BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Fratelli d’Italia inaugura un nuovo circolo in Valle Imagna

Sabato 4 luglio si è svolta a Sant'omobono Terme l'inaugurazione del circolo della Valle Imagna di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale.

Sabato 4 luglio si è svolta a Sant’omobono Terme l’inaugurazione del circolo della Valle Imagna di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale. A fare gli onori di casa e’ stato il consigliere provinciale Demis Todeschini, che ha presentato gli ospiti tra cui la coordinatrice regionale Paola Frassinetti, il coordinatore provinciale Daniele Zucchinali e il presidente del circolo Angelo Quarenghi. Tra i soci fondatori si segnala Luciano Manzoni sindaco di Brumano, Luigi Mazzucotelli sindaco di Blello, Armando Belli già assessore a Rota Imagna e diversi consiglieri comunali della valle. Tra gli ospiti che hanno voluto portare un saluto si segnala il sindaco di Sant’Omobono Terme Paolo Dolci, il consigliere Regionale Lara Magoni e il conigliere comunale di Pedrengo Nicolò Persico. "La Valle Imagna e’ terra di persone semplici, legate alle tradizioni, ai valori della famiglia, del sacrificio del lavoro (tanti sono gli artigiani del settore dell’edilizia, nonché commercianti, agricoltori e operatori turistici), della fede (forte l’attaccamento alla Madonna della Cornabusa), elementi oggi messi in discussione da politiche contradditorie dei governi nazionali e dell’unione Europea – si legge nel comunicato stampa di Fratelli d’Italia – . Fratelli d’Italia si pone come punto di riferimento a tutela di questi valori in Valle Imagna con il circolo con attività politiche, amministrative ed associative".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Valentina Tugnoli

    Grazie per le attestazioni di stima, ce la stiamo mettendo tutta!

  2. Scritto da Giuseppe Umberto de Weltz

    F.d.I si sta radicando sul territorio ; dopo le cooptazioni calate d’alto ( leggasi da La Russa ) si sta formando una classe dirigente provinciale di giovani professionisti ( Zucchinali / Tugnoli / Todeschini per citarne alcuni ) di livello culturale medio/alto , con un seguito personale , presenti sul territorio ; stanno marginalizzando i vari califfi e semiprofessionisti della politica . Speriamo che dai vertici non arrivino input diversi , visti i precedenti ( disastrosi ) ben noti .

    1. Scritto da che ridere ragazzi

      Ma di cosa stai parlando scusa? Di un partito del 2%? Cioè duecento persone ogni diecimila abitanti? AHAHAHAHHA. che ridere