BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zogno, blitz della Regione “Prendiamo noi la regia per concludere la variante”

L'assessore al Bilancio Massimo Garavaglia, intervenuto domenica sera alla festa del Carroccio di Zogno, ha assicurato che si prenderà carico subito della regia per la riapertura del cantiere.

La variante di Zogno non si muove e Regione Lombardia, o meglio, l’area leghista del Pirellone, lancia il blitz. L’assessore al Bilancio Massimo Garavaglia, intervenuto domenica sera alla festa del Carroccio di Zogno, ha assicurato che si prenderà carico subito della regia per la riapertura del cantiere. La situazione è in stallo da quasi un anno anche se qualche giorno fa il consigliere provinciale delegato Pasquale Gandolfi ha assicurato il varo della progettazione definitiva entro la fine di giugno (leggi qui). “Ora cambia la strategia – commenta Giovanni Malanchini, coordinatore degli enti locali della Lega Nord -. Dopo Pontida e dopo i risultati elettorali la linea deve essere chiara: noi dobbiamo fare la nostra parte, subito, per aiutare i territori. D’ora in poi tutte le azioni che verranno portate avanti tenderanno a smascherare l’incongruenza e l’incapacità governativa di Renzi, Delrio e anche quella di certi inciuci a livello locale. In via Tasso tutto l’arco costituzionale, ad eccezione della Lega, ha accettato il gioco al ribasso. Ora si prendano le responsabilità. Siamo stanchi di essere presi in giro, anche sul caso variante di Zogno. La Regione prenderà in mano tutto, Garavaglia è stato chiaro: progettazione, inizio dei lavori”.

Il sindaco di Zogno, Giuliano Ghisalberti, è pronto ad accettare qualsiasi passo purché la situazione venga sbloccata. “La Regione è benvenuta per cercare di accelerare l’iter verso la riapertura del cantiere e poi della variante. Io sto cercando in tutti i modi di spronare tutti per portare a termine quest’opera fondamentale per la valle. Dobbiamo lavorare ancora tanto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da angelo m

    Fare opere pubbliche sbagliando i conti e’ una prassi ,l ‘importante e’partire per poi a turno mettersi in mostra facendo finta di risolvere i probblemi esempio espropri brebemi tante promesse ma soldi niente

  2. Scritto da pota

    come se la lega non avesse governato regione e provincia (più o meno indirettamente) negli ultimi 15 anni… bah

    1. Scritto da Gio

      Infatti i 60 milioni nel 2010 li ha trovati la provincia a guida Lega con un “blitz” battendo sul tempo altre provincie … Ora e sempre la lega dalla regione a trovare i fondi per concludere l’opera…. Se aspetti il PD troverai soldi solo per i clandestini

      1. Scritto da Zelig

        Ma …. in regione governa il PD ? Ma non ti vergogni nel parlare di “trovare” 60 milioni ? Ma lo sai quant’era il preventivo ? Sai dove li hanno “trovati” quei soldi ? NELLE MIE TASCHE !!!! Almeno il senso del ridicolo !

  3. Scritto da allucinante

    è allucinante! stanno risolvendo un problema creato in passato da Pirovano e la Lega e adesso pretendo di prendere in mano tutto loro??? avessero lasciato tutti i soldi a suo tempo previsti per la variante, e oggi staremmo già percorrendo la variante! ipocriti!!!

  4. Scritto da Gesualdo

    Davvero agli elettori leghisti che partecipano a questi meeting si possono raccontare queste incredibili cose ? Da spanciarsi dal ridere .

  5. Scritto da Marziani

    Questi hanno un fegato che neanche una balena !! Riporto : “D’ora in poi tutte le azioni che verranno portate avanti tenderanno a smascherare l’incongruenza e l’incapacità governativa di Renzi, Delrio e anche quella di certi inciuci a livello locale”. In un articolo a proposito della variante di zogno tirar fuori una frase del genere è da pianeta marte ! A portare a lavori bloccati e costi esplosi come una bomba atomica chi c’era ? Si prega di rispondere !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    1. Scritto da Marziani

      Siamo in accorata attesa di una risposta da un leghista qualunque , anche piccolo piccolo.

      1. Scritto da il polemico

        la lega ha sbagliato e questo sbaglio ci costerà oltre 24milioni in più,ma leggere certi commenti dove giustificano i miliardi che il governo renzi ruba agli italiani per mandarli non si sa dove,oltre a spenderli per la politica e gli illegali,c’è da immaginarsi che chi difende l’operato del governo aqttuale,siano gli stessi che avevano a suo tempo giustificato i 4 miliardi regalati ad una banca?almeno la variante rimarrà a nostra disposizione,ma i 4 miliardi sono a disposizione di chi?

        1. Scritto da Giovanni Manzoni

          Per precisione l’assessore alla viabilità in provincia era del PDL ora Forza italia. La Lega non ha sbagliato. E se si tratta di sbaglio non è di 24 mio.
          L’opera era gia’ partita divisa in due lotti e mancante di 8 mio.

        2. Scritto da Marziani

          Per mandarli chissà dove ? Hai idea del disastro portato ai bilanci dello stato e all’economia italiana dai tuoi amici di lega e pdl ? i miliardi di mps sono restituii all’8% di interessi e sono restituiti quasi tutti (vollevi far fallire una banca e mettere col sedere per terra i risparmiatori ?) , tu pensa ai miliardi delle quote latte e dell’alitalia , quelli sì che non ce li rende più nessuno ! E lasciamo perdere il resto !

          1. Scritto da il polemico

            negli ultimi 3 anni il debito è aumentato di 300 miliardi e il rapporto debito pil è passato da 120 a oltre 135…io credo che qualsiasi persone con più debiti non potrà mai dire di stare meglio di quando ne aveva meno,anche se pare che per il pd o la ue sia effettivamente così.la tua opinione invece quale sarebbe?e la banca l’hanno voluta far fallire chi l’ha guidata e chi li ha nominati,che centra incolpare il cittadino normale?

          2. Scritto da Giovanni Manzoni

            Sulle quote latte recentemente è anche uscito che in verità le multe che ci propinava l’Europa non erano dovute perchè i dati erano sbagliati.
            g) Sull’ Alitalia il capitano del fallimento era un certo Montezemolo suggerito da Rutelli.

          3. Scritto da Giovanni Manzoni

            c) Il paese non l’ha rovinato la lega e il PDL ripassa l’economia, i governi Berlusconi avevano rating migliori rispetto l’Europa. dal 2011 ad oggi invece i rating solo peggiori…e non per colpa di Berlusconi.
            d) Non hanno restituito i miliardi del MPS all’8%….non ci sono proprio riusciti, hanno rifatto un nuovo debito con garante il min. del tesoro che ha inglobato MPS.
            e) rileggiti la leggenda sulle quote Latte: Zaia è l’unico che ha le ha fatto pagare con gli interessi dilazionati

          4. Scritto da Giovanni Manzoni

            Il tuo nome è gia’ un programma…comunque puntualizziamo:
            a) in nove mesi da quando c’e’ Rossi in provincia solo annunci, conferenze stampa ogni settimana a promettere il termine dei lavori..in natura in nove mesi si forma un bambino.
            b) Pirovano aveva messo in condizione la provincia di partire gia’ da Novembre con i lavori supplementari…..Rossi si è scordato di mettere i lavori nel piano opere pubbliche…rinviando tutto al 2015 e le condizioni nel 2015 sono peggiorate.

        3. Scritto da Formica

          I soldi servono per rispettare gli impegni presi con l’Europa da Berlusconi e Tremonti almeno una decina di anni fa. Prego informarsi grazie

          1. Scritto da Alberto

            Mah, ad esempio i 40 mld di euro versati ai fondi EFSF ed ESM per il “salvataggio” (ahah, questa è buona) della Grecia vengono da Monti in poi. Ah no, scusate: questi non si contano per definizione, essendo in quota pd…

      2. Scritto da aspetta e spera

        attesa vana, questi non si ricordano niente dalla mattina a sera. E’ per questo che li votano ancora

  6. Scritto da Apri l'ochhio

    Ma fino a settembre, quando si è chiuso il cantiere di Zogno, se non ricordo male in provincia c’era un certo Pirovano, che aveva appaltato e seguito i lavori e non si è accorto che mancavano 24 milioni, non 24 mila euro. Adesso ci vogliono far credere che son bravi. E noi applaudiamo!

  7. Scritto da giggi

    ok lega, è solo una questione di soldi. cacciate fuori i soldi!

  8. Scritto da Aldo

    Attenzione!!! Adesso arriva Malanchini e risolve tutto lui! Fatto questo risolverà la situazione libica e sconfiggerà l’Isis. Poi sarà la volta della fame nel mondo.

  9. Scritto da formica

    fantastica dimostrazione di forza di garavaglia. Speriamo che faccia qualcosa anche se ho dei forti dubbi, in quanto l Regione Lombardia ha completamente dimenticato la montagna bergamasca . Basti pensare che ha destinato i fondi FESR solo a Milano e Valtellina.

    1. Scritto da Gino

      A formica… I 60 milioni di euro sono arrivati grazie alla lega in provincia e in regione nel 2009/10 … Altre provincie sono rimaste a bocca asciutta … Se questo non è pensare alla montagna…

      1. Scritto da Le comiche

        Volevi che ci pensasse mantova o milano che sono tutte in pianura ?

    2. Scritto da Eehh ?

      Scusi ? La situazione di quest’opera chi l’ha portata fino a questo miserevole punto ? Lei è una persona vera o è davvero …. una formica ?

  10. Scritto da Dario

    Normalmente la Regione fa le cose per bene e con parsimonia, tenendo nella giusta considerazione il valore del denaro pubblico

    1. Scritto da angilberto

      ???????????????

    2. Scritto da Ah ah ah

      Guarda che potresti essere letto da qualche leghista che non capisce che stai prendendo per il ………..

      1. Scritto da Dario

        Urco can, non c’avevo pensato ;-)