BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’ultimatum di Salvini: “Via i profughi, entriamo noi nelle palestre”

Matteo Salvini lancia l'ultimatum al prefetto Francesca Ferrandino: via i profughi entro lunedì altrimenti torniamo e nelle palestre ci entriamo noi.

Matteo Salvini lancia l’ultimatum al prefetto Francesca Ferrandino: via i profughi entro lunedì altrimenti torniamo e nelle palestre ci entriamo noi. Lo ha detto al termine del presidio organizzato a Filago dove sono stati trasferiti 31 migranti in arrivo dall’Africa. Al termine del comizio del segretario federale leghista, le oltre 200 persone presenti hanno iniziato a urlare in coro “Fuori! Fuori! Fuori!” rivolto agli immigrati chiusi nella palestra. Salvini strappa gli applausi con un intervento molto duro: “Vi do appuntamento lunedì prossimo. Lasciamo qualche giorno al prefetto: se entro quella data non è cambiato nulla vengo qui e nella scuola ci entriamo noi. Siamo pronti a sfidare la legge, ad andare in galera. Noi ci siamo: difendiamo la nostra gente, i nostri territori. Perché dobbiamo spendere soldi per chi viene dall’altra parte del mondo?”

Durante il comizio sono intervenuti anche il segretario provinciale del Carroccio Daniele Belotti, l’assessore regionale alla Sicurezza Simona Bordonali, il senatore Giacomo Stucchi, il segretario dell’Isola Tullio Angioletti e il consigliere provinciale Gianfranco Masper, che ha annunciato un’interrogazione rivolta al presidente della Provincia Matteo Rossi. Via Tasso ha dato il via libera all’ospitalità dei profughi nelle palestre di Presezzo e Romano di Lombardia. “Il governo continua a spendere tantissimi soldi per accogliere questi clandestini – spiega Masper –. Noi non lo accettiamo così come non accettiamo l’atteggiamento del presidente Rossi. Voglio proprio vedere cosa farà Forza Italia che chiede accordi a Salvini e poi a Bergamo sostiene un presidente che accoglie questa gente. Noi chiederemo le dimissioni di Rossi”. Il segretario Daniele Belotti chiede addirittura due dimissioni. “Siamo in mano ad incapaci. Siamo convinti che il prefetto debba andarsene e lo stesso deve fare il commissario Coretti da Filago”.

STORIFY

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da belovergogna

    Belotti: “E’ un’umiliazione per la gente difficoltà perché spendere mille euro al mese per gli immigrati grida vendetta” Si immagini allora che umiliazione e che grido di vendetta nel vedere che da tanti anni 20 mila euro dei nostri sono intascati ogni santo mese da stucchi salvini e lei ed aver avuto in cambio un nord completamente allo sfacelo con i nostri figli e nipoti costretti ad emigrare mentre voi “milionari” sparaballe non contenti sistemate anche mogli e morose a nostre spese

  2. Scritto da Miki

    Mi raccomando: votate bene! Non voglio perdermi lo spettacolo di uno cosi’ al governo del paese! Anche perche’ da quando non c’e’ piu’ Silvio al centro gli spettacoli dei vari Benigni,Guzzanti (figlio,ma anche padre..) MArcore’ et coetera languono un po’

  3. Scritto da Merlino

    Oltre 200 leghisti!!!!!
    Ma si renderanno conto che sono meno di un barcone di profughi e vogliono comandare la PADANIA.

  4. Scritto da domanda

    Io non ho capito una cosa: la Lega anche a Bergamo ha una molti meno voti rispetto a PD, cinque stelle e PDL.Mi spiegate perchè si commenta ogni frase di Calderoli,Belotti,Salvini mentre di quello che dicono e fanno gli esponenti degli altri partiti non si scrive e discute quasi mai?

  5. Scritto da incompreso

    GIà mi immagino Salvini appendere lo striscione “palestra okkupata” :-)

    1. Scritto da Miki

      Bè un po’ di tapis&addominali non gli farebbero male…

  6. Scritto da SERIO

    Se solo Salvini avesse usato un millesimo di questa morale per denunciare Belsito e il cerchio magico quando sparivano diamanti e la lega investiva in Tanzania. E che dire degli assegni agli ex padroni?

    1. Scritto da BREMBO

      Ti faccio presente che la lega investiva in fondi comuni in tanzania che basavano il loro business sui diamanti. Tutto regolare, lecito, pulito. Peccato che tu abbia dato peso ai servizi dei tg prezzolati usciti la settimana precedente le amministrative, all’epoca del governo monti. Secondo: la lega era parte lesa nel furto fatto da belsito. Ma hanno fatto passare la notizia come se la lega rubasse. 7 procure ad indagare e nessun processo. Cambia nickname, non sei serio.

      1. Scritto da gatta ci cova...

        mmm.. a me pare che il Salvini abbia ritirato la costituzione in parte civile della lega, parte lesa, con motivazioni poco chiare.
        Vedi il sovversivo Corriere:
        http://milano.corriere.it/notizie/politica/14_novembre_07/lega-non-chiede-piu-danni-all-ex-tesoriere-belsito-15aeaca2-6678-11e4-a5a4-2fa60354234f.shtml

      2. Scritto da figuraccia

        ci vuole un bel pelo sullo stomaco per difendere la lega!! spieghi lei che fine hanno fatto la montagna di soldi ricevuti in 20 anni a roma se i suoi 70 dipendenti ora li dobbiamo mantenere noi?!? Sa perche’ il nord e’ in queste condizioni economiche?!? Perche’ chi ha preso i voti per difenderlo e proteggerlo era piu’ occupato a riciclare soldi a hong kong, investire in tanzania, farsi rimborsare matrimoni e lavori di casa, auto a noleggio scuole bosine lauree false e piazzare mogli e fidanzate

  7. Scritto da Maicol

    Quanta ipocrisia di Salvini e Belotti: quando erano al governo hanno fatta la sanatoria più grande della storia e hanno firmato Dublino. Ma la gente non è’ smemorata…..

    1. Scritto da mochela

      Fortuna che ora con il PD e soci al governo abbiamo fermato l invasione! Ce ne stiamo accorgendo tutti vero?

      1. Scritto da mochelate

        lungi da me difendere il PD equamente responsabile con lega e pdl dello sfacelo del paese… ma se il governo odierno avesse risolto il problema profughi come avete fatto voi della lega con maroni ministro dell’interno sareste in strada a protestare 24 ore su 24: avete elargito permessi di soggiorno a decine di migliaia di extra che non ne avevano diritto… praticamente gli avete aperto le porte del nostro paese senza controlli e filtri!! Perche’ nessun padano ha protestato allora?!?

  8. Scritto da beltrio

    un bel trio di “lavoratori” a predicare a gente esasperata piu’ dalla situazione economico lavorativa che dai profughi. Se calcolate quanti “milioni” di euro dei nostri questi tre (Salvini, Stucchi e Belotti) hanno incassato nella loro carriera politica a fronte del “NULLA ASSOLUTO” fatto per il nord (o padania che dir si voglia) al di la’ di beceri slogan e promesse MAI MANTENUTE. E non contenti han messo a nostre spese mogli e fidanzate. Se siamo messi così male la colpa è anche loro!

  9. Scritto da eramegliodire

    visto che fino a prova contraria i profughi non causano malattie, tumori e decessi, forse era meglio che Salvini dicesse “via i rifiuti altrimenti entriamo noi negli inceneritori”. Sarebbe stata una situazione “win win” per tutti noi cittadini. Invece la lega ci ha piazzato con la forza (ed in alcuni casi con la menzogna) queste fabbriche di morte (altro che padroni a casa nostra!) ed invece di risolvere i danni creati se la prendono con disgraziati che non son nemmeno ancora arrivati qui!

    1. Scritto da Mister Bean

      E ti pareva che non fosse colpa della lega? Caro il mio eramegliodire, quante di queste “risorse” stai ospitando gratis a casa tua? Nessuna? Beh, allora per me parli a vanvera. Dai il buon esempio, prima.

      1. Scritto da memoriadacriceto

        mi scusi mister bean (complimenti per il nick azzeccato). La colpa della lega sia stata quella di piazzare un inceneritore in zona gia’ iperinquinata ed ora di voler “allargare” quello dell’isola zona altrettanto inquinata. Se e’ la lega a fare questo lei a chi vuol dare la colpa?!? Ai profughi che non sono ancora arrivati in italia?!? E le ricordo che i maggiori flussi migratori, e le emissioni di permessi di soggiorno INGIUSTIFICATI le abbiamo avute con la lega al governo e Maroni ministro!

      2. Scritto da sonsicuro

        Purtroppo il mio paese (Dalmine) gia’ storicamente inquinato da fabbriche, autostrada e provinciale ha avuto una giunta leghista che impose contro il 99% dei cittadini un inceneritore con la forza e con la menzogna (usando cartine anteguerra per far sparire zona gia’ abitata). Questo e’ UN DATO DI FATTO. La stessa giunta leghista ospito’ PROFUGHI ALBANESI senza protesta alcuna. Ad oggi la giunta di Dalmine NON OSPITA alcun profugo. Mi sembra che chi parla a vanvera sia lei e Salvini.

  10. Scritto da Merlino

    Bravo Salvini, occupiamo le palestre, gli ospedali e cacciamo i clandestini a casa loro! Ma lui entrerà o manderà avanti qualcuna delle sue teste di .. legno sapendo cosa si rischia ad infrangere la legge? Oppure entra sapendo che per lui esiste qualche immunità e poi per gli altri non è un problema suo. Sicuramente con tanti leghisti ad occupare le palestre ci saranno appartamenti/ville libere per i profughi.

  11. Scritto da ciao

    Quando li metteranno sotto casa di Giggi pure lui chiamerà Salvini,è solo questione di tempo.

  12. Scritto da mario

    lega a bassa quota… si vergognino, si lamentano per gli immigrati e affossano amministrazioni comunali, Stezzano rubati 1 milione di euro, la struttura natatoria? Cologno al serio pagherà per 35 anni un mutuo per una struttura chiusa… salvini, belotti, stucchi e tutti gli altri vi godete i vostri attici da mille e una notte -chissà come li hanno pagati, da contadini a signoroni- e rompete i Maroni.
    falsità alla stato puro.

  13. Scritto da il polemico

    certo che vedere sindaci di sinistra con relativo elettorato che non vogliono gli illegali,ma che sono costretti a fingere di volerli ,perchè cosi hanno deciso i vertiti dei loro partiti solo per contrapporsi alla lega che non li vuole.possibile che nessun sindaco del pd abbia la forza di opporsi agli arrivi?poi nei loro paesi trovi cartelli di divieto ad accampamenti rom come se nulla fosse