BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Profughi, Maroni: “Non esiste alcun piano B Renzi sta bluffando”

Il presidente di Regione Lombardia chiede che l'incontro di giovedì con Renzi sia costruttivo e non solo formale: “L'Europa non dà risposte e quindi noi attendiamo di capire dal Governo che cos'è il 'piano B' che secondo me non c'è”.

"Hollande tiene chiuse le frontiere e viene a parlare di solidarietà. Mi sembra una cosa da dissociato. Dopo di che, il problema c’è, l’Europa non dà risposte e quindi noi attendiamo di capire dal Governo che cos’è il ‘piano B’ che secondo me non c’è. B come bluff, quello di Renzi è un bluff, non ci può essere nessun ‘piano B’".

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, rispondendo alle domande dei giornalisti, a margine dell’incontro con la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, nella sede di Areu.

"Domenica sera Renzi ha detto che ci convoca giovedì. Io sono disponibile ad andare purchè non sia una cosa formale, solo per stringersi la mano – ha proseguito Maroni, riferendosi al fatto che alle 9 dello stesso giovedì è prevista la partenza di Renzi per Bruxelles – Io voglio un incontro che sia vero, che abbia il tempo che serve per dire quali sono le nostre ragioni e sentire quali sono le risposte del Governo. Spero che non sia una cosa solo formale altrimenti sarebbe l’ennesima presa in giro".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Miki

    Maroni? Ci vogliono le scope…

  2. Scritto da carlo

    maroni dimentica molte cose,primo; fu il suo governo che ,con francia e america ,uccise Gheddafi,secondo fu llui e scajola che firmarono il patto di dublino,che ora l’ italia deve applicare

  3. Scritto da maria

    Salvini gli sta portando via la scena e lui come un bimbo che gli rubi il giocattolo strilla.Anche quando diceva che in Lombardia non esisteva la mafia bluffava alla grande……Era l’unico a non saperlo……Come lo aveva chiamato Bossi ????
    Il pirla con gli occhialini rossi

  4. Scritto da asso

    ma il sig. maroni non bluffava quando prometteva il 75% delle tasse al nord? e quando parla di fermare l’immigrazione facendo centri di accoglienza in libia, non bluffa?

    1. Scritto da il polemico

      piu che chiedersi perchè non mantiene la promessa.sarebbe opportuno chiedersi perchè dei politici lombardi,non vogliono che il 75% di tasse rimanga in lombardia,come più volte affermato da tutta la sinistra compatta.trovare un elettore deluso della promessa non mantenuta,ma che vota chi non vuole mantenerla è al limite dell’assurdo

  5. Scritto da Alberto

    State sereni (cit.).