BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rientro a Bergamo da incubo dopo lo sciopero dei treni Pendolari ammassati

Un rientro a Bergamo da dimenticare per centinaia di pendolari bergamaschi che hanno preso il treno diretto verso casa.

Più informazioni su

Un rientro a Bergamo da dimenticare per centinaia di pendolari bergamaschi che hanno preso il treno diretto verso casa. Lo sciopero indetto dai ferrovieri ha costretto molti studenti e lavoratori ad attendere il primo treno regolare al termine della protesta. Risultato: persone ammassate e disagi evidenti, come si può vedere dalla foto che ci ha inviato Luca. Il sindacato Orsa, che ha indetto lo sciopero dei ferrovieri, ha comunicato che il 90% circa dei lavoratori di Trenord hanno incrociato le braccia. 

Sulla linea delle Nord nessun treno in circolazione almeno fine alle 17, mentre su quelle dello Stato qualche treno continua a viaggiare: per l’Expo si sono tenuti dei treni di collegamento alla fiera universale. 

Lo sciopero è stato indetto dopo i drammatici fatti di pochi giorni fa: l’aggressione ai controllori di Trenord col machete e che ha ferito in modo grave un capotreno. I lavoratori di Trenord stanno anche manifestando sotto la sede della Regione Lombardia "per chiedere maggiore sicurezza sui treni".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pendolare

    Oltre alle cancellazioni e ai ritardi che si sono protratti ben oltre le 17.00 è da segnalare la totale mancanza di comunicazioni e la “scomparsa” di quasi tutto il personale Trenord dalle stazioni

  2. Scritto da Claudia

    Buonasera. Sono favorevole allo sciopero fatto dalle 9 alle 17 ma non tollero che dopo la fine dello stesso non venga garantito il servizio. Sono stati cancellati i treni delle 17.51, 18.21 e 18.51 da bergamo per treviglio o milano. Primo treno utile ë stato quello delle 19.02 partito 20 minuti dopo senza ovviamente avvisare del ritardo. Il costo del biglietto paragonato al servizio Offerto, ai treni e alla pulizia degli stessi è spropositato.

  3. Scritto da Vergogna

    Anche dopo le 17 alcuni treni per Bergamo sono stati cancellati tra cui quello delle 17.10. Tutti i pendolari sono corsi a Lambrate. Treni pieni all’inverosimile