BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Crisi alla Mazzucchelli: assemblea coi deputati del Partito democratico

Al fine di sostenere i dipendenti e se possibile fornire un contributo alla soluzione positiva della vicenda, il PD di Seriate ha convocato un’assemblea presso la sede di via Montecampione 15a per sabato mattina, alle 10,30.

Una delle principali aziende del territorio di Seriate, la Mazzucchelli spa, industria grafica operante da decenni, che impiega circa cento dipendenti, sta attraversando una forte crisi.

L’attuale proprietà è il gruppo Guido Veneziani Editore spa, di cui fanno parte altre industrie grafiche che versano nelle stesse condizioni della Mazzucchelli. Le responsabilità e le cause di questa situazione non sono del tutto chiare, tuttavia, lo stabilimento di Seriate rischia la chiusura, anche se fino a poco tempo fa produceva a pieno regime.

Per i dipendenti è stata richiesta la cassa integrazione straordinaria per due anni ai sensi della legge 416/81 per l’editoria e l’azienda ha richiesto il preconcordato.  

Al fine di sostenere i dipendenti e se possibile fornire un contributo alla soluzione positiva della vicenda, il PD di Seriate ha convocato un’assemblea presso la sede di via Montecampione 15a per sabato mattina, alle 10,30 nella quale dipendenti, sindacati e parlamentari del Partito Democratico possano confrontarsi direttamente e liberamente, per analizzare la situazione aziendale e ragionare sui possibili passi da compiere.

Saranno presenti all’incontro i deputati Elena Carnevali, Antonio Misiani, Giovanni Sanga e i rappresentanti sindacali Legramanti di Cisl e Turani di Cgil.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luis

    “Non sono ben chiare le ragioni della crisi…”, ma stiamo scherzando? Le aziende grafiche che lavorano per l’editoria sono tutte in estrema difficolta’, come tutto il comparto dei libri e dei periodici su carta, che cosa volete che facciano i fantastici deputati del PD? piu’ che propaganda e chiacchiere come al solito non arrivera’ nient’altro…

  2. Scritto da pitti bimbo

    Si rivolgano a pitti bimbo. Per lui va tutto bene: siamo in ripresa