BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Il fumo invade la carrozza Aria irrespirabile e passeggeri nel panico”

Un pendolare bergamasco racconta la disavventura capitata venerdì sera sul treno delle 18.15 che da Milano porta a Brescia. L'ennesimo disservizio di Trenord.

Un pendolare bergamasco racconta la disavventura capitata venerdì sera sul treno delle 18.15 che da Milano porta a Brescia. L’ennesimo disservizio di Trenord.

Segnalo, se può interessare, quanto segue (ennesimo disagio made in Trenord). Treno partito alle 18.15 MI c.le – BS. Poco prima di Treviglio il treno si ferma in mezzo ai campi e di colpo entra un fumo denso proveniente da retro treno, con la gente nel panico che non sa dove trovare riparo dall’aria irrespirabile (personalmente temevo di restare intossicato e non ero il solo).

Intanto il treno rimaneva fermo (10 min. circa), senza che nessuno di Trenord venisse a dare spiegazioni, almeno per quanto riguarda le ultime carrozze. Dopodiché il treno è stato condotto a Treviglio ed è anche ripartito, nonostante il fortissimo odore di fumo. Spero che gli altri pendolari siano giunti a destinazione senza ulteriori disagi. Questo, oltre a ritardi e disservizi, ciò che deve mandare giù quotidianamente un pendolare. Interventi migliorativi? Solo a parole! Grazie per l’attenzione.

Cordialmente,

Marco Riva

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da eccellenza lombarda

    L’assessore regionale è troppo occupato ad inaugurare pezzettini di strade o a progettare demenziali collegamenti con l’aeroporto, per occuparsi di queste quisquilie.

  2. Scritto da ranzovich

    La malaSorte di Trenord