BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“La Lega Nord in piazza, ma la “sua” Asl concede le palestre ai profughi”

Duro attacco del Movimento 5 Stelle alla Lega Nord. Il consigliere regionale bergamasco Dario Violi accusa il Carroccio di “dissociazione cognitiva”.

Duro attacco del Movimento 5 Stelle alla Lega Nord. Il consigliere regionale bergamasco Dario Violi accusa il Carroccio di “dissociazione cognitiva”: da una parte l’Asl guidata da Mara Azzi, dirigente in quota Lega Nord al 100%, concede l’agibilità delle palestre provinciali, dall’altra i militanti scendono in strada per protestare contro l’accoglienza nelle stesse strutture.

“La Lega Nord di Bergamo inaugura l’auto-contestazione. Da una parte l’Asl con i suoi dirigenti messi lì dal partito concede l’agibilità alle palestre che ospitano gli immigrati, dall’altra lo stesso partito fa manifestazioni di piazza contro la concessione. E’ il più evidente esempio di dissociazione cognitiva della storia politica bergamasca – spiega Violi -. Il buon esempio ai bergamaschi lo deve aver dato Maroni che contesta gli stessi campi Rom che ha lautamente finanziato da Ministro dell’Interno. Questa vicenda, se mai ci fossero dubbi, mostra, ancora una volta che la Lega oltre che incapace di andare oltre il predicare è causa degli stessi disagi che contesta solo per raggranellare qualche voto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AndreaM5S

    Per i geni anti-m5s… L’agibilità immobiliare a fini diversi da quelli di iniziale destinazione d’uso, é obbligatorio sia richiesta ma non è obbligatorio sia concessa. Cioè, se sei agibile come palestra, non è mica detto possa esserlo quale ricovero-dormitorio. Nonostante il polverone anti-immigrati salviniano,i funzionari fanno il loro. “Verniciando” i politici leghisti.
    Controllate prima di sparare stupidaggini.

  2. Scritto da giggi

    giorni fa la lega chiese di verificare l’agibilità della scuola in castagneta. l’asl prontamente verificò e disgraziatamente diede l’agibilità. così qualcuno fece la figura del peracottaro.

  3. Scritto da pablo

    beh, l’unica novità è la definizione “dissociazione cognitiva”, ma la sostanza è sempre quella? salvini va in giro a dire FUORI DALL’EURO e intanto percepisce un lauto stipendio proprio in qualità di europarlamentare.. tra l’altro senza dare il minimo contributo, visto il suo assenteismo (in altre parole, l’europa paga salvini per andare a fare propaganda anti-euro… c’è qualcosa che non va)

    1. Scritto da Alberto

      L’Italia versa ogni anni all’UE circa 7,5 mld più di quanti ne riceva, quindi l’Europa alla fine dei conti non ci paga proprio un bel niente (Salvini compreso). La verità è l’esatto opposto.

  4. Scritto da RobertinoT

    Purtroppo Lei ha ragione: la lega è la più grande delusione della politica degli ultimi 20 anni

  5. Scritto da Lorenzo

    Ma, qualcuno informi Violi che se l’Asl non desse l’idoneità di agibilità alla struttura, nemmeno chi normalmente usifruisce della palestra (alunni in periodo di scuola) potrebbero usufruirne.
    I 5 stelle dimostrano la loro totale ignoranza in materia urbanistica e fanno di tutto per “creare” la notizia, quando in realtà è una grossa BUFALA.
    perché è il prefetto a decidere dove e come mandare i fantomatici richiedenti asilo
    Ps. Si è visto il decollo dei 5 stelle alle regionali

    1. Scritto da Ivan

      E pensa che secondo il loro statuto dopo due mandati vanno a casa, cosi’ ci troveremo sempre con gente che dipoitica non ne capisce nulla e obbligatoriamente dovranno sempre chinare la testa ai due magna magna.. Ossia Grillo e Casaleggio.

  6. Scritto da romano

    Certo certo, clandestini,delinquenza,corruzione, ecc.ecc… È colpa di Salvini e della lega…..
    La verità è che l’italiano è un popolo bue,e si merita tutto questo.

  7. Scritto da carlone

    Il caldo dà alla testa, il dirigente può anche essere in quota NSDAP, ma se il suo dovere è verificare l’agibilità delle palestre, le palestre sono agibili (e ci mancherebbe!). Forse il m5s vuole funzionari che si piegano alle esigenze del partito anziché fare il proprio lavoro?

  8. Scritto da tipico

    si ma cosa pretendono i 5s?!? La lega è “predico bene e razzolo male” fin dalla sua nascita. Cappi per i corrotti in parlmento intanto bossi intascava tangenti enimont ed era “solo” il 1994. Nati per lottare contro “Roma Ladrona” dopo 20 anni sono riusciti a far peggio e rubare piu’ spudoratamente di quelli che gridavano di voler combattere. Mille promesse (secessione,devolution,abolizione bollo e canoner rai) ed in 10 anni al governo ZERO risultati a parte incassare milioni di euro a gogo’