BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ghisalba, giallo risolto: il cadavere nel Serio è di un 45enne etiope

Il cadavere, ritrovato venerdì pomeriggio dopo la segnalazione di un passante, è stato ricomposto e trasportato a Bergamo, dove sarà sottoposto ad autopsia. Non si esclude che l'uomo si possa essere tolto la vita.

E’ di un etiope 45enne il corpo senza vita ritrovato venerdì pomeriggio nelle acque del fiume Serio.

Dalle prime analisi, si era capito che si trattava di un uomo sulla quarantina d’anni e dalla pelle scura, rimasto in acqua per qualche giorno come hanno mostrato sin da subito le condizioni del corpo, con gonfiori e tumefazioni. E’ stato un passante che percorreva la pista ciclabile lungo il Serio ad accorgersi del corpo, lungo la sponda Ovest, al confine tra Ghisalba e la Basella di Urgnano.

Il cadavere è stato ricomposto e trasportato a Bergamo, dove sarà sottoposto ad autopsia. Non si esclude che l’uomo si possa essere tolto la vita.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.