BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Altri 100 profughi a Bergamo, ora partirà la ribellione Invasione senza precedenti”

L'assessore regionale alla sicurezza Simona Bordonali critica la decisione di ospitare altri 100 profughi in provincia di Bergamo.

La provincia di Bergamo accoglierà altri cento profughi: la prefettura ha richiesto la disponibilità di alcune palestre per ospitare in emergenza le persone provenienti dall’Africa. Saranno accolte a Presezzo, Filago e Romani di Lombardia. L’assessore regionale alle Sicurezza Simona Bordonali critica la decisione in modo molto forte: "Questa mattina cento immigrati saranno trasferiti nelle palestre comunali di Presezzo, Filago e Romano di Lombardia. Sono convinta che dopo l’ennesimo affronto da parte del governo, proprio da Bergamo e dalla Lombardia partira’ la ribellione a queste politiche migratorie fallimentari, che di fatto hanno aperto le porte a un’invasione senza precedenti nella storia. Ricordo che nella stragrande maggioranza dei casi i richiedenti asilo vengono poi dichiarati clandestini, ma nel frattempo, per circa un anno e mezzo, gli italiani pagano a tutti loro vitto e alloggio in hotel per una spesa di 35 euro al giorno a persona. – prosegue Bordonali – Ora la misura e’ colma. La Regione Lombardia non fara’ calare il silenzio sulla questione. Non sara’ il nostro territorio a pagare le conseguenze dell’incapacita’ del governo. Invito il primo ministro Renzi e il ministro dell’Interno Alfano a venire in piazza a Filago, Presezzo o Romano di Lombardia per spiegare le proprie scelte ai cittadini".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Brenno

    La Lombardia ha il13 % di immigrati. La media in Italia è l’8%. Quando Napolitano era ministro dell’ interno creo’ i centri di identificazione ed espulsione. Finalità mettere i clandestini. Certa sinistra nn veritiera faccia silenzio. Abbiamo pagato e stiamo pagando per farci invadere…

  2. Scritto da Brenno

    La Lombardia ha il13 % di immigrati. La media in Italia è l’8%. Quando Napolitano era ministro dell’ interno creo’ i centri di identificazione ed espulsione. Finalità mettere i clandestini. Certa sinistra nn veritiera faccia silenzio. Abbiamo pagato e stiamo pagando per farci invadere…

  3. Scritto da WW

    Loro migrano e qualcuno ci lavora appresso cooperative varie,impiegati statali,ed albergatori senza villeggianti. Un pò per uno non fa male a nessuno. Pensate cosa ne sarebbe,senza lo stipendio di coloro che li devono seguire,vestire,cucinare ecc ecc.

  4. Scritto da roberta

    I cittadini di Filago non si possono permettere di lamentarsi. Se invece che starsene a casa fossero andati a votare (e si fossero candidati, qualora non gli fosse piaciuta la lista presentata), oggi ci sarebbe un sindaco democraticamente eletto e pienamente legittimato ad assumere scelte politiche, invece di un funzionario pubblico.

  5. Scritto da roberto

    X quelli che cento sono pochi perché 2/3 non se li ospita nella sua bella casetta……

    1. Scritto da Luigi

      perché Roberto non ospiti qualche malato a casa tua? o vai a raccogliere la spazzatura la sera? o.. non ospiti un paio di profughi? PERCHE’ SI PAGANO LE TASSE! Anzi, nel caso dei profughi sono fondi speciali europei… ascolta meno Salvini e informati di più, ti può solo far del bene.

      1. Scritto da Tontolotti

        Che stupidata la storia dei fondi europei. Basta vedere quanto l’Italia versa all’Europa (soldi nostri, naturalmente) e quanti ne riceve indietro.
        E questo qui dice ad altri di informarsi.
        Con questi tontolotti che circolano, siamo messi proprio bene.
        Dai, Luigi, svegliati

  6. Scritto da maurizio

    Ottima scelta, quella di BGNews, di ritrarre in foto un bel bambinetto. L’importante è commuovere la gente. Ma le foto meno pietose ma più realistiche di quello che succede nei centri o nelle immediate vicinanze, quelle no che non le pubblica. Non fanno scena!!!!!

  7. Scritto da luca

    È tardi lamentarsi oggi seppur a ragione quando molti comuni ad amministrazione leghista, vedi Seriate, ha riempito i paesi di migranti di violenza e di moschee fingendo poi di ululare alla luna a Pontida e non dimentichiamo che la stessa regione dispensa a cani e porci dote scuola e altri benefit che cittadini Italiani o Padani come preferite si scordano..Tutti cialtroni a 360 gradi e il popolo pecorone ci casca sempre.

  8. Scritto da idioti buonisti

    Abbiamo troppo idioti “buonisti” che condividono questa invasione mal gestita dallo stato chicchettone di sinistra e scaricata sui comuni.
    Il prefetto quante persone si prende in carico nelle sue ottocentesche sale? Altro che spedirli nelle palestre delle comunità bergamasche.

    1. Scritto da Idioti e basta

      Ci sono anche gli idioti e basta , spesso anche ipocriti e code di paglia . Come gestiresti tu genietto questo problema ? Dicci tutto, le opinioni degli esseri superiori , anche se un po’ infametti, ci interessano. Come li ha risolti maroni ministro lo sappiamo (distribuendoli per l’italia) , come li risolverebbe lei con l’isis in libia siamo qui che pendiamo dalle sue labbra.

  9. Scritto da marina

    il problema che suscita la ribellione della gente è l’arroganza e le pretese che hanno queste persone, inoltre quello che aggrava questa indole è il sentirsi appoggiati da una parte politica, ( noi siamo stati abituati a chiedere con umiltà ed a volte per orgoglio non chiediamo nemmeno in casi di estrema necessità, loro invece arrivano pretendono e ottengono…)

  10. Scritto da ugo

    Se questa gente darà problemi mi dispiace per chi non centra,ma spero che ne diano tanti a chi a votato PD.come dicevano i nostri nonni, male che si vuole, non duole.

    1. Scritto da Telkì

      Daranno gli stessi problemi di quando la stessa operazione l’ha fatta maroni (pare che allora i profughi li dessero per sfizio a chi aveva votato lega ….. ) . Barabao ! Scendi dall’albarotto che è ora.

      1. Scritto da Deben

        Quando l’operazione la fece Maroni gli arrivi annuali superavano di poco le 7000 unità, quello che adesso arriva in tre giorni (due, se il tempo volge al bello). Tirare fuori la menata di Maroni mi sembra proprio fuori luogo. Altri tempi e altri numeri.

  11. Scritto da chicca

    Vorrei ricordare che anche nel comune di Cerete ce ne sono 35,ma i sindaci della Valle , poverini non hanno voce in capitolo presso il prefetto , come ci hanno spiegato nell’assemblea del 20.06.2015…dobbiamo per forza ospitarli…anche se la struttura non e’ idonea…D’altronde anche i nostri nonni /padri sono stati migranti !!! O no ??? La cultura dell’accoglienza dov’e’??? Al cittadino non resta che subire…

  12. Scritto da Alberto

    Davvero ridicola la gestione dei clandestini da parte del governo, lasciati circolare liberamente a centinaia di migliaia sul territorio nazionale senza alcun controllo. Vergognosi, e poi mi vengono a parlare di sicurezza.

    1. Scritto da Lelù

      Se il governo facesse le identificazioni in italia secondo il trattato di Dublino II firmato nel 2003 dal governo LEGA-pdl i profughi dovrebbero essere trattenuti in ITALIA . Adesso ripeti cos’è ridicolo. Figurati se i profughi vogliono fermarsi in italia , nazione dall’economia massacrata dai governi LEGA-pdl e quindi senza lavoro , quelli vogliono andare in germania, francia , olanda, gran bretagna …..

  13. Scritto da Okk

    A Mozzo nel 2011 ministro interni maroni e sindaco leghista c’è stata una invasione di 100 clandestini per mesi ma nessuno protesto l’incapacità delle istituzioni. Salvini ha la memoria corta come del resto BELOTTI. Ma i bergamaschi no….

    1. Scritto da abc

      E quindi? perchè l’ha fatto tizio deve farlo anche caio? Ma come fa a ragionare così? neanche i bimbi ragionano così caspita. Se una cosa non va bene va trovata una soluzione, non una giustificazione…Fare girare le rotelle gente, ormai l’italiano medio è un idiota.

      1. Scritto da giggi

        per farti notare che certa gente quando era al governo adottava le stesse soluzioni che adesso vuole contrastare. trai le conclusioni, se sai l’abc ci arrivi.

        1. Scritto da abc

          Insisto, e quindi? Mi risponda lei: a lei va benissimo così, non la preoccupa questa invasione? Cavolo, mi auguro quasi che uno di questi la venga a trovare…di notte…perchè ha bisogno e quindi si deve arrangiare…. poi mi farà sapere.

  14. Scritto da andrea

    La provincia di Bergamo ha una popolazione di 1,1 milioni di abitanti circa. Stanno arrivando 100 (cento!) profughi che non hanno nulla e hanno bisogno di aiuto. L’assessore ha perso un’ottima occasione per tacere.

    1. Scritto da wilma

      Hai dimenticato tutti quelli arrivati in precedenza…..furbetto!….e non sono pochi …e stanno creando non pochi guai

      1. Scritto da vanna

        Onu, record di migranti nel Mediterraneo da inizio 2015
        .Lo hanno attraversato in 137mila da gennaio facendo registrare un +83% dallo stesso periodo 2014. Tranquilli il bello arriva ora.

    2. Scritto da A.Z. BG

      Lei ha grossi problemi di memoria e di aritmetica!In provincia di Bergamo ci sono già circa 141.000 extracomunitari”regolari”,circa 10.000 clandestini ufficiali più tutti quelli arrivati negli ultimi mesi.quelli del Gleno,Lizzola,Roncobello,ecc.Faccia le somme!Ridicolo dire che 100 su 1 milion sono pochi.Quelli già arrivati che manteniamo se ne è dimenticato vero?14.000+10.000=151.000 pari al 15% dei Bergamaschi,più tutti quelli arrivati e checi rifilano.Clandestini da rispedire in africa.

      1. Scritto da Federico

        Lei ha grossi problemi di memoria e di aritmetica! Poi 14.000+10.000=151.000 Bravo AZ!!!

      2. Scritto da giggi

        14.000+10.000=151.000… devo ridere?

      3. Scritto da maria

        Come tu stesso dici 141.000 sono regolari ciò significa che qualcuno lavora e non è a carico di altri,anzi contribuisce alla crescita del Paese.C’è sempre chi stà più a sud di noi.Sicuro che le tue origini sono al 100% bergamasche???e che nessuno in famiglia ha scelto terre diverse per cercare di vivere meglio????Non serve l’aritmetica per capire questi problemi ma solo un poco di etica può bastare per riflettere

        1. Scritto da stato confusionale

          Serve il cervello per capire le cose, non l’aritmetica.
          Qui siamo nel più completo stato confusionale.

    3. Scritto da abc

      No, l’ha persa lei l’occasione. Vada a filago e cominci ad aiutarli lei, concretamente. La situazione è sfuggita di mano da tempo e ancora si trova gente che dice “anche gli italiani sono emigrati…”
      Quindi????? Quelli che sono emigrati clandestinamente e senza lavorare sono stati bastonati una volta acciuffati!

  15. Scritto da Adriano

    Guardate il tagliagole in primo piano nella foto!!! Bastaaaaaa!

  16. Scritto da dai

    Su dai rendreanno Bergamo piu’ bella,sicura,vivibile,faranno le badanti ai nostril vecchi,pagheranno le nostre pensioni e magari qualcuno arriverà a giocherà nell Atalanta.

    1. Scritto da Lucio

      Bello questo sottile sarcasmo…complimenti. Davvero.

  17. Scritto da X

    A Lizzola Valbondione ennesima violenta lite fra”profughi”dinuovo intervenuti i Carabinieri. Queste notizie ormai più nessuno le riporta vero?

  18. Scritto da giggi

    un’invasione senza precedenti nella storia… ha presente quella longobarda? no, eh? lo immaginavo.

    1. Scritto da brunno

      Si faccia Lei paladino di questo malgoverno, ospiti a casa sua queste brave persone. Conquisterà sicuramente un posto in paradiso nel girone dei renziani.

      1. Scritto da Mukèla

        Io pago le tasse , tu non so , e tutto ciò rientra in questo discorso , nè più nè meno di quando lo ha fatto il ministro dell’interno maroni. Chi ha due dita di cervello dovrebbe anche capirlo. Chi ha 2 dita di cervello , si intende.

    2. Scritto da gino

      La domanda è sempre quella ( a cui lei non risponde mai): Quanti ne ha in casa suai? Qunati ne ospita e mantiene? Comincio a pensare che pure lei sia un profugo o presunto tale.

      1. Scritto da giggi

        ahah, la classicissima domanda di chi svia. legga qua http://www.wittgenstein.it/2015/06/15/cura-immigrati/ e tranquillo, non ne ospito nessuno, ma se c’è da aiutare, aiuto. a differenza sua, che non lo fa nemmeno per i bisognosi del paese suo.

        1. Scritto da gino

          Ma lo sapevamo tutti che non ne ospitava nessuno,non avevamo dubbi! Secondo me lei non li vede nemmeno lontanamente questi signori,quaqquaraquà.

          1. Scritto da giggi

            ahah, adesso dica che sono un radical-chic salottiero che vive in quartiere agiato e abbiamo fatto filotto con le frasi fatte. brucia venire sbertucciati dai ragionamenti di sofri (un radical-chic!), eh?

      2. Scritto da miscredente

        IO Non li ospito perché sono un miscredente, e la Fatima di Treviglio vuol vincere sui miscredenti tagliando la gola a tutti

        1. Scritto da Gulot

          E chi ti ha chiesto di ospitarla ? quella ha casa sua , è italiana di torre del greco .

      3. Scritto da calce&pisello

        E’ probabile ..è sempre a commentare … su ogni notizia, pure quella riguardante “Arrestato pneumatico perchè continua a bucarsi” c’è un suo commento….

      4. Scritto da ginetto

        io pago le tasse, questo appunto per avere un welfare state, che garantisca a tutti, a prescindere, il poter studiare, curarsi e anche essere nutrito e avere asilo nel caso.
        Siamo cittadini del mondo e forse è bene ricordare che la situazione africana è una colpa europea (vedi colonialismo, neocolonialismo e sfruttamento del territorio)
        buona giornata

        1. Scritto da cittadino del mondo

          Sarai tu cittadino del mondo. Io sono cittadino italiano prima di essere di un generico mondo.
          Perchè allora non cittadino dell’universo?