BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il ponte del Monterosso è già stato imbrattato L’assessore: “Amarezza”

Per più di un anno i cittadini hanno aspettato che quel tratto venisse riaperto, dopo l'incidente del febbraio 2014, e in men che non si dica qualcuno ha pensato di dover lasciare il segno.

Più informazioni su

Solo un mese di vita e i vandali hanno già colpito. Negli ultimi giorno sono comparse alcune scritte sulle barriere che proteggono i pedoni sul ponte del Monterosso. Per più di un anno i cittadini hanno aspettato che quel tratto venisse riaperto, dopo l’incidente del febbraio 2014, e in men che non si dica qualcuno ha pensato di dover lasciare il segno.

Quattro scritte uguali con vernice spray rossa: “No Tso”.

Infuriato l’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla che ha seguito la ricostruzione passo dopo passo. “Quanta stupidità. Quale messaggio vogliono dare? Quale problema risolvere? Così si rendono solo antipatici – commenta -. Per di più i costi della pulizia li pagano loro, con le tasse, così come tutti i cittadini”. Per l’amministrazione non sarà facile rimediare. “Si tratta di una barriera in lamiera zincata, che andrebbe smontata – continua Brembilla -. Pulirla, purtroppo, è davvero problematico”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gaetano bresci

    ma se c’è da aver paura a girare su quasi tutte le strade della provincia (di notte. poi!) per buche e segnaletica da paesi abbandonati….tutta ‘sta indignazione, per qualche scritta sicuramente fuori luogo e ai più incomprensibile, mi sembra veramente cosa da bacchettoni ammirati dal dito e inconsapevoli della grandiosità della luna,

  2. Scritto da tex

    scommetto che i commenti dei moralizzatori sono tutti del pd, perchè odiano gli incivili ma tesserano i corrotti !! penosi !

  3. Scritto da Nicola

    Basterebbe …per questi stupidi imbrattatori attuare pene severissime…chi verrebbe sorpreso poi pulire con la lingua le imbrattature e schifezze da loro prodotte

  4. Scritto da sisar

    A la guerra come alla guerra.. Propongo di ribatter colpo su colpo: DEFICENTE! scritto a chi fa logo simili e’ un buon modo x ridicolizzare simili DEFICENTI imbrattatori. Ripulire? Inutile

  5. Scritto da civilization

    smontarla??? ma adesso che c’è il ponte non ha altro a cui pensare? ma lasciala così che il mondo è pieno di codardi sonnambuli con una bomboletta in mano… e dorma tranquillo se avete lavorato bene

  6. Scritto da tex

    patetico, dopo 400 gg per ri-fare 20 metri di asfalto dovrebbe nascondersi e vergognarsi per l’inettitudine dimostrata dai tennici/politicanti

  7. Scritto da Ste

    Che spavento.. pensavo fosse già caduto!!

  8. Scritto da Miki

    I muri sono i libri dei popoli. E l’antipsichiatria-no rems opg e’ (sarebbe) un argomento serio; ma che passa solo su radio Radicale e molto raramente su radio popolare. Per il resto: il nulla.

    1. Scritto da Sheldrake

      Imbrattare un bene della collettività è da deficienti, giusto o sbagliato l’argomento protagonista di questo gesto. Chi compie o danneggia un bene pubblico avrebbe bisogno di simili cure

      1. Scritto da Lino

        Giusto! Dovrebbe valere anche per i politici e gli amministratori del bene pubblico e del denaro dei contribuenti. Hanno fatto più danni loro che un imbratta muri!

        1. Scritto da Pep

          Allora perché è così passiamo con un aratro in piazza vecchia e tiriamo giù il duomo con una ruspa, tanto la punizione dovrebbe esserci anche per i politici …. il neurone mi sembra un po arrugginito , fagli fare un po di ginnastica , chissà ..

          1. Scritto da Lino

            Non sono i pasticciatori a spruzzo che rovinano i popoli e le genti, ma persone in colletto bianco e cravatta, seduti al computer in uffici con l’aria condizionata. Pensaci, genio!

      2. Scritto da openyourmind

        “Chi compie”? E’ riferito al verbo compiere? Portare a buon fine, concludere, terminare? Messi sullo stesso piano chi compie e chi danneggia? E’ x questo che c’è voluto tanto tempo e due diverse amministrazioni? Avevano paura di meritarsi un TSO? O TSO o lezioni di grammatica. Concludo ricordando, a te e all’assessore furioso, che il 5% al potere ha a sua disposizione giornali e TV x manipolare l’opinione pubblica, gli altri, il 95%, si arrangiano come possono.

        1. Scritto da Siro

          Allora openyourhome e le fetecchie mettile sul muro di casa tua. Quel ponte e’ nostro nel senso che e’ pubblico , non e’ del deficiente che l’ha imbrattato

  9. Scritto da DB

    Imbecilli che avrebbero avuto bisogno di qualche ceffone in più da piccoli.

    1. Scritto da residente

      Condivido, ma anche adesso qualche ceffone non farebbe male!

      1. Scritto da angilberto

        SOLO QUALCHE CEFFONE? CALCI IN CULO E MULTE SALATE.

      2. Scritto da monterojo

        Sei stato senza ponte e zitto x 400 giorni e adesso ti lamenti x due scritte? Guarda che il ponte è transitabile anche così. Garantito, ci passo ogni giorno.