BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Malore stronca ciclista tra Nembro e Selvino “Aiutateci ad identificarlo”

Un ciclista tra i 40 e 50 anni sarebbe stato stroncato da un malore, dovuto probabilmente al caldo, nella mattina di domenica 5 luglio mentre era impegnato nella salita da Nembro a Selvino. Sul posto un'ambulanza della Croce Rossa di Alzano, la polizia locale dell'Unione Insieme sul Serio e una pattuglia dei carabinieri. A Riva di Solto muore un ciclista di 76 anni di Rodengo Saiano.

Sarebbe stato un malore, dovuto con tutta probabilità al caldo, a stroncare la vita di un ciclista nella mattina di domenica 5 luglio. L’allarme è scattato pochi minuti dopo le 9.30 sulla strada provinciale che porta da Nembro a Selvino. Immediato l’intervento dei medici del 118 di Alzano Lombardo. Sul posto una pattuglia della polizia locale dell’Unione sul Serio e dei carabinieri. Ancora sconosciuta l’identità dell’uomo, che avrebbe indicativamente un’età tra i 40 e i 50 anni, ma che non aveva con sé i documenti.

La salma è stata trasportata al cimitero di Nembro.

Intanto i Carabinieri lanciano un appello: "Chiediamo a chi avesse un familiare uscito in bicicletta stamattina e non avendo fatto ritorno, di contattarci al Comando dei Carabinieri di via delle Valli a Bergamo". 

UN CICLISTA 76ENNE STRONCATO A RIVA DI SOLTO

Sempre nella mattina di domenica 5 luglio un altro ciclista, un 76enne di Rodengo Saiano, ha accusato un malore e si è accasciato a Riva di Solto mentre stava pedalando sulla statale 469. Sul posto sono intervenute l’eliambulanza e un’ambulanza del 118, ma per il 76enne non c’è stato nulla da fare. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.