BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Boccaleone, spazio aperto e vivo contro il degrado: 25 giorni di festa

L’anno scorso è durato soltanto un giorno facendo parlare molto di sé, come esperimento ben riuscito di rigenerazione urbana di un’area degradata della periferia di Bergamo. Quest’anno Boccaleone Open Space durerà 25 giorni, dal 2 al 26 luglio.

Più informazioni su

L’anno scorso è durato soltanto un giorno facendo parlare molto di sé, come esperimento ben riuscito di rigenerazione urbana di un’area degradata della periferia di Bergamo. Quest’anno Boccaleone Open Space durerà 25 giorni, dal 2 al 26 luglio. Non un estivo ma l’attuazione di un progetto di riqualificazione e partecipazione che raccoglie i frutti positivi di una giornata sperimentale che ha avuto luogo il 6 luglio 2014, a sua volta risultato di un percorso indipendente, condiviso e partecipato dagli abitanti del quartiere. Nata nel novembre 2013, l’idea deriva dal senso di disagio degli abitanti del quartiere e dal degrado percepito dagli stessi.

Dalla conseguente voglia di ribaltare questa situazione nasce l’Associazione Open Space fondata dall’Urbanista Stefano Cozzolino (dottorando in Urban Planning Design and Policy al Purchase College di New York ma prima ancora abitante di Boccaleone) e da Nicola Vavassori, laureato in Architettura al Politecnico. Il progetto Open Space trova ora un’attuazione continuativa a partire dal 2 luglio con la collaborazione del Comune di Bergamo, del Politecnico di Milano e soprattutto grazie a un efficiente gruppo di volontari del quartiere e non solo. Il viadotto di Boccaleone, con la sua struttura che ricorda un lungo palcoscenico in cui la vera esibizione è il pubblico stesso, sarà il teatro della rigenerazione dell’intero quartiere che per 25 giorni prenderà vita con musica, teatro, cinema, arte.

A completare il programma quattro conferenze sul tema urbanistico con possibili percorsi di “rigenerazione urbana” dal basso e discorsi attorno alla “periferia”, tema al centro del dibattito nazionale grazie al famoso intervento di Renzo Piano "Rammendo delle periferie".

Boccaleone Open Space è il primo progetto di riqualificazione partito dal basso che interessa un quartiere della città di Bergamo, che si allinea così alla direzione presa dalle città europee più all’avanguardia. Il viadotto è il luogo più problematico del quartiere (da sempre ritrovo di tossicodipendenti) ma presenta le caratteristiche ideali per accogliere un progetto semplice e ambizioso: all’aria aperta e contemporaneamente al coperto. Un’infrastruttura che da grigia può diventare il simbolo colorato di una volontà cittadina che parte dal basso per fare qualcosa di grande.

Boccaleone Open Space

inaugurazione 2 luglio ore 18:00 spazio aperto dal 2 al 26 luglio

MUSICA, TEATRO, CINEMA, ARTE

sabato 4 e domenica 5, tutto il giorno street art: Creature Urbane, 11 artisti per 10 colonne (in collaborazione con Pigmenti) sottofondo musicale by Cella

lunedì 6 ore 21 in collaborazione con SAS Bergamo, proiezione di “In Guerra” di Davide Sibaldi

mercoledì 8 ore 21 Compagnia Brincadera presenta lo spettacolo teatrale “E se gli angeli fossero ricchioni?”

venerdì 10 ore 21 Barabba Gulasch live

sabato 11 ore 21 Zibram Dj Set

domenica 12, tutto il giorno illustratori in esposizione

lunedì 13 ore 21 Alberto Ceresoli documentario “via Monte Grigna”

mercoledì 15 ore 21 Compagnia Brincadera presenta lo spettacolo teatrale “Eroi”

giovedì 16, ore 18:30 “Giornata da cani” con L’Allegra Cagnara e Milano Zoofila Onlus

venerdì 17 ore 21 REaCT presenta lo spettacolo teatrale “Chi ha visto Menecmo”

sabato 18 ore 15, fino a sera Street Soccer + Bergamo Skateboarding + 12 h Zibram Dj Set

domenica 19, tutto il giorno mercatini vintage e handmade + Giulia Spallino live (ore 21)

lunedì 20 ore 21 in collaborazione con SAS Bergamo, proiezione di “Sacro Gra”

mercoledì 22 ore 21 spettacolo teatrale a cura di ABC “q.b. quanto basta”

giovedì 23 ore 21 Spettacolo teatrale a cura della compagnia italo-francese Envol Distratto

venerdì 24 ore 21 esposizione artistica di Giorgia Valli “Dentro la luna”

sabato 25 ore 21 I Camillas live

domenica 26, tutto il giorno festa finale

LE CONFERENZE

la discussione direttamente sul luogo All’aperto, senza chiudersi in aule per conferenze e auditorium.

3 Luglio Boccaleone, il viadotto e la sua storia: testimonianze 7 Luglio Urbanistica e regolazione – azione e cambiamento 14 Luglio Dove vanno a dormire i senza tetto? 21 Luglio Spazio pubblico, nuove economie e nuovi usi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.