BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Muore turista in mare in Sardegna, bergamasco salva i due figli

Padre e due figli chiedevano aiuto nel mare di Santa Teresa di Gallura: Dario Teani di Treviolo si è buttato ed è riuscito a riportare in spiaggia i due fratelli. Per il papà, non c'è stato nulla da fare.

Giornate tragiche queste di luglio per la zona della Gallura in Sardegna.

Nell’arco di ventiquattr’ore sono morte in mare due persone: un tedesco e un italiano, un milanese, Maurizio Villa, di 56 anni.

Ma la famiglia ha rischiato di essere distrutta dalle acque ed è stato il provvidenziale intervento di un bergamasco, Dario Teani, a mettere in salvo due ragazzi, i figli di Maurizio Villa.

Nel mare di Santa Teresa di Gallura infatti, nel pomeriggo di giovedì, tre persone stavano annegando nel mare molto mosso: papà, figlia e figlio.

Dario Teani, 36 anni di Treviolo, si è buttato in acqua, con un salvagente legato alla riva con una corda ed è riuscito, non senza fatica, a riportare sulla spiaggia i due ragazzi. Per il papà purtroppo non c’è stato nulla da fare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lilli

    Bravo Dario, un gesto di grande coraggio.

  2. Scritto da vade retro

    Bravo Dario , sei una persona da encomiare.
    Il padre ha pagato cara l’imprudenza , R.I.P.