BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grecia, Fmi: rischio impatto sostanziale su Italia ma no contagio

Fondo Monetario Internazionale: ''gli avversi sviluppi in Grecia potrebbero avere un sostanziale impatto sull'Italia tramite effetti sulla fiducia, anche se l'esposizione diretta è limitata'', come limitati sono "i rischi di contagio nel breve termine".

Più informazioni su

Il Fondo Monetario Internazionale lancia l’allarme sul possibile impatto delle vicende greche sull’economia italiana, segnata da una ripresa "fragile e lenta". Anche se il Fmi aggiunge che è escluso il rischio contagio.

"Se non combattuti con una forte risposta politica da parte dell’Europa – dice l’article IV del Fondo sull’Italia – ”gli avversi sviluppi in Grecia potrebbero avere un sostanziale impatto sull’Italia tramite effetti sulla fiducia, anche se l’esposizione diretta è limitata”, come limitati sono "i rischi di contagio nel breve termine".

L’economia italiana sta emergendo gradualmente da una prolungata recessione, ma la ripresa è’ fragile. Lo afferma il Fmi, prevedendo un Pil in crescita dello 0,7% nel 2015 e dell’1,2% nel 2016. La performance economica italiana e’ stata la più debole nell’area euro dalla crisi.

"Il premier Matteo Renzi – afferma l’Fmi – ha avviato un’ambiziosa agenda per rivedere il sistema economico e politico italiano. C’è ora una finestra di opportunità da cogliere con riforme più profonde per riavviare la crescita".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da beppe

    Domanda: secondo voi se risolvessimo il problema della corruzione, della evasione fiscale potrebbe essere seriamente fattibile che i nostri problemi si risolvano in maniera sostanziale? Se si, indicate il modo… Per la corruzione forse la cosa è un po + complicata, mentre x levasione si puó aprire un confronto… Grazie.

  2. Scritto da Narno Pinotti

    Se le trattative fra la Grecia e i creditori dovessero fallire domenica, chiedo ai coraggiosi «no euro», «w il default» e simili il coraggio di trasferirsi ad Atene da lunedì prossimo, a chiedere lavoro, sanità, trasporti, assistenza sociale, istruzione, previdenza. Aspetto con ansia i loro resoconti da uno stato che torna sovrano e riprende a stampare una moneta sua, sostenuta dal nulla economico.

    1. Scritto da La verità fa male

      Anche i professori a volte dicono fesserie. La Grecia E’ GIA’ ADESSO in default con le banche chiuse e i razionamenti di prelevamenti di contanti, ed è in queste penose condizioni dopo 15 anni di “cure amorose” degli euroburocrati e di euro. Non so come sarà la situazione da lunedì mattina, ma mi aspetto che qualche coraggioso e illuminato professorone mi illumini su come sia stato possibile questo scempio sociale ed economico nel paradiso terrestre dell’euro

      1. Scritto da Narno Pinotti

        Fesseria 1: la Grecia chiese il primo prestito all’Ue nel maggio 2010, perciò 5 e non 15 anni fa. Fesseria 2: dal 2000 al 2007 (e in misura minore fino al 2012) tutti i governi votati democraticamente dai greci hanno gonfiato la spesa pubblica in modo inefficiente e clientelare e nascosto a tutti l’esplosione del deficit. Fesseria 3: lunedì potrebbe trattarsi non di arretrato verso un creditore, ma di impossibilità di pagare alcunché per assenza di moneta. Mangeranno democrazia?

        1. Scritto da La verità fa male

          Dal 1980 fino a oggi i governi italiani hanno gonfiato la spesa in modo più inefficiente e clientelare di quelli greci (e i bilanci di certe regioni e Comuni sono palesemente falsi e in bancarotta fraudolenta). La soluzione? ci indebitiamo ancora di più. Non so se da lunedì i greci mangeranno pane o democrazia, qui da noi la democrazia vera non esiste più, infatti gli ultimi tre governi non sono stati eletti da nessuno, e in certe condizioni è meglio fallire e ripartire da zero

          1. Scritto da Narno Pinotti

            Fesseria 4: dice cose false; dal 1980 ad oggi né la spesa né il deficit si sono comportati in modo costante. Fesseria 5: cambia come al solito discorso. Rimango in attesa di sapere come si chiama e che mestiere fa lei e quali sono le sue fonti, visto che conosce i miei dati e li usa per fare ironie. Per inciso, è questo il primo, elementare coraggio: mettere la faccia sulle proprie idee.

  3. Scritto da La verità fa male

    Lagarde, Monti, Barroso, Martin Schultz, Van Rompuy, Juncker, Prodi e tutta la cricca di incensatori e cantori dell’euro, dopo i danni disastrosi combinati in questi anni, dovrebbero accontentarsi dei loro immeritati vitalizi e ritirarsi completamente a vita privata rinunciando a qualsiasi incarico, e ringraziando la buona sorte che non saranno processati per i danni gravissimi provocati da loro, invece sciaguratamente non si dimettono e continuano a pontificare!

    1. Scritto da Lassa Pert

      Forse è meglio che ti dai una riguardata , chi ha portato grecia ed italia alle condizioni in cui sono sono coloro che hanno malgovernato senza fare una riforma , sono quelli che hanno consentito tassi di evasione spaziali. Caro il mio “la verità” , questa è storia il resto sono bubbole , magari di chi quei governi li ha votati per 20 anni .

      1. Scritto da il polemico

        una nazione può essere anche mal governata,ma pure chi continua a prestare denaro attratto da interessi alti sapendo benissimo che non avrebbe mai avuto la possibilità ri farselo restituire, ha le sue colpe,solo che adesso chi ha prestato soldi senza garanzie,pretende che gli altri stati subentrino a garanzia..sono stati sprovveduti,non ho ancora capito perchè il governo monti ha dato 60 miliardi alla grecia,quando continuava a dire che le casse italiane erano vuote

        1. Scritto da Lassa Pert

          I 2 fondi salvastati sono stati creati , con i relativi primi versamenti con al governo Berlusconi e la Lega nel 2010 e 2011. Questo tanto per gradire. Secondo , la principale beneficiaria di quei fondi è stata proprio l Italia che senza di essi sarebbe alla bancarotta (grazie a LEGA e pdl) . Saludos

      2. Scritto da dai

        Non so dove lei prenda I dati e I numeri ma o sono sbaglaiti gli stessi o li legge male lei…Visto che lei parla di storia ci scriva I numeri di cui parla e poi vediamo di chi sono le bubbole.

        1. Scritto da Lassa Pert

          Lei a fine 2011 era su una sperduta isola del Pacifico privo di ogni mezzo di comunicazione ? Ma si , qua do il governo lega-pdl è dovuto fuggire per dissesto economico conclamato !

  4. Scritto da Alberto

    Un aspetto che me le fa girare parecchio è che tutti questi tecnocrati e politici incapaci (o meglio, in malafede) non pagheranno mai nulla per aver messo alla fame e in disoccupazione milioni di europei a favore di finanza e banche private. Andrebbero invece processati per alto tradimento.

    1. Scritto da StoriaDelLupo

      Vuoi forse dire che le aste dei titoli di stato per indebitare la nazione ed accaparrarsi voti (senza una riforma) non le facevano il pdl e lega di governo o i partiti greci al governo ma erano opera di oscuri figuri internazionali ? Ma di che stai parlando ? Basta barzellette

      1. Scritto da svegliati

        Sveglione, guarda che i debiti della Grecia erano all’inizio a carico di banche PRIVATE, PRIVATE, HAI CAPITO.
        Poi loschi figuri internazionali hanno fatto pressione sui guitti al governo facendo diventare i crediti delle BANCHE PRIVATE, CREDITI DEGLI STATI, ovvero di tutti.
        Basta barzellette, storia del lupo, e svegliati un po

      2. Scritto da Alberto

        Purtroppo non sai davvero di cosa stai parlando, continua pure a ridere.

  5. Scritto da beppe

    Qualcuno mi ricordi chi sono stati quei geni della finanza italiana chr hanno votato a favore del fiscal compact e chi sono i geni della politica estera che hanno sottoscritto gli accordi di dublino. O si fanno gli stati uniti deuropa davvero altrimenti si sfascia tutto… O forse è già tutto finito e non ce lo dicono?

    1. Scritto da Pep

      Spiacente deluderla:19 luglio 2012 Stamattina alla Camera dei deputati è stata scritta la sentenza di fine sovranità dello Stato italiano… I si’ per il Fiscal Compact sono stati 380, 59 i no, 36 gli astenuti, quelli per il Mes sono stati 325 si’, 53 no e 36 astenuti. SOLO LA LEGA HA VOTATO CONTRO; l’Idv si e’ astenuta.

      1. Scritto da Alà Barlafüs

        Certo che voi PDL ora lega , siete davvero ineffabili , contate veramente su un elettorato ritronato e ci provate tutte le volte . Quella data è quella della ratifica ( lo hanno fatto in date diverse 25 dei 28 stati) , la negoziazione fu fatta da PDL e LEGA al governo !!!!!!!!! E l’italia non era in condizione di negoziare NULLA grazie allo stato di pre-default a cui LEGA e Pdl avevano portato la nazione. Che POI la lega abbia giochicchiato (era al 3%) è roba da poveretti.

    2. Scritto da Pico

      Gli accordi di Dublino II sono stati firmati nel 2003 dal governo berlusconi-LEGA e il fiscal compact è stato concordato dagli stessi poco prima di dissolversi nel vento davanti allo spettro del default . Cuntent ?

    3. Scritto da grazie

      Io ricordo un certo Mortadella che ci costrinse (senza referendum e introducendo la tassa sull euro) ad aderire all Euro con un cambio folle e che gongolando annunciu’ alla nazione:Con l’euro lavoreremo un giorno di meno guadagnando come se lavorassimo un giorno di piu’.
      Grazie Prodi,grazie infinite!

      1. Scritto da Pico

        Beppe ha fatto una domanda alla quale ho risposto con assoluta e documentata precisione. Se vuoi parlare di fatti bene, diversamente il reparto barzellette , ignoranza e cattivo gusto credo sia da un’altra parte.

      2. Scritto da Amen

        A quelli come te appartiene il regno dei cieli. Bacia il terreno dove passa Prodi , A Voi della destra bancarottiera ha lasciato conti perfettamente a posto e anche nel secondo brevissimo governo ha fatto l’unica finanziaria con un po di sale in zucca , dileggiato dal branco di vostri incompetenti e corrotti che ci ha portato sull’orlo del fallimento.

        1. Scritto da magare

          Cosa mi tocca leggere…content lei.

          1. Scritto da Amen

            Grazie al cielo non ho bisogno di dimostrare niente : è semplicemente storia. Poi ci sono quelli che han bisogno di difendere una cadrega che ne sparano peggio che Bertoldo confidando nella ormai collaudata dabbenaggine del proprio elettorato …..

    4. Scritto da Facile

      Il PDL con la LEGA

      1. Scritto da verità

        Spiacente deluderla:19 luglio 2012
        Stamattina alla Camera dei deputati è stata scritta la sentenza di fine sovranità dello Stato italiano…
        I si’ per il Fiscal Compact sono stati 380, 59 i no, 36 gli astenuti, quelli per il Mes sono stati 325 si’, 53 no e 36 astenuti. SOLO LA LEGA HA VOTATO CONTRO; l’Idv si e’ astenuta.

  6. Scritto da no euro

    bla bla, bla bla, bla bla, l’Europa se ne va.
    Scricchiola, gente, l’Europa scricchiola, finalmente
    Riprendiamoci la sovranità senza farci condizionare dallo straniero.

    1. Scritto da Gino

      Che film stai vedendo ? I greci non hanno la benché minima intenzione di andarsene, il referendum non era su quello . Mica sono matti , diversamente dove prendono i soldi per pagare pensioni e stipendi ?

      1. Scritto da il polemico

        più che altro dove prenderanno i soldi per indebitarsi ulteriormente?e cosi poi toccherà pure all’italia intervenire per solidarietà e pagare di nuovo parte del nuovo debito greco-…..un pozzo senza fine dove guadagnano pochi aiutati dai politici di turno

      2. Scritto da addormentato

        Ma bene, allora se daranno i soldi a loro, li dovranno dare pure a noi. E allora la tua Europa non scricchiola?
        Tu non stai vedendo alcun film, ai dormendo