BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Storico AlzanoCene, Allievi campioni d’Italia: battuto 1-0 il Futbolclub di Baronio

Dopo una lunghissima cavalcata la formazione allenata da Giorgio Gatti è salita sul tetto d'Italia battendo nella finale del Campionato Allievi Dilettanti la compagine romana allenata dall'ex laziale: decisivo il gol di Masinari al 26esimo del secondo tempo.

Impresa degli Allievi ’98 dell’AlzanoCene che a Cortona, in provincia di Arezzo, si sono aggiudicati il titolo italiano dilettanti di categoria: nella finale contro il Futbolclub, formazione romana allenata dall’ex giocatore della Lazio Roberto Baronio, è stato decisivo il gol siglato da Enrico Masinari al 26esimo della ripresa.

Un successo meritato, al termine di una cavalcata esaltante che è stata il coronamento di una stagione lunghissima: dopo aver chiuso il campionato alle spalle dello Scanzorosciate, i ragazzi di mister Gatti hanno superato brillantemente la fase regionale, battendo la Masseroni per 2-0, il Lombardia 1 per 5-1 all’andata e 2-1 al ritorno e infine il Pontisola per 3-0.

Successi che hanno permesso all’AlzanoCene di staccare il pass per la fase eliminatoria nazionale: nel girone a tre pareggio interno 1-1 con i piemontesi del Lucento, poi successo strepitoso in Sardegna dove Trovesi e Lizzola, nel giro di quattro minuti, hanno liquidato la pratica Latte Dolce Sassari, rendendo inutile la rete di Serra.

Alla Final Six di Chianciano la squadra di mister Gatti è arrivata con un carico pieno di entusiasmo, sfruttandolo per travolgere l’Athena 5-0 e per superare di misura, 1-0, anche il River Casale 65: due successi che hanno proiettato i bianconeri alla finalissima contro la corazzata allenata da Roberto Baronio.

Quello conquistato dagli Allievi ’98 è l’ultimo titolo per l’AlzanoCene che cederà il passo alla neonata società AlzanoSeriate Virtus Bergamo 1909.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da gaaren

    vittoria degli allievi..finale degli juniores..era cosi necessaria la fusione??non riuscivamo a fare l’Eccellenza con questi nostri ragazzi??

  2. Scritto da michele

    La strepitosa annata dell’AlzanoCene con 3 campionati regionali vinti una finale nazionale vinta ed una persa in finale (Juniores) ne e’ la piena dimostrazione. Il gruppo guidato da Gatti ha vinto e divertito, interpretando al meglio l’ idea di un calcio offensivo e moderno La vittoria dell’ALZANOCENE dovrebbe riempire di orgoglio tutto il movimento.Che sia da da esempio nella speranza che l’albo d’oro della competizione si fregi negli anni a venire della sigla BG a fianco del nome del vincitore

  3. Scritto da NOEL

    BRAVI!