BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Daily News Hi Tech Apple Watch: crollo vendite Nuova build di Windows 10

Il nostro Mister Gadget, alias Luca Viscardi, ci aggiorna sulle principali novità del mondo della tecnologia di mercoledì 8 luglio: la notizia più importante arriva senza dubbio dagli Stati Uniti dove iniziano a circolare i primi dati sulle vendite di Apple Watch.

Il nostro Mister Gadget, alias Luca Viscardi, ci aggiorna sulle principali novità del mondo della tecnologia di mercoledì 8 luglio: la notizia più importante arriva senza dubbio dagli Stati Uniti dove iniziano a circolare i primi dati sulle vendite di Apple Watch.

Secondo gli analisti sarebbero state fortissime all’inizio ma sono subito crollate drasticamente, con un calo addirittura del 90% dopo i primi giorni. Il modello più esclusivo, quello della linea Edition da oltre 11mila dollari, avrebbe venduto solamente duemila esemplari.

Dalla Cina arriva la notizia della certificazione da parte di Samsung di un nuovo telefono a conchiglia identificato con il numero 9198: pesa 200 grammi, ha un display da 3,9 pollici, un processore Snapdragon 808, sistema operativo Android 5.1 e fotocamera da 16 megapixel. Ancora nessuna novità, invece, sull’A8.

Tante novità in arrivo dal mondo Windows: la nuova build di Windows 10 mobile è molto più stabile e veloce della precedente mentre ci sono 4 nuovi telefoni pronti a sbarcare sul mercato ma di cui per ora non si conoscono caratteristiche e tempi di uscita. Da martedì,inoltre, chi fa parte del programma Windows Insider può scaricare la preview di Office 2016.

Un’ultima curiosità arriva dagli Stati Uniti dove è stato lanciato un gadget divertentissimo che replica il “communicator” di Star Trek: si collega via bluetooth al telefono e funge da auricolare o altoparlante. Costa 150 dollari.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.