenta tutto di atalanta? Francesco è uno fuori dal coro, giusto o no che dica, è un problema? E’ il caso di farsemne una ragione: non c’è solo la “fede” nella (?) dea. Vivaddio.

      3. Scritto da Francesco

        Mai parlato di stadio se proprio vuoi essere pignola, anzi, il restyling mi piace parecchio! Comunque non riesco a capire perché ti accanisci contro di me, beh è chiaro che non è piacevole farsi sbattere la verità in faccia, molto meglio vivere in un mondo cotonato con la testa per aria spacciando per verità quello che gli altri ti vogliono far credere… già ti vedo con la bocca aperta ad applaudire il discorso del Presidente di ieri (copia e incolla con quello degli scorsi anni.)

        1. Scritto da veronika

          ecco perché mi accanisco contro di te, perché hai cominciato tu, con me ed altri fedeli del sito, dandoci dei boccaloni e dei filopercassiani a prescindere. Il che, intendiamoci, può anche essere vero, ma lo è tanto quanto tu critichi a prescindere ogni notizia relativa all’Atalanta. E, sempre per inciso, le nuove maglie non piacciono neppure a me. Cominciamo ognuno a rispettare l’intelligenza altrui, poi potremo parlare di contenuti. Saluti.

          1. Scritto da Francesco

            io ho sempre rispettato il parere altrui, mi sono difeso quando vengo tirato in ballo personalmente e non con uno scambio di vedute che è invece l’obiettivo principe dei commenti.
            Tu invece a prescindere fai il bastian contrario, con che scopo poi non lo so. Cerco solamente di essere il più obiettivo possibile, senza farmi influenzare ma questo è il mio modo di essere e rispetto chi non la pensa come me, sarei felicissimo di essere smentito dai fatti credimi! Buona Atalanta a tutti!

          2. Scritto da veronika

            Probabilmente interpreto male io certe esternazioni tue. Di questo mi scuso. Buona lettura e buona continuazione. E forza Atalanta.

          3. Scritto da Francesco

            Non ti devi scusare di nulla! ci mancherebbe!! vietato prendersela per queste cose, le cose importanti spero che siano altre per entrambi! Buona continuazione anche a te e a tutti i tifosi.

  3. Scritto da solodea

    Piuttosto che commentare così, farei silensio. Non si perde occasione per commentare negativamente. L’ATALANTA ha bisogno di altro.

    1. Scritto da Francesco

      ecco.. fai silensio… :)

  4. Scritto da gino

    allo stadio davanti al pubblico non hanno mostrato niente solo alla stampa !!!!!!!!!!!!! presentazione della squadra fiacchissima…………a parte i cori della curva…….cominciamo bene !!!!!!!!!!!!!!!!!!