BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Precipita nell’ascensore della metro a Roma: muore bimbo di 4 anni

Purtroppo, sono stati completamente inutili i soccorsi degli operatori del 118. Quando è stato estratto dai vigili del fuoco dalla tromba dell'elevatore il piccolo era ormai deceduto. Non è ancora chiaro come sia accaduta la tragedia. Dalle prime informazioni sembra che il bimbo fosse con la madre quando è precipitato nella tromba dell'ascensore.

Più informazioni su

Tragedia nella metro a Roma: un bimbo di 4 anni è morto dopo essere precipitato nel vano dell’ascensore. Un volo di dieci metri alla fermata Furio Camillo che ha ucciso sul colpo il piccolo, proprio sotto gli occhi della madre.

Purtroppo, sono stati completamente inutili i soccorsi degli operatori del 118. Quando è stato estratto dai vigili del fuoco dalla tromba dell’elevatore il piccolo era ormai deceduto.

Non è ancora chiaro come sia accaduta la tragedia. Dalle prime informazioni sembra che il bimbo fosse con la madre quando è precipitato nella tromba dell’ascensore. La donna è stata soccorsa dal 118 ed è in stato di choc. "Sto andando sul posto, la dinamica è strana – commenta l’assessore alla Mobilità del Comune di Roma Guido Improta -. Sicuramente c’è stato un errore dell’agente della stazione che ha posto in essere una procedura che non doveva, forse perché c’erano condizioni di difficoltà e alla fine c’è stata la tragedia. L’ascensore bloccato è stato affiancato da un altro ascensore e si è cercato di fare un trasbordo delle persone attraverso una botola. Una procedura non codificata".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.